Integratori magnesio

Integratori di magnesio a cosa servono? Perchè assumere un integratore di magnesio? Il magnesio è un minerale che è presente in quantità relativamente elevate nel nostro organismo ed in questo articolo tratteremo principalmente degli integratori di magnesio.

Assumere magnesio attraverso appositi integratori alimentari in aggiunta agli alimenti, nella maggior parte dei casi può essere un semplice gesto "portatore di benessere", soprattutto, vista l'importanza che detiene il magnesio nel coadiuvare diverse fisiologiche funzionalità dell'organismo. I ricercatori stimano che il corpo della persona media contiene circa 25 grammi di magnesio di cui circa la metà è nelle ossa.

Integratori magnesio

Integratori magnesio

Il magnesio è un minerale importantissimo

Il magnesio è importante in più di 300 reazioni chimiche che mantiene il funzionamenti del corpo correttamente. Le persone assumono magnesio dalla loro dieta alimentare, ma a volte gli integratori di magnesio sono necessari se i livelli di magnesio sono troppo bassi. L'assunzione di magnesio può essere bassa, in particolare per le donne. Un modo semplice per ricordare quali sono gli alimenti contenenti buone fonti di magnesio, è di pensare alla fibra. Gli alimenti che sono ricchi di fibre sono, generalmente, ad alto contenuto di magnesio.

Fonti alimentari di magnesio comprendono legumi, cereali integrali, verdure (in particolare broccoli, squash, e verdure a foglia verde), semi e frutta secca (soprattutto mandorle). Altre fonti comprendono i prodotti lattiero-caseari, carni, cioccolato e caffè. Il magnesio è anche usato come lassativo per la stipsi e per la preparazione dell'intestino per procedure chirurgiche o diagnostiche. Inoltre è usato come antiacido per un'indigestione acida.

Alcune persone usano il magnesio per curare le malattie del cuore e dei vasi del sangue, compresi: dolore toracico, battito cardiaco irregolare, ipertensione, alti livelli di colesterolo "cattivo" chiamato lipoproteina a bassa densità (LDL), bassi livelli di colesterolo "buono" chiamato ad alta densità di lipoproteine (HDL), prolasso della valvola mitralica e attacco di cuore.

Il magnesio è anche usato per il trattamento di disordine di deficit di attenzione-iperattività (ADHD), ansia, sindrome da fatica cronica (CFS), malattia di Lyme, fibromialgia, crampi alle gambe durante la gravidanza, diabete, calcoli renali, emicrania, debolezza delle ossa (osteoporosi), sindrome premestruale (PMS), mal di montagna, incontinenza urinaria, sindrome delle gambe senza riposo, asma, febbre da fieno, sclerosi multipla, e per prevenire la perdita dell'udito e gli atleti a volte usano il magnesio per aumentare l'energia e la resistenza.

Come funziona il magnesio?

Il magnesio è necessario per la corretta crescita e mantenimento delle ossa. Il magnesio è anche necessario per il corretto funzionamento dei nervi, dei muscoli, e molte altre parti del corpo e nello stomaco, il magnesio aiuta a neutralizzare l'acidità di stomaco.

Efficace per:

  • La dispepsia (bruciore di stomaco o acidità di stomaco) come un antiacido. Vengono utilizzati vari composti di magnesio e l'idrossido di magnesio sembra funzionare più velocemente.
  • Prevenire e curare la carenza di magnesio.
  • Come lassativo per la stipsi o la preparazione dell'intestino per procedure chirurgiche o diagnostiche.

Probabilmente efficace per:

  • Le condizioni che si verificano durante la gravidanza, chiamato pre-eclampsia o eclampsia. Il magnesio deve essere somministrato per via endovenosa. Questo deve essere fatto il vostro fornitore di cure mediche.
  • Un tipo di battito cardiaco irregolare chiamato torsioni di punta. Il magnesio deve essere somministrato per via endovenosa. Questo deve essere fatto il vostro fornitore di cure mediche.

Possibilmente efficace per:

  • La sindrome premestruale (PMS). L'assunzione di magnesio sembra alleviare i sintomi della sindrome premestruale, compresi cambiamenti di umore e gonfiore. L'assunzione di magnesio per via orale sembra prevenire l'emicrania premestruale.
  • Debolezza delle ossa (osteoporosi). Alcuni studi hanno scoperto che prendere integratori di magnesio potrebbe prevenire la perdita ossea nelle donne anziane che soffrono di osteoporosi. Vi sono anche prove che l'assunzione di estrogeni insieme al calcio e al magnesio, più un supplemento multivitaminico giornaliero, aumenta la resistenza ossea.
  • Malattie delle valvole cardiache (prolasso della valvola mitralica). L'assunzione di magnesio sembra ridurre i sintomi di prolasso della valvola mitrale in soggetti con bassi livelli di magnesio nel sangue.
  • Il colesterolo alto.
  • Dolore toracico (angina) a causa di malattia dell'arteria. L'assunzione di magnesio sembra ridurre attacchi di dolore nelle persone affette da malattia coronarica.
  • Calcoli renali. L'assunzione di magnesio sembra prevenire il ripetersi di calcoli renali, ma altri farmaci come il clortalidone (Hygroton) possono essere più efficaci.
  • La perdita dell'udito in persone esposte a rumori forti. L'assunzione di magnesio sembra prevenire la perdita di udito in individui esposti a rumori forti.
  • La sindrome metabolica (una condizione che aumenta il rischio di malattie cardiache e diabete).
  • Prevenire ictus. Sembra che più magnesio nella dieta può diminuire il rischio di ictus negli uomini. Tuttavia, non vi è alcuna prova che prendendo integratori di magnesio si ha questo stesso effetto.
  • Sindrome da affaticamento cronico (CFS), somministrato con una iniezione. Questo deve essere fatto da un operatore sanitario.

Forse efficace se somministrato per via endovenosa da personale professionale addetto...

  • Mal di testa.
  • Emicrania.
  • Battito cardiaco irregolare (aritmia).
  • Attacchi di asma.
  • Dolore neuropatico causato da cancro.
  • Il dolore dopo un intervento di isterectomia.
  • Una malattia polmonare chiamata malattia polmonare ostruttiva cronica (BPCO).

Insufficiente se presente:

  • Deficit di attenzione-iperattività (ADHD). I bambini con ADHD sembrano avere più bassi livelli di magnesio. Alcune ricerche suggeriscono che il magnesio potrebbe aiutare l'ADHD nei bambini con bassi livelli di magnesio.
  • Ansia. Sembra che il magnesio, il biancospino, e il papavero della California (Sympathyl) potrebbe essere efficace nel trattamento del disturbo d'ansia da lieve a moderata.
  • La sindrome delle gambe senza riposo. Alcune ricerche suggeriscono che l'assunzione di magnesio può ridurre la quantità di movimento e di aumentare la quantità del sonno nei pazienti con sindrome delle gambe senza riposo. Tuttavia, il ruolo del magnesio, se del caso, è incerto; dato che alcune persone soffrono di questo disturbo sebbene abbiano un alto livello di magnesio nel corpo.
  • La pressione alta (ipertensione). L'assunzione di magnesio riduce la pressione diastolica di circa 2,2 mmHg nei pazienti con lieve o moderata ipertensione. Questa è una piccola riduzione. Il magnesio non sembra abbassare la pressione arteriosa sistolica
  • Crampi alle gambe legate alla gravidanza. La ricerca sull'uso del magnesio per il trattamento di crampi alle gambe, causato dalla gravidanza, è stato incoerente. Uno studio mostra che il magnesio può ridurre la frequenza di crampi alle gambe. Tuttavia, un altro studio non mostra alcun beneficio.
  • Raffreddore da fieno.
  • Malattia di Lyme.
  • La sclerosi multipla (SM).

Possibili effetti collaterali e controindicazioni del magnesio:

Il magnesio è probabilmente sicuro per la maggior parte delle persone, quando si prende per via orale o quando i soggetti a prescrizione medica lo assumono per endovena correttamente. In alcune persone, il magnesio può causare disturbi di stomaco, nausea, vomito, diarrea e altri effetti collaterali. Dosi inferiori a 300 mg al giorno sono sicuri per la maggior parte degli adulti. Se assunto in grandi quantità, il magnesio può essere pericoloso. Dosi elevate possono causare gravi effetti collaterali tra cui un battito cardiaco irregolare, bassa pressione arteriosa, confusione e rallentamento della respirazione.

Integratori alimentari di magnesio

Integratori alimentari

Scrivi un commento in merito all'articolo dal titolo integratori magnesio

Mia moglie ha preso assieme a me Pegaso-Magnesio per un certo periodo di tempo e tuttora lo sta prendendo. Sono accaduti due episodi - uno circa un mese fa ed uno oggi - nei quali ha accusato fortissimi dolori con svenimento, prima a livello di anca e poi alle spalle.
E' possibile che ci sia relazione fra tali eventi ed i dolori lamentati??
Grazie per una pronta risposta e/o per suggerimenti.
Cordialmente,
Ventinel

Assumo integratori di magnesio per sfarfallamenti alla zona delle palpebre

sto prendendo integratori di magnesio da una settimana a causa di sfarfallamenti di tutta la zona palpebrale sinistra con quasi blocco della muscolatura dell'occhio per qualche secondo. Lo scopo è stato in gran parte risolto ma da qualche giorno ho degli stimoli quasi diarroici, cosa per me alquanto rara. E' possibile ci sia un nesso? Vi ringrazio per una vs. eventuale risposta. Cordialmente, Mariantonietta

La terapia di magnesio antistipsi l'ho dovuta interrompere

Ho preso le compresse di magnesio per problemi di stips...li ho assunti per pochi giorni e ho avuto disturbi: nausea e dolori addominali......ho dovuto sospendere la cura...
Un caro saluto a tutti....Giovanna

Gli integratori di magnesio mi hanno aiutato tantissimo

Per 6 lunghi anni sono stato in cura con antidepressivi (la mattina non riuscivo ad alzarmi non riuscivo a lavorare ero praticamente distrutto) e questi tra l'altro mi hanno portato gravi effetti collaterali del tipo urinare sangue, ho smesso ed ho provato a curarmi col magnesio...nel giro di 2 anni sono letteralmente risorto...Andrea

Con il cloruro di magnesio mia figlia sta meglio con gli eczemi da dermatite

Ho una figlia di 10 anni che soffre di eczemi da dermatite in quasi tutto il corpo e da 3 mesi le dò il cloruro di magnesio sciolto in 1 litro d'acqua, mezza tazzina la mattina e mezza la sera ed migliorata tantissimo,le macchie sono scomparse,il prurito cessato...ovviamente deve stare attenta a certi alimenti...ma sono proprio soddisfatta.

I benefici del magnesio

ho letto i benefici del magnesio su internet, ho 63 anni e faccio un lavoro pesante, con il magnesio sento la metà della stanchezza, dormo meglio e non prendo più la pastiglia per la pressione. sto benissimo

Con le pastiglie di magnesio ho curato la stipsi e sto da Dio

Da quando prendo il magnesio la stipsi e' sparita ho tantissima energia fino a sera inoltrata sono molto tranquilla non ho piu' attacchi di ansia e mal di stomaco cose che prima mi tormentavano ciao a tutti

Con gli integratori di magnesio sono migliorati i dolori cervicali e altri disturbi

Per tanti anni ho avuto dolori cervicali, e secondariamente anche crampi alle tempie, ai polpacci ed alla coscia sinistra... ho fatto tantissimi esami per la cervicale finche non ho cominciato a provare il magnesio consigliato da un massaggiatore (premetto che ho visto almeno 20 diversi medici).
Da quando lo uso tutto e' migliorato. Prendo circa 600 mg al giorno ormai da 8 mesi. All'inizo ho avuto un po' di diarrea ma poi e' andato tutto bene. I crampi sono scomparsi e la cervicale pure.
Quando smetto per un di usare il magnesio tutto torna come prima, quindi continuo a prenderlo. ciao

Assumo da un mese il magnesio e sento i benefici

sto assumento una pastiglia di integratore di magnesio da circa un mese ed i benifici si notano subito. ho sempre sofferto di stitichezza da quando lo prendo ogni giorno riesco ad avaquare senza problemi . L'ansia pre mestruale non si è presentata e neanche piu il dolore al seno pre ciclo .insomma non so se è un miracolo ma con il magnesio io mi sento rinata .

Magnesio per crampi e stipsi

Assumo il magnesio da parecchio tempo per crampi e stipsi sembra che tutto vada bene speriamo che tutto funzioni nel tempo.

Il magnesio mi ha aiutata per crampi e miglioria del buon umore

Già in età giovanile avevo una aritmia dovuta a malformazioni cardiache e crampi alle gambe. I medici mi avevano consigliato un betabloccante che ho preso alcuni anni con risultati dubbi. Intanto i crampi alle gambe erano peggiorati. Su consiglio della mia insegnante in palestra ho cominciato ad assumere il magnesio, ormai sono tre anni che lo assumo a cicli. Spariti i crampi ma soprattuto sparita l'aritmia al punto che con gradualità ho potuto sospendere il betabloccante e non é piu tornata. Buona influenza anche sul tono dell'umore.

alla seconda bustina di Mag2 sono stata malissimo. Dolori addominali fortissimi, sudorazione, diarrea e sono stata prossima allo svenimento. Probabilmente ho una particolare intolleranza al farmaco.

Ottimo sono rinata. Non sento più dolori

Lascia il tuo commento: