Integratori dimagranti per la menopausa

Utilizzare integratori dimagranti per dimagrire in menopausa? Scegliere l'alimentazione adatta durante la menopausa, può essere di grande aiuto, specie se si soffre quotidianamente di quei sintomi tanto odiati che siete costrette a subire senza un evidente rimedio; gli integratori dimagranti durante la menopausa, quindi, possono tornare molto utili. Domanda: Quali alimenti assumere e quali integratori dovremmo comprare ?

Integratori dimagranti per la menopausa

Integratori dimagranti menopau

Risposta: Il primo passo per stare bene è mangiare una dieta sana “post-menopausa”, con tanta frutta e verdura, cereali integrali, latticini magri, carni magre, frutta secca, semi, pollame e pesce.

Sbarazzatevi invece di dolci, alcolici, grassi e calorie in eccesso.

Proprio i miglioramenti fatti alla base della vostra dieta possono aiutarvi a stare meglio, ma assumendo anche integratori dimagranti studiati e bilanciati può essere più facile affrontare la menopausa con i suoi risvolti negativi.

Il ruolo dei classici integratori per dimagrire appositamente pensati per la menopausa:

Soia

Gli isoflavoni presenti nella soia aiutano a ridurre le vampate di calore, fenomeno classico legato alla menopausa... Ma molte donne si chiedono se devono assumere supplementi di soia o provare ad aggiungerla integrando gli alimenti ricchi di soia ?

Sembrerebbe che le vampate di calore si verificassero meno spesso nelle donne che vivono in aree dove la gente assume più soia nella propria dieta, ma una ricerca clinica sugli integratori ha dimostrato che l'effetto non è poi tanto migliore rispetto a prima.

La dieta di soia è una fonte sana di proteine e omega-3, noti acidi grassi polinsaturi.

Questi acidi grassi sono importanti per la salute del cuore ed alcuni studi dimostrano che l'omega 3 può aiutare a ridurre le vampate di calore.

La fonte migliore di omega3 è certamente il pesce come il salmone.

Altre fonti ricche di acidi grassi polinsaturi omega-3 sono : noci, olio di canola, olio di soia, olio e semi di lino, uova arricchite di omega-3 etc.

Perché avete bisogno di questi grassi? Gli Omega-3 sono importanti per la salute cardiovascolare ed il loro consumo regolare può aiutare a ridurre il rischio di declino cognitivo legato all'avanzare dell'età.

Vampate di calore

Non tutti magari ci pensano ma alcuni alimenti che contengono caffeina, spezie ed alcol possono peggiorare le vampate di calore.

Provate a bere invece un buon caffè (o tè) decaffeinato e cercate di assumere meno alcool possibile per vedere la risposta del vostro corpo e vedrete un effettivo miglioramento.

Fibra

Una dieta ricca di fibre è importante per un migliore ed ottimale funzionamento dell'apparato digerente ed inoltre mantiene sano il vostro cuore e può ridurre le vampate di calore.

Assicuratevi di: avere nella vostra dieta quotidiana pane integrale e cereali; mangiate almeno cinque porzioni di frutta e verdura ogni giorno, perché ricche di vitamine, minerali e bioflavonoidi, che aiutano a rimanere sani ed assumere tutte ciò che è stato elencato e che è fondamentale nella base di qualsiasi dieta, non solo in menopausa.

Integratori Alimentari

Seguire una dieta sana è il miglior modo per ottenere vitamine e minerali necessari quotidianamente, tuttavia l'assunzione di integratori dimagranti possono essere utili soprattutto se vi è carenza degli stessi.

Quando si acquistano degli integratori alimentari è sempre necessario seguire le istruzioni riportate nell'etichetta ed inoltre sarebbe consigliato parlarne con il proprio medico per avere maggiori informazioni ed eventuali consigli.

  • Gli integratori di calcio sono importante per mantenere ossa forti ed in buono stato
  • Gli integratori di vitamina D sono solitamente associati a quelli di calcio nel periodo postmenopausale per prevenire l'insorgenza dell'osteoporosi
  • Supplementi di vitamina E possono aiutare a diminuire le vampate di calore.

Qual è la causa della necessità di assumere integratori dimagranti?

In realtà le cause che possono portare a dover integrare con integratori dimagranti per la menopausa sono di vario tipo, primi fra tutti sono:

Aumento di peso: le ovaie producono meno estrogeni durante la menopausa, quindi il corpo cerca naturalmente altri luoghi da dove prederne. Le cellule adipose nel corpo possono produrre estrogeni, così il vostro corpo lavora di più a convertire le calorie in grasso per aumentare i livelli di estrogeni. Purtroppo, le cellule adipose non bruciano calorie, quindi si aumenta di peso.

Progesterone: Durante la menopausa, i livelli del progesterone diminuiscono. Come gli estrogeni, livelli più bassi di questo ormone possono essere responsabili di molti dei sintomi della menopausa, tra cui l'aumento di peso.

La ritenzione idrica e la menopausa spesso vanno di pari passo con la diminuzione del progesterone e sono sintomi che solitamente scompaiono entro pochi mesi.

Testosterone: il testosterone aiuta il corpo a creare massa muscolare magra, che aiuta ad accelerare il metabolismo, quindi a bruciare più calorie. In menopausa i livelli di testosterone diminuiscono con conseguente perdita di muscolo e questo significa un metabolismo molto più lento. Più basso è il metabolismo e più lentamente il corpo brucia calorie.

Integratori dimagranti menopausa (a cosa servono e da cosa sono composti)

Integratori alimentari

Lascia il tuo commento: