Invisalign: come funziona l'invisalign

Quanto costa e come funziona l'Invisalign? L'Invisalign è una nuova tipologia di apparecchio dentale che sta prendendo il posto dei vecchi apparecchi che riempivano i denti di tanta "ferraglia". L'Invisalign è un sistema rivoluzionario che utilizza dei fili di plastica e, dopo avere fatto una orto panoramica a 3d, nel giro di un paio di settimane si ha l'apparecchio modellato in base alla dentatura ed alla problematica del paziente.

Invisalign: come funziona l'invisalign

Invisalign

Come funziona invisalign:

L'Invisalign è un tipo di apparecchio che va indossato tutto il giorno e contrariamente al vecchio tipo si può togliere per consentire una corretta pulizia dentaria.

Essendo trasparente non crea nessun problema a livello estetico ed è inoltre di dimensioni molto piccole e ogni paziente può svolgere tranquillamente il proprio lavoro senza avere alcun problema.

Costo invisalign:

Il costo di questo nuovo apparecchio non è fisso, nel senso che ogni persona avrà il proprio apparecchio che varierà ovviamente da paziente a paziente ed avrà costi diversi.

Mentre il vecchio apparecchio dentale era formato da gabbiette in metallo, il nuovo sistema è costituito da mascherine che vanno sostituite in genere una volta a settimana per un periodo che va a coprire sei mesi di trattamento, terminati i quali si dovrà ritornare dall'ortodonzista per verificare lo stato dei denti.

Ovviamente se si tratta di piccole correzioni dentali, questo sistema avrà un costo inferiore rispetto a situazioni un pochino più complesse.

I risultati saranno ovviamente immediati nei bambini e nei ragazzi, mentre per gli adulti sarà necessario più tempo perché ormai i denti si sono radicati profondamente.

Purtroppo questo nuovo sistema non è in regime di convenzione e di conseguenza chi vuole utilizzarlo dovrà spendere di tasca propria senza aspettarsi alcun rimborso dallo statale.

Il prezzo dell'Invisalign:

Il prezzo di questo apparecchio, come detto poco prima, dipende da una serie di fattori che possono andare da una cattiva occlusione, a uno spazio interdentale limitato.

Il costo poi dipende dal materiale che viene utilizzato e dalle cure preventive dello smalto dei denti.

Infatti queste mascherine vanno ovviamente applicate sui denti che devono aver subito un trattamento a base di fluoro per fare in modo che lo smalto dei denti non subisca alcuna lesione.

Pertanto i prezzi oscillano tra i 3.000 ed i 5.000 euro anche se ovviamente la parte da leone la fa l'ortodonzista, per cui se ci si affida nella mani di un professionista esperto il risultato è garantito.

I risultati con l'invisalign ci sono?

La risposta a questa domanda è assolutamente positiva.

Come detto poc'anzi, prima di utilizzare il nuovo sistema, l'ortodonzista eseguirà una radiografia tridimensionale dell'intera arcata dentaria.

Questa ha lo scopo di mettere in evidenza quelli che sono i reali problemi della dentatura ed una volta ogni sei mesi si ripeterà questo esame.

È importante per verificare che i denti che devono spostarsi l'abbiano fatto in maniera corretta, e soprattutto fornire le misure al millimetro delle varie mascherine che si dovranno sostituire una volta ogni due settimane.

Queste mascherine sono costituite da filamenti sottili di plastica che vanno a posizionarsi sui denti, e la novità è data dal fatto che non producono più lesioni alle gengive ed alle labbra che procuravano i vecchi apparecchi.

Consigli ed informazioni dedicate all'invisalign.

Naturale benessere

Lascia il tuo commento: