Integratori alimentari

Gli integratori alimentari naturali studiati per lo sport e per gli sportivi sono utili in particolari situazioni fisiche che richiedono una integrazione di nutrienti maggiore rispetto agli standard e che per vari motivi non possono essere ottenuti dalla tradizionale alimentazione. Gli esempi più comuni di questa tipologia di integratori possono essere integratori contenenti vitamine, minerali e sali come il magnesio, il potassio, il ferro. Esistono anche integratori più specifici, per sport di resistenza e forza, come il fitness ed il bodybuilding, nei quali vengono impiegati integratori "di nicchia" come la creatina, gli aminoacidi, le proteine e la glutammina disponibili liberamente in commercio sotto forma di polveri, liquidi, compresse o capsule.

Oltre agli integratori alimentari concepiti per lo sport, esistono sul mercato anche degli integratori ritenuti utili come coadiuvanti per favorire e preservare il benessere e l'estetica del corpo. Questa tipologia di integratori è a base di piante officinali o estratti di erbe medicinali naturali e possono essere disponibili in compresse, tisane, creme, pomate e sciroppi.

Quando si utilizzano gli integratori, come gli integratori alimentari per lo sport o utili come coadiuvanti per il dimagrimento, bisogna considerare questi prodotti per quello che sono realmente ovvero sostanze che \"integrano\", come indica la parola stessa integratori, la normale alimentazione e non la sostituiscono. Anzi, affinché possano favorire la condizione fisica di una persona, il punto di partenza deve essere sempre e comunque una dieta appositamente studiata e seguita con precisione e abbinata ad una regolare attività fisica."

  • Vitamina a: Dove si trova la vitamina a?

    Vitamina a - Proprietà ed effetti collaterali della vitamina a
    La vitamina A a cosa serve, possiede proprietà terapeutiche ed in quali alimenti si trova? Nonostante la maggior parte delle persone impari a conoscere l’importanza delle vitamine sin dalla scuola, i benefici della Vitamina A sono stati scoperti con precisione solamente di recente: prodotti ed integratori contenenti questa sostanza sono stati perciò commercializzati da diverse aziende. Sono due le forme biologiche principali attraverso le quali questa sostanza può venire assunta: il retinolo ed i suoi analoghi, i retinoidi, presenti negli alimenti di origine animale, ed i carotenoidi, presenti invece in quelli di origine vegetale.
  • Aumentare il metabolismo con gli integratori

    Aumentare metabolismo integratori - Integratori aumentare metabolismo
    Come aumentare il metabolismo con gli integratori? Aumentare il metabolismo con integratori è possibile e la carnitina è uno di questi, la funzione della carnitina è quella di bruciare i grassi, anche se l'efficacia del suo uso è legata non solo al tipo di alimentazione che uno ha, ma anche all'attività fisica che compie giornalmente.
  • Glutammina: a cosa serve la glutammina

    Glutammina - Proprietà ed effetti collaterali della glutammina
    Glutammina a cosa serve la sua assunzione? La l-glutammina è un aminoacido dalle interessanti proprietà ed effetti benefici, se avete un particolare interesse per il fitness, in particolare per gli allenamenti di bodybuilding o pesi, allora avrete sicuramente sentito parlare della L-glutammina e dei peptidi della glutammina. Quando svolgete il vostro allenamento e volete sviluppare i muscoli e perdere peso, cercate ovviamente ogni possibile vantaggio per ottimizzare i vostri sforzi e con l'assunzione di integratori di glutammina, potrete essere in grado di aumentare i benefici di un allenamento completo.
  • Arginina: L-Arginina effetti e controindicazioni

    Arginina - L-arginina (dosi ed a cosa serve l'arginina)
    Arginina o L-Arginina : cos'è? Quali sono gli effetti benefici e gli effetti collaterali della arginina? L'arginina è un amminoacido che svolge numerose funzioni all'interno del nostro corpo. Esso aiuta a sbarazzarsi dell'ammoniaca prodotta come scarto dal nostro metabolismo ed è utilizzato per produrre composti quali la creatina, L-glutammato, ed L-prolina, e può essere convertito in glucosio e glicogeno nel qual caso ciò si renda necessario.
  • Acido pantotenico (vitamina b5)

    Acido pantotenico - Proprietà effetti ed alimenti acido pantotenico
    Acido pantotenico a cosa serve? L’acido pantotenico ha varie proprietà o una funzione specifica? L’acido pantotenico altrimenti conosciuto con il nome vitamina B5 o pantotenato di calcio ed è una vitamina idrosolubile facente parte del gruppo di vitamine B, e ad esempio una funzione dell'acido pantotenico, per la quale è viene apprezzato in cosmesi, consiste nel fatto che si presume possa rallentare l’invecchiamento della nostra pelle ed in più aiuta le ferite a rimarginarsi più in fretta. Chi ha scoperto l'acido pantotenico? Il suo scopritore fu R.J. William che lo identificò come un fattore di crescita dei lieviti (nel 1933).
  • Naringina e integratori

    Naringina - Proprietà della Naringina contenuta negli integratori
    Naringina e i flavonoidi? La narangina spesso ricavata dal pompelmo o dal citrus, presente in numerosi integratori è un flavonoide (o bioflavonoide) della famiglia degli eterosidi flanonicidici (sostanze presenti nei fiori, nella frutta e nei legni), che presenta tante proprietà, la narangina condivide alcune proprietà con gli altri flavonoidi come riduttore della fragilità capillare, stimolatore della diuresi, antispastico, mentre ne presenta altre proprio peculiari.