Tantum rosa lavanda vaginale

Fare una lavanda vaginale con il tantum rosa è una buona scelta, il tantum rosa per la lavanda vaginale si presenta sottoforma di bustina, una confezione contiene 5 bustine ed ogni bustina contiene 10grammi di prodotto, tantum rosa è un marchio storico di proprietà della nota società farmaceutica, Angelini con sede a Roma e Ancona, ed è un prodotto reperibile con facilità presso qualsiasi farmacia italiana.

Tantum rosa lavanda vaginale

Lavanda vaginale tantum rosa

Ingredienti tantum rosa

Ogni bustina contiene del Benzidamina cloridato da 0,5g, del Trimethylcetylammonium-p e del Toluensolfonato da 0,1g.

Proprietà e modalità d'azione del tantum rosa

Il Tantum Rosa in bustina ha un'azione anti-infiammatoria, agendo di fatto con proprietà analgesiche, anestetiche locali e antiessudativi, rispettando il pH fisiologico vaginale durante una lavanda vaginale.
La sua modalità d'azione consiste, applicandolo localmente, nel legarsi specificatamente all'infiammazione della mucosa vaginale dando altresì una risposta sicura ed efficacie anche alle perdite vaginali, inibendo allo stesso tempo i batteri responsabili dell'infiammazione grazie al suo effetto decongestionante.

Oltre a queste due principali caratteristiche che contraddistingue il Tantum Rosa in bustine, questo prodotto fornisce sollievo dal dolore associato all'infiammazione, rendendo perciò la lavanda vaginale anche piuttosto piacevole.

Il Tantum Rosa in bustine non ha effetti dannosi legati ai tessuti dell'infiammazione e quindi risulta essere un prodotto sicuro e che funziona, aiutando a eliminare radicalmente una infiammazione vaginale nonchè i suoi sintomi.

Indicazioni del Tantum Rosa Bustine

Questo prodotto non è specifico per la vaginite ma si è dimostrato utile nella preparazione di alcuni interventi chirurgici come l'isterectomia diatermocoagulazione, la conizzazione e nelle procedure diagnostiche strumentali come l'isterosalpingografia e l'insufflazione tubarica. Inoltre si è rivelato un importante ausilio durante la chirurgia plastica, la dilatazione e il raschiamento. Anche nella post-menopausa della vaginite atrofica e nella post-terapia della mucosite vaginale torna utile l'accompagnamento del Tantum Rosa in bustine.

Modo d'uso e dosaggio del tantum rosa

La somministrazione del Tantum Rosa in bustine è veloce e semplice.

Basterà sciogliere il contenuto di 1 o 2 bustine in un litro d'acqua e procedere con la pulizia della zona vaginale (per le lavande vaginali questo dosaggio risulta essere opportuno ed efficace).

Possibili interazioni con altri farmaci

E' stato dimostrato che il Tantum Rosa in bustine potenzia significativamente l'attività dei farmaci chemioterapici ginecologici e ne completa l'attività degli stessi.

Eventuali effetti collaterali del tantum rosa:

Per dimostrare l'efficacia del Tantum Rosa in bustine sono stati concessi numerosi studi clinici e il risultato è stato che tale prodotto non riporta alcun effetto collaterale e risulta quindi estremamente sicuro e utile anche per le lavande vaginali.

Informazionie consigli per una lavanda vaginale fatta con il tantum rosa.

Naturale benessere

Scrivi un commento in merito all'articolo dal titolo tantum rosa lavanda vaginale

tantum rosa lavanda vaginale

Sono stata benissimo dopo aver fatto una lavanda vaginale con tantum rosa. Grazie a lei sono guarita.

Lascia il tuo commento: