Kerastase fiale anticaduta

Le fiale anticaduta per capelli kerastase sono tra i prodotti più utilizzati e commercializzati per il trattamento dei capelli.

Le fiale anticaduta per capelli kerastase sono prodotti concepiti dai laboratori della Recherche Avancé L'ORèAL; i buoni risultati che il prodotto promette sul suo sito dedicato “kerastase” sono dovuti al brevetto di “un trio di molecola”, cioè l'associazione di tre principi attivi ognuno con una funzione speciale per cute e capelli partendo dalla cura della radice del problema caduta capelli per cause non legate a serie patologie mediche.

Kerastase fiale anticaduta

Kerastase fiale anticaduta

I principi attivi delle fiale anticaduta

La prima molecola “Medecassoide” si occupa di prevenire e curare le irritazioni della superficie, cioè della cute.

Tali irritazioni sono molto spesso una delle cause che portano poi alla fragilità capillare. Da tenere presente che in caso di irritazioni e infiammazioni della cute e del derma dovute a determinate patologie, quali ad esempio la “Dermatite Seborroica” non bisognerebbe utilizzare nessun cosmetico o medicinale se non prescritto da un medico o specialista come un dermatologo. In casi del genere niente acquisti e azioni “FAI DA TE” azzardati e INCOSCIENTI.

Il secondo principio attivo o molecola è l'AMINEXIL, presente anche in tanti altri prodotti che fanno parte della cosmesi anticaduta capelli, e che gode di un'ottima fama per risolvere i problemi momentanei di capelli stressati e fragili che cadono prima di aver ultimato il loro ciclo vitale, o come aiuto ulteriore nella cura medica legate alla alopecia androgenica.

Ma in ogni caso non può essere considerato un farmaco.

Da non confondere con un altro prodotto chiamato Minoxidil che, invece, è da considerarsi un vero e proprio farmaco ad uso topico (cioè esterno) con tanto di obbligo di prescrizione e controllo del dosaggio da parte di un medico.

Sino a una decina di anni fa il principio attivo chiamato Minoxidil era commerciabile come lozione cosmetica anticaduta poi con delibera a seguito di controlli della Comunità Europea non ne è più possibile la libera commercializzazione, in quanto ad alti dosaggi può rivelarsi tossico e dannoso per la salute.

Il terzo principio attivo facente parte del trio molecola delle fiale anticaduta Kerastase è il Glucolopide GL che insieme all'AMINEXIL ha il compito di rinforzare il capello dalla radice.

I benefici delle fiale anticaduta capelli

Come scritto sul sito il prodotto “fiale per capelli anticaduta Kerastase” si ripromette di:

  • preservare la caduta di almeno 140 capelli al giorno;
  • ferma la caduta dei capelli in una percentuale del 90%;
  • Favorisce la ricrescita di nuovi capelli per l'86%.

Ovviamente tali risultati sono esclusivamente per quei fenomeni dovuti a momentanee debolezze e fragilità del capello dovuti a fattori passeggeri di stress, e non hanno alcuna capacità terapeutica.

A coadiuvare il trattamento andrebbero uniti inoltre: uno sano stile di vita e una dieta adeguata ricca di vitamine, aminoacidi e minerali, utili per il trofismo degli annessi cutanei quali unghie e capelli, magari cercando di eliminare la causa scatenante del problema che ha causato lo stress.

A questo proposito mi sembra giusto spendere un paio di parole per quanto riguarda il consiglio di “dieta adeguata” rivolto soprattutto alle signore e signorine (ma non solo) di tutte le età, ossessionate dal problema peso soprattutto vicino alla bella stagione che ricorrono alle famose diete drastiche, “FAI DA TE”, dell'ultimo momento a base di “niente” e digiuni pazzeschi, da considerarsi più che delle diete dimagranti delle vere e proprie diete debilitanti per l'organismo.

Il caldo estivo, il sole, il mare sono già un bello stress per le chiome che arrivano in genere in autunno con molti problemi di salute, aspetto e consistenza, ed è in autunno, come nei cambi di stagione in genere, che perdiamo maggiormente capelli, ed è in questo periodo che in genere si effettuano tagli drastici per salvare il salvabile.

Se poi a questi fattori uniamo anche una dieta scorretta e povera del necessario non ci stupiamo se poi alla fine ci ritroviamo con le mani nei capelli o peggio con i capelli (caduti) in mano e paglia al posto di chiome lucide e sane.

Un'altra cosa da tenere presente assolutamente è quella di non esagerare con gli shampoo, una o due volte a settimana bastano, e non usare detergenti a base di SODIOLAUROSOLFATI, sostanza presente sia negli shampoo e nei balsami nel 90% dei prodotti in commercio, che oltre ad esser una sostanza dannosa per i capelli è anche altamente inquinante per l'ambiente.

Se poi, oltre che sostenitori di prodotti ambientalisti siete anche amanti degli animali e di quelle aziende che hanno deciso di non mettere in commercio prodotti per la cosmesi che dietro hanno TEST CRUDELI SUGLI ANIMALI (sempre più ritenuti inutili se da comparare all'applicazione umana) vi rimando al sito consumoconsapevole.org

Qui sono elencate le aziende che hanno una certificazione che attesta che i loro prodotti finiti e le materie prime non sono testati su animali.

Purtroppo la L'ORèAL e il suo slogan “perché Voi Valete” non spicca tra queste.

Negli ultimi anni la lotta animalista “anti cruelty animals texts” rivolta a questa azienda deve aver fatto finalmente riflettere i vertici di questo vero e proprio colosso della cosmesi, perché ultimamente oltre alle polemiche dei comportamenti etici sulle modalità della ricerca dei test effettuati nei suoi laboratori, si intravede una possibilità che queste vere e proprie barbarie su animali indifesi finiscano.

Per i più curiosi rimando al sito loreal.it per verificare i premi che l'azienda ha conseguito nel 2010 per meriti “Etici” oltre ad esser finanziatrice di borse di studio presso all'Università di Milano per brillanti future ricercatrici “Donne”.

Le belle notizie fanno molto bene ai capelli, ve lo assicuro...

A cura di
Alessandra Leo

Kerastase fiale anticaduta, informazioni su questo prodotto utile al benessere dei capelli.

Capelli: bellezza capelli

Lascia il tuo commento: