Lycopus europaeus

Il Marrubio d'acqua lycopus europaeus è una pianta dalle proprietà officinali e dall'elevato tenore in fluoro contribuirebbe a spiegare almeno parzialmente le proprietà antitireotrope della pianta, il succo fresco della pianta, e quindi le tinture madri (talvolta associate alla Leonorus cardiaca), sono usate nelle forme di grado lieve di ipertiroidismo.

Lycopus europaeus

Lycopus

Nome comune: Marrubio d'acqua
Francese: Lycope d'Europe; Marrube aquatique
Inglese: Wolf's foot; Water horehound
Famiglia: Labiatae
Parte utilizzata: la pianta

Costituenti principali:

  • acido litospermico
  • flavonoidi 2%
  • cumarine 0,12%
  • tannino 2-3%
  • olio essenziale 0,2%
  • acidi organici
  • 0, 0 5 - 0, 1% fluoro

Attività principali: antigonadotrope e antitireotrope.

Impiego terapeutico: ipertiroidismo di grado lieve; mastodinia.

Sarebbe meglio utilizzare preparazioni standardizzate e non assumere contemporaneamente preparati a base di ormoni tiroidei.

Curiosità:

  • «La si volle pianta dotata di virtù emeto-catartica ed indicata nella dissenteria; ma l'unica sua vera azione terapeutica è la febbrifuga. Come tale era già veramente conosciuta in diverse provincie del Piemonte e della Lombardia, dove veniva chiamata erba della febbre.

Marrubio d'acqua...

Erbe officinali piante medicinali

Lascia il tuo commento: