Jojoba olio e integratore

L’olio e l’integratore di jojoba ricchi di proprietà terapeutiche vengono ricavati dala pianta di jojoba Simmondsia chinensis, un arbusto che cresce nella zona sud-ovest dei deserti dell’Arizona e della California, ma anche in Messico, ed è stato utilizzato per centinaia di anni da parte degli abitanti nativi per favorire la guarigione della pelle da ferite, scottature o disagi simili.

I prodotti più comuni sul mercato che vengono integrati con l’olio di jojoba sono quelli rivolti alla cura della pelle, in quanto questa sostanza ha dimostrato di fornire ad essa molti vantaggi: oltre a levigarla, ammorbidirla e renderla più elastica, essa può infatti trattare con efficacia diverse malattie che la colpiscono, eczema e psoriasi su tutte.

Jojoba olio e integratore

Jojoba

Jojoba a cosa serve:

Benefici dello Jojoba: migliora la salute generale del corpo.

Per cosa si usa: favorisce la salute dei capelli, cura l’acne, le rughe, la psoriasi, i problemi della pelle, le scottature e la calvizia.

Potenziali effetti collaterali: reazioni allergiche, eruzione cutanea.

Proprietà benefiche del jojoba:

L’estratto viene anche utilizzato per agevolare la scomparsa di rughe e può essere abbinato ad altri prodotti per vedere i risultati sperati nella lotta contro l’acne, proprio perché elimina gli agenti batterici che possono provocare infezioni.

Jojoba per la pelle:

L’olio di jojoba è un ottimo metodo naturale contro la pelle screpolata e diventa anche un supplemento di cura nei confronti delle scottature solari più o meno gravi.

Jojoba per i capelli e nei cosmetici:

L’estratto di jojoba lo si può comunemente trovare anche in shampoo e nei balsami: oltre alla pelle infatti, questo prodotto è anche in grado di ammorbidire, ringiovanire e rendere più licente il capello. La medicina inoltre ha recentemente iniziato ad usarlo come modo per indurre un ulteriore crescita dei capelli in individui che cominciano a mostrare i primi leggeri segnali di calvizia.

Effetti benefici del jojoba:

L’estratto di jojoba può rappresentare l’alternativa perfetta per un individuo che soffre di gravi problemi alla pelle, in quanto può trarre sicuramente dei grandi benefici da un uso corretto e costante di tale sostanza. Tuttavia, se l’intenzione è quella di utilizzare questo prodotto, conviene sempre parlare prima con il proprio medico o con i produttori, per evitare così di andare incontro ad eventuali effetti indesiderati e per poter beneficiare pienamente di esso.

L’olio di Jojoba ha perciò delle ottime proprietà emollienti ed antinfiammatorie, ed è in grado di curare ed idratare la pelle, senza lasciare fastidiosi residui. Grazie alla sua particolare struttura molecolare infatti, penetra nella cute ed è in grado di raggiungere gli strati più profondi del derma, portando così i suoi benefici a tutto il tessuto cutaneo. Inoltre non contiene glicerina che la può danneggiare.

Dosaggio ed assunzione del jojoba:

Non esiste un dosaggio standard raccomandato per quanto riguarda l’olio di jojoba, quindi, per questo motivo, si è liberi di utilizzarlo nel modo che si ritiene più opportuno. Appare evidente tuttavia, che il consiglio del proprio medico di fiducia o di un dermatologo specializzato deve essere preso sempre in considerazione.

Data le particolari caratteristiche del prodotto in questione, è molto consigliato leggere sempre le indicazioni d’uso riportate sull’etichetta della confezione.

Oltre ad utilizzare l’estratto di jojoba attraverso un prodotto che lo contiene, è possibile scegliere di usufruire di esso come estratto puro: se si opta per questa possibilità, ci si deve assicurare di assumere solamente alcune gocce per ottenere i risultati desiderati.

Effetti collaterali e controindicazioni del jojoba:

Come qualsiasi altro supplemento presente sul mercato, si dovrebbe in un primo momento fare un piccolo test sulla propria pelle, in modo da riuscire ad interrompere subito l’applicazione dello jojoba in caso di effetti indesiderati, quali per esempio segni di orticaria o eruzioni cutanee.

Questo significa che è sufficiente impiegare una o due gocce del prodotto in questione sulla pelle ed attendere circa 24 ore.

Dosaggi tutto sommato nella norma di jojoba non dovrebbero causare effetti indesiderati di alcun genere, a parte forse solo qualche dolore gastrointestinale, ma eccessive quantità potrebbero provocare reazioni allergiche o addirittura casi di avvelenamento, anche se quest’ultimi sono estremamente rari.

Appare evidente che è indispensabile leggere attentamente le etichette di tutti i prodotti destinati all’applicazione sulla pelle che contengono jojoba, soprattutto se destinati attorno a qualsiasi mucosa, per essere maggiormente consapevoli dei rischi che possono comportare.

Il parere del proprio medico o di un dermatologo qualificato è dunque fondamentale per poter beneficiare realmente degli effetti del prodotto in questione e per evitare sovradosaggi che possono scatenare effetti collaterali anche gravi.

A che serve di preciso il jojoba? Consigli per l'impiego del jojoba.

Integratori alimentari

Lascia il tuo commento: