La liposuzione

La liposuzione è un l'intervento nato per eliminare gli accumuli di grasso localizzato solitamente nella zona pancia e addome ma che può essere eseguito su molte zone del corpo: fianchi, cosce, caviglie etc, la tecnica della liposuzione con il passare degli anni è via via migliorata diventando meno invasiva e con risultati positivi.

La liposuzione

Liposuzione

La liposcultura è una tecnica chirurgica che si può applicare in ogni regione del corpo ed ha lo scopo principale di rimodellare il corpo e diminuire la taglia.

Per ciascuna zona da trattare ed in base alle esigenze, il chirurgo sceglie il tipo di cannula più adatto e la tecnica ideale. Le fasi dell'intervento della liposuzione :

  • anestesia: questo tipo di intervento può essere eseguito in anestesia locale, epidurale oppure anche in anestesia generale. Infiltra la parte con una soluzione fisiologica che contiene anche sostanze vasocostrittrici: gonfiando la zona il lavoro di aspirazione risulta facilitato.
  • operazione: il chirurgo esegue una piccola incisione al di sotto della zona da trattare, per introdurre una cannula di diametro molto sottile (pochi millimetri). Con rapidi movimenti a raggiera il chirurgo agisce con la cannula mantenendola sempre nello strato di grasso sopra i piani muscolari. La punta smussata frantuma le cellule di grasso che poi vengono risucchiate dall'aspiratore a cui è collegata.
  • post intervento: dopo l'intervento di liposuzione viene chiusa l'incisione con qualche punto di sutura la zona in cui era stata immessa la cannula. La zona trattata viene medicata e fasciata o con bende elastiche o con una guaina compressiva per contenere le perdite di sangue, a ridurre il gonfiore e aiutare i tessuti a riadattarsi alle nuove forme.

Liposuzione per ridurre la pancia

Bellezza corpo: uomo donna

Lascia il tuo commento: