La soia

I valori nutrizionali e le proprietà nutritive della soia sono interessanti, la soia contiene fino al 35% di proteine e il 18% di grassi, contro il 20% di proteine dei fagioli e il 2% di grassi e queste proteine assieme alla tipologia dei grassi sono adantti anche a chi vuole perdere peso, perché sostituiscono quelli del formaggio e dell'olio, ben più calorici.

La soia

Soia

Una caratteristica della soia che aiuta a capire il perché è spesso presente nelle diete è che aiuta a regolare la fame con un senso di sazietà.

Esistono due varietà di soia: quella gialla (la più comune) e quella nera (più rara).

Poi ci sono alcuni semi, spesso definiti "soia", che sono in realtà appartenenti alla famiglia dei fagioli: gli azuki e la cosiddetta soia verde, da cui si ricavano i "germogli di soia" che si trovano nei supermercati.

La soia gialla apporta proteine nobili in misura superiore a quella di qualsiasi altro vegetale e contiene gli otto aminoacidi essenziali che il nostro organismo non è in grado di "fabbricare" da solo e che è costretto a prendere dall'alimentazione.

La soia è diventata molto nota anche perché è uno dei rari alimenti proteici che contribuisce ad abbassare il cattivo colesterolo, mentre mantiene costante il livello di quello buono. 

I prodotti derivati dalla soia oggigiorno sono di tutti i tipi: bevande, pietanze, dessert, latte.

La soia inoltre fornisce acidi grassi essenziali che proteggono il sistema cardiovascolare (gli Omega 3), ed è una buona fonte di vitamine (E e B9) e di minerali (ferro e potassio).

Prodotti principali derivati dalla soia:

I veri germogli di soia si ottengono dal seme di soia e contengono 95% di acqua, vitamine e poche proteine.

Il tofu, detto anche comunemente formaggio di soia, è un prodotto fresco, che si ottiene lasciando coagulare il latte di soia, per poi scolarlo. In cucina lo si usa in molti modi: nelle insalate, al posto del formaggio tradizionale, assieme alle verdure, saltati in padella per accompagnare le carni o i cereali integrali etc etc.

E' uno degli alimenti preferiti di coloro che seguono la dieta vegetariana oppure priva di lattosio.

Il latte di soia si ottiene facendo macerare e frullare la soia nell'acqua.

Risulta essere un buon sostituto del latte soprattutto per chi è allergico o intollerante al lattosio.

Lo yogurt di soia, al naturale o aromatizzato, è un prodotto fresco che contiene i fermenti vivi, come un qualsiasi yogurt.

La carne di soia, sotto forma di bistecche, hamburger o spezzatino è ricavata dalla farina dei semi di soia lavorata e resa simile alla carne. Per utilizzarla occorre reidratarla e poi utilizzarla nelle varie ricette (spezzatini, ripieni di carne, ragù, bistecchine etc) al posto di quest'ultima. Il sapore dipenderà molto dagli ingredienti utilizzati.

La farina di soia viene ricavata dal seme della soia ed è usata in cucina, come qualsiasi normale farina di cereali.

Si utilizza soprattutto mescolata ad altre farine, nella preparazione di torte, pane, pasta, biscotti.

Ultimo vantaggio che vogliamo sottolineare della soia è che non avendo glutine può essere anche assunta dai celiaci.

Proprietà nutritive della soia...

Perdere peso dimagrire velocemente

Lascia il tuo commento: