Intestino irritabile? Iniziamo dalla flora intestinale

Quando una persona soffre di intestino irritabile è utile prima di tutto ripristinare la flora intestinale.

Quando l'intestino è irritabile possiamo interessarci al naturale riequilibrio della flora batterica intestinale amica è fondamentale per il benessere dell’intero organismo lavorando il più possibile per creare un corretto life style.

Intestino irritabile? Iniziamo dalla flora intestinale

Intestino irrit.

Flora intestinale e intestino:

Descrivere la flora intestinale è molto semplice bastano poche parole, con questo termine si indicano tutti i batteri, benefici e dannosi, presenti nell’intestino.

E già da qui si evince che un corretto equilibrio della flora intestinale riesce a limitare i batteri dannosi contribuendo non solo al benessere non solo dell'intestino ma anche a tutto il sistema immunitario.

In prevalenza cosa causa scompensi alla flora intestinale?

I fattori scatenanti possono essere molteplici però i principali identificati sono la scarsa attività fisica, stanchezza generale ma anche dovuta ad un utilizzo antibiotici, una dieta scorretta e ovviamente lo stress e il naturale avanzamento del tempo.

Come favorire l'intestino e l'organismo riquilibrando la flora intestinale?

Le "regole" sono sempre le stesse:

  • Regolare attività fisica.
  • Dieta sana.
  • Riposare per bene.
  • Evitare se possibile la frenesia e tutto quello che può ricondurre a stress.
  • Evitare di consumare grassi animali.
  • Inserire nella dieta fermenti lattici vivi anche sotto forma di integratori o yogurt.
  • Consumare frutta e verdura e cereali.

Una piccola tips sulla flora e intestino: 

E' utile sapere che spesso dietro ai classici gonfiori addominali (pancia gonfia),accumuli adiposi e persino inestetismi cutanei (come la cellulite) solitamente è possibile che ci sia una forma di squilibrio intestinale e come conseguenza tossine non eliminate si depositano.

Curare bene l'instestino e la sua flora

Naturale benessere

Lascia il tuo commento: