La Boswellia e la cellulite

La Boswellia serrata è una pianta comune particolarmente in Etiopia, Egitto, Yemen e in commercio la troviamo anche con il nome di "olibano" o "incenso". L’estratto di Boswellia viene utilizzato fin dall'antichità nelle affezioni delle vie respiratorie, della cute, delle articolazioni e dell’intestino e che alla quale secondo alcuni testi vengono attribute ulteriori proprietà come ad esempio quelle balsamiche, antinfiammatorie, antisettiche, analgesiche antiparassitarie, astringenti ed emostatiche.

La Boswellia e la cellulite

La Boswellia

E come dulcis in fundo L’estratto di Boswellia serrata è utile per limitare la ritenzione idrica e di conseguenza la formazione della cellulite.

La boswellia è un albero indiano molto popolare per la sua fragranza, ma ancor più per i suoi effetti benefici sul corpo e le sue enormi proprietà curative. Da questa pianta è possibile ricavare un olio applicabile localmente sulla pelle, di cui può migliorare salute ed aspetto generale.

Abbinando questo olio di boswellia con un olio vettore come quello d’oliva o di mandorle potrete star certi che la pelle ne beneficerà rafforzando tessuti e prevenendo numerosi disturbi.

Ringiovanimento dell’epidermide con la Boswellia

La sua capacità di ristabilire l’aspetto naturale della pelle è sicuramente uno dei fattori più incoraggianti per quanto riguarda la boswellia per la cellulite, motivo per cui il suo estratto è uno dei prodotti preferiti delle donne che desiderano ridurre la pelle a buccia d’arancia.

Se applicato sulla pelle ogni giorno può renderla più elastica e meno incline a sviluppare gli inestetismi cutanei derivati dal tempo che passa.

La boswellia è importante per la cellulite per il motivo che agisce sui suoi strati migliorandone il benessere e le difese dai batteri che possono portare alla formazione della cellulite.

La boswellia vi aiuterà dunque a liberare i grassi sottocutanei trattenuti dai tessuti, ecco perché oggi vi consigliamo di preparare un olio massaggiante in modo da godere dei suoi benefici rimanendo tranquillamente a casa vostra: la lozione all’estratto di boswellia.

Preparare la lozione di Boswellia per la cellulite

Questa soluzione vi garantirà dei risultati davvero soddisfacenti se la seguite quotidianamente, applicando il vostro olio alla boswellia per la cellulite sullo strato superficiale della pelle e lo massaggiate delicatamente, ecco dunque come prepararla:

Ingredienti:

  • 3 cucchiai di estratto di boswellia
  • 1 cucchiaio di olio vettore
  • 3 gocce d’olio essenziale di ginepro

Potete mescolare i vari ingredienti semplicemente in un vasetto per permettere alle loro sostanze di unirsi tra loro, originando il vostro personale olio, applicatene un cucchiaio sulla pelle e massaggiate delicatamente la zona con i polpastrelli, così da permettere al nutrimento di penetrare la pelle e migliorarla anche in profondità.

Boswellia e cellulite

Dieta anticellulite efficace

Scrivi un commento in merito all'articolo dal titolo la Boswellia e la cellulite

la Boswellia e la cellulite

Grazie vedrò di preparare queste tre sostanze e adoperarle come avete spiegato. ho il problema della cellulite sulle gambe e braccia.

Lascia il tuo commento: