Integratori alimentari

Gli integratori alimentari naturali studiati per lo sport e per gli sportivi sono utili in particolari situazioni fisiche che richiedono una integrazione di nutrienti maggiore rispetto agli standard e che per vari motivi non possono essere ottenuti dalla tradizionale alimentazione. Gli esempi più comuni di questa tipologia di integratori possono essere integratori contenenti vitamine, minerali e sali come il magnesio, il potassio, il ferro. Esistono anche integratori più specifici, per sport di resistenza e forza, come il fitness ed il bodybuilding, nei quali vengono impiegati integratori "di nicchia" come la creatina, gli aminoacidi, le proteine e la glutammina disponibili liberamente in commercio sotto forma di polveri, liquidi, compresse o capsule.

Oltre agli integratori alimentari concepiti per lo sport, esistono sul mercato anche degli integratori ritenuti utili come coadiuvanti per favorire e preservare il benessere e l'estetica del corpo. Questa tipologia di integratori è a base di piante officinali o estratti di erbe medicinali naturali e possono essere disponibili in compresse, tisane, creme, pomate e sciroppi.

Quando si utilizzano gli integratori, come gli integratori alimentari per lo sport o utili come coadiuvanti per il dimagrimento, bisogna considerare questi prodotti per quello che sono realmente ovvero sostanze che \"integrano\", come indica la parola stessa integratori, la normale alimentazione e non la sostituiscono. Anzi, affinché possano favorire la condizione fisica di una persona, il punto di partenza deve essere sempre e comunque una dieta appositamente studiata e seguita con precisione e abbinata ad una regolare attività fisica."

  • Naringina e integratori

    Naringina - Proprietà della Naringina contenuta negli integratori
    Naringina e i flavonoidi? La narangina spesso ricavata dal pompelmo o dal citrus, presente in numerosi integratori è un flavonoide (o bioflavonoide) della famiglia degli eterosidi flanonicidici (sostanze presenti nei fiori, nella frutta e nei legni), che presenta tante proprietà, la narangina condivide alcune proprietà con gli altri flavonoidi come riduttore della fragilità capillare, stimolatore della diuresi, antispastico, mentre ne presenta altre proprio peculiari.
  • Luteina

    Luteina - Proprietà controindicazioni ed effetti collaterali luteina
    La luteina è una sostanza naturale appartenente alla famiglia delle xantofille, termine con il quale si indicano una serie di pigmenti naturali diffusi nel regno animale e vegetale, e presenti dunque in moltissimi alimenti. La luteina possiede spiccate proprietà antiossidanti per l’organismo, e agisce quindi riducendo quella serie di rischi legati alla presenza dei radicali liberi.
  • Cartilagine di squalo per artrosi e articolazioni

    Cartilagine di squalo - Effetti collaterali e controindicazioni
    Cartilagine di squalo quali proprietà? La cartilagine di squalo che serve al benessere del ginocchio e contro l'artrosi, viene ricavata dalle pinne e dalla testa degli squali, ed è composta da sali di calcio, amminoacidi, proteine, glicoproteine ed altri minerali, la cartilagine di squalo può essere efficace contro particolari condizioni quali l’artrite, l’osteoporosi, la psoriasi, le malattie infiammatorie, il cancro e la degenerazione muscolare. Cartilagine di squalo e trattamento del cancro Grazie alla sua capacità di inibire l’angiogenesi, ossia lo sviluppo di nuovi vasi sanguigni a partire da quelli già esistenti, la cartilagine di squalo viene generalmente usata nelle cure che hanno come scopo il trattamento alternativo del cancro, proprio perché riesce a bloccare il rifornimento di sostanze nutritive e di ossigeno al tumore e ad impedire perciò la crescita di quest’ultimo.
  • Tirosina: proprietà ed effetti collaterali l- tirosina

    Tirosina - A cosa serve la tirosina e controindicazioni
    La tirosina ha proprietà positive e controindicazioni? La tirosina l-tirosina è un aminoacido non essenziale sintetizzato nel corpo dalla fenilanina e risulta essere molto importante per la struttura di quasi tutte le proteine del corpo. Infatti la tirosina l-tirosina è considerato un precursore di moltissimi neurotrasmettitori che regolano le emozioni del corpo tra cui l'adrenalina, la noradrenalina e la dopamina. Questo aminoacido è utilizzato in diversi trattamenti per curare patologie e condizioni di salute che vedremo in seguito.
  • Integratori proteici: anche per dimagrire

    Integratori proteici - Gli integratori proteici fanno male?
    Integratori proteici cosa sono e a cosa servono? Gli integratori proteici con la giusta dieta sono utili per dimagrire ed anche per aumentare la massa muscolare e soprattutto se l'assunzione dei suddetti avviene in modo corretto, nelle giuste quantità e per un periodo limitato, male non fanno. Questi integratori proteici possono essere composti da quattro fonti di base di proteine in forma singola oppure mixate assieme (in questo caso si parla di blend proteici): 1- uova 2- siero di latte 3- riso 4- soia.
  • Cla: Acido linoleico coniugato

    Acido linoleico coniugato - Effetti e benefici di un integratore cla
    Integratore di cla a cosa serve? Il cla con le sue proprietà apporta diversi effetti e benefici all'organismo, il CLA o acido linoleico coniugato è un acido grasso libero che si trova in diversi alimenti, nella carne e nei latticini e alcune ricerche hanno scoperto che può ridurre efficacemente il grasso corporeo e che aiuta a nella costruzione muscolare. Cla nello sport: Questo prodotto è infatti usato come integratore dagli atleti che vogliono costruire ottimamente una bella massa muscolare e che vogliono anche perdere grasso corporeo, perché fa raggiungere gli obiettivi in modo semplice e veloce.