Lenti a contatto Acuvue Dailies

Attualmente le lenti a contatto acuvue sono senza dubbio le più popolari sul mercato, a differenza di altre marche, le lenti Acuvue sono state realizzate per correggere più difetti visivi, per la vista da lontano, da vicino, per l’astigmatismo e per la presbiopia. Sono famose per la loro estrema comodità e per il comfort che sono in grado di offrire all’occhio. Queste lenti sono senza dubbio tra le più sicure e le più efficaci, in grado di adattarsi all’occhio e offrire una visione corretta.

Lenti a contatto Acuvue Dailies

Lenti Acuvue Dailies

Le lenti Acuvue sono disponibili in molte varianti. Innanzitutto è possibile scegliere tra lenti a contatto morbide e rigide:

  • Lenti a contatto rigide: le prime lenti a contatto rigide erano realizzate con polimetilmetacrilato, un materiale duro, ben tollerato dall’occhio, ma scarsamente traspirante e poco idratato. Le lenti rigide di nuova generazione sono realizzate invece in materiali RGP, rigidi gas permeabili, estremamente traspiranti, che non impediscono l’apporto di ossigeno alla cornea. Quando l’occhio non riceve abbastanza ossigeno, infatti, può andare incontro ad irritazioni e in casi più gravi anche a sindrome ipossica, in cui la carenza di nutrimento per la cornea, può provocare seri danni all’occhio.
  • Lenti a contatto morbide: la ditta Acuvue è sicuramente specializzata nell’utilizzo di materiali flessibili per la realizzazione delle lenti a contatto. Possono essere realizzate con sostanze diverse a seconda del comfort che si vuole raggiungere. Alcune lenti morbide sono realizzate in materiali non idrofili, come quelli a base di silicone, estremamente traspiranti, ma che non legano l’acqua, come l’Idrossimetilmetilacrilato (HEMA), ma le lenti migliori disponibili, sono sicuramente quelle a base di materiali idrofili. Le lenti Acuvue sono da sempre realizzate in etafilcon A, e oggi sono disponibili anche con una particolare mistura di composti comprendente, oltre al classico etafilcon A, anche il PVP (polivinlpirolidone), un agente in grado di trattenere l’umidità; questa tecnologia sfrutta la traspirabilità dell’etafilcon e l’idratazione del PVP per creare questi composti hydrogel. Il PVP viene trattenuto dalla lente, in modo da lasciarla sempre umettata, senza allontanare l’idratazione con il movimento delle palpebre.

Le lenti Acuvue sono disponibili in un gran numero di versioni, pertanto ognuno può scegliere le lenti a contatto in base alle proprie esigenze e alle caratteristiche del proprio occhio. Per quanto riguarda le lenti morbide a uso giornaliero, le classiche “usa e getta”, queste offrono lo stesso vantaggio pratico ed estetico delle lenti a contatto in generale, senza dover necessariamente mettere in atto le operazioni di manutenzione, poiché vanno gettate dopo circa ventiquattro ore dall’apertura della confezione.

Le lenti giornaliere Acuvue disponibili in commercio sono:

  • 1-day Acuvue: presentano le caratteristiche basilari delle lenti a contatto giornaliere. Hanno elevata qualità, ma prezzo conveniente. Correggono sia miopia che ipermetropia. Possono essere utilizzate al massimo per ventiquattro ore, pertanto sono ideali per chi le usa sporadicamente, soprattutto per serate particolari o per lo sport, evitando gli occhiali da vista, che in queste occasioni possono risultare antiestetici e scomodi. Inoltre le lenti 1-day Acuvue presentano anche un filtro dai raggi UVA e UVB, per una protezione ottimale nei confronti dei raggi solari; riescono a schermare, infatti, circa il 99% dei raggi UVB e l’86% degli UVA. Sono realizzate in Etafilcon A, che le rende confortevoli per l’occhio e non impedisce la traspirazione dell’ossigeno verso la cornea.
  • 1-day Acuvue TruEye: sono realizzate con la tecnologia Hydraclear, che rende queste lenti lisce e idratate, tanto che una volta applicate non si avvertono all’interno dell’occhio. Il materiale utilizzato è il narafilcon A, che consente una traspirazione maggiore. Riescono a schermare i raggi UVA e UVB ancora più efficacemente delle classiche 1-day Acuvue, per una maggiore protezione dell’occhio. Sono disponibili sia per la correzione della miopia che dell’ipermetropia. Le lenti 1-day Acuvue TruEye sono ideali per chi trascorre molto tempo in luoghi ventilati o con aria condizionata, garantendo comodità e comfort in ogni momento.
  • 1-day Acuvue Moist: offrono gli stessi benefici delle lenti TruEye, ma sono realizzate sfruttando la tecnologia Lacreon, che conferisce alla lente un livello di idratazione mantenuto sempre costante durante la giornata. Per questo sono ideali per le utilizza per molte ore, garantendo massimo comfort anche per gli occhi stanchi. Anche queste lenti presentano un filtro per i raggi UVA e UVB.
  • 1-day Acuvue Moist for Astigmatism: hanno le stesse caratteristiche delle lenti Acuvue Moist, ma in più offrono la possibilità di correggere l’astigmatismo, ed eventualmente anche miopia o ipermetropia. Sono lenti toriche che riescono a compensare l’alterata curvatura della cornea, alla base del difetto visivo dell’astigmatismo. Le lenti, per occhiali o a contatto, per astigmatismo, devono agire solo su determinate aree dell’occhio, dove i raggi luminosi vengono deviati in punti focali differenti, creando lo “sdoppiamento” della visione; gli astigmatici, infatti, tendono a vedere sfocate sia le immagini vicine che quelle lontane. Inizialmente si riteneva che i soli occhiali da vista potessero correggere quelle aree di deviazione dei raggi luminosi, poiché le lenti a contatto, ruotando durante l’ammiccamento palpebrale, tendono a sfalsare la correzione. Grazie alla tecnologia ASD (Sistema di Stabilizzazione Accelerata), fu possibile evitare la rotazione della lente a contatto all’interno dell’occhio, ponendo un peso maggiore nella zona inferiore della lente; quando si chiude la palpebra, in questo modo, la lente, sfruttando la gravità, tende a riposizionarsi immediatamente nel verso giusto, con la zona più pesante verso il basso. Grazie alle lenti a contatto toriche, oggi anche gli astigmatici possono sfruttare i benefici delle lenti a contatto, e con le Acuvue Moist for Astigmatism, possono indossarle liberamente anche per tutto il giorno.

Per quanto riguarda invece le lenti con durata maggiore, sono disponibili le seguenti tipologie:

  • Acuvue Oasys: sono lenti quindicinali, realizzate in senofilcon A, un materiale a base di silicone idrofilo, che consente di mantenere l’occhio sempre idratato, soprattutto quando si passa molto tempo davanti al computer o al televisore, o in ambienti secchi. Sono le lenti ideali per prevenire la secchezza oculare, e quindi le irritazioni e i sintomi più gravi da sindrome ipossica, quando l’ossigeno non riesce a raggiungere la cornea. Sono disponibili per miopia, ipermetropia e anche per astigmatismo
  • Acuvue Advance: sono ideali per chi le utilizza per le prime volte, grazie alla comodità nel maneggiarle. Sono realizzate in galyfilcon A, un materiale a base di silicone idrofilo, che consente un’elevata traspirazione per evitare le irritazioni oculari. Sono disponibili per miopia, ipermetropia e anche per astigmatismo.
  • Acuvue Bifocal: sono lenti bisettimanali ideate per correggere la presbiopia, permettendo di vedere correttamente sia da vicino che da lontano con la stessa lente.

Tra le lenti a contatto Acuvue troviamo anche le lenti a contatto colorate Acuvue 2 Colours, che permettono di cambiare temporaneamente il colore della propria iride, conferendo un aspetto assolutamente naturale, grazie all’estrema cura dei particolari di un’iride reale.

Sono disponibili in due varianti:

  • Migliorative: presentano delle leggere sfumature che intensificano il colore naturale dell’iride, senza mascherarlo.
  • Opache: coprono il colore dell’iride, sostituendolo con quello scelto da noi. Sono disponibili sia con colorazioni naturali, come verde, nocciola e azzurro, ma anche con sfumature più particolari, come viola, blu e grigio.  

Origini delle lenti a contatto

La definizione "lenti a contatto" risale al tedesco August Muller, il quale riuscì alla fine dell'Ottocento a realizzare la prima lente a contatto in vetro con potere diottrico. L'invenzione delle lenti è molto antica e sembra che lo stesso Leonardo da Vinci abbia avuto un ruolo fondamentale nell'individuare quei principi ottici alla base della loro realizzazione. Da allora le lenti a contatto hanno seguito uno straordinario percorso evolutivo a livello di forma e soprattutto materiali, il cui acme coincide con gli anni Ottanta e i progressi sono stati talmente tanti che oggi si parla di lenti a contatto di prima e seconda generazione. Tra le seconde abbiamo le famosissime lenti Acuvue. La loro storia affonda però le radici nel corso degli anni Cinquanta quando un optometrista americano, Seymur Marco, aprì una piccola ditta di produzione di lenti, la Frontier Contact Lens Company; in seguito, grazie alla scoperta di un materiale innovativo, ovvero l'etafilcon A, egli concepì le prime lenti a contatto morbide e cominciò a produrle. Fu poi Johnson e Johnson a modificare il nome dell'azienda in Vistakon e produrre in maniera più sistematica le lenti Acuvue. Queste furono messe sul mercato nel 1986 in una tipologia settimanale e non giornaliera.

Considerazione finale sulle lenti a contatto Acuvue

In conclusione, le lenti a contatto rappresentano uno dei dispositivi medici più utilizzati al mondo. Sempre più persone scelgono di acquistare lenti a contatto come alternativa agli occhiali da vista per correggere i propri difetti visivi evitando appunto di ricorrere a una montatura. La tecnologia ha compiuto negli ultimi anni passi da gigante proponendo lenti di ultima generazione, in grado di offrire maggior comfort all'occhio e garantire il corretto apporto di ossigeno alla retina. Le primissime lenti a contatto furono infatti realizzate in vetro, poi plastica e infine oggi in materiali innovativi e morbidi come il silicone idrofilo. Le lenti a contatto Acuvue sono tra le più utilizzate al mondo e sono presenti sul mercato in moltissime tipologie per rispondere quanto più possibile alle esigenze di chi ne fa uso.

Suggerimenti e pareri utili sulle lenti a contatto Acuvue.

Naturale benessere

Scrivi un commento in merito all'articolo dal titolo lenti a contatto Acuvue Dailies

Lenti a contatto Acuvue tutti i giorni

Queste lenti a contatto acuvue sono fantastiche! le uso tutti i giorni e mi trovo benissimo!

Lascia il tuo commento: