Lipofusione

La lipofusione è l'ultima novità per chi desidera rimodellare il proprio corpo ricorrendo alla chirurgia plastica per eliminare gli accumuli di grasso localizzato su fianchi, glutei etc, la lipofusione comporta un minore trauma per i tessuti cutanei, meno dolore e risultati più rapidi, oltre che meno lividi ed un rapido recupero.

La differenza sostanziale con la liposuzione classica è che è un intervento meno traumatico, con risultati più precisi e decorso post-operatorio più breve, agevole e meno doloroso, anche se in definitiva le indicazioni per un intervento di lipofusione sono del tutto sovrapponibili a quelle di una liposuzione classica.

Lipofusione

Lipofusione

Quali zone si possono trattare con un trattamento di lipofusione?

Cosce, glutei, addome, ginocchia, caviglie, braccia, mento, ovunque ci sia un accumulo di grasso più o meno abbondante ed esteso.

Il trattamento si fa in anestesia locale e consiste in una piccolissima da parte del chirurgo specializzato incisione attraverso cui inserisce una speciale fibra che veicola la luce laser.

Il grasso viene eliminato con una compressione manuale o solo con un'aspirazione manuale.

Dopo l'intervento viene applicata una fascia elastica da tenere per i primi giorni.

Utilizzando la piccola fibra laser, anche la cicatrice dovuta all'incisione è piccolissima. 

La lipofusione contro l'adipe...

Prodotti bellezza estetica donna

Lascia il tuo commento: