Gola secca

Mai avuto la gola secca? La gola secca è davvero una brutta sensazione che solitamente è accompagnata da altre problematiche.

La gola secca si presenta come un ruvido, graffiante e pruriginoso fastidio alla gola, la causa più comune della gola secca è l’asciugamento delle mucose, spesso come risultato di un esercizio fisico, o dormire con la bocca aperta, respirare attraverso la bocca, vivere in un ambiente asciutto, o semplicemente non bere abbastanza liquidi, la gola secca è anche causata dal tabacco, da vomito, tosse eccessiva, infiammazione della gola, allergie, e, in rari casi, dai tumori della gola e dell'esofago, bisogna rivolgersi immediatamente alle cure mediche se si presentano  macchie bianche sulle tonsille (che possono essere un segno di mal di gola o mononucleosi), o una persistente produzione di  muco o tosse, macchie bianche e rossore sulla lingua e febbre.

Gola secca

Gola secca


La gola secca

La gola secca può essere accompagnata da altri sintomi, che variano a seconda della patologia  o condizione. La gola secca può essere una condizione temporanea creata dalle condizioni del clima, ma la condizione cronica indica la presenza di una malattia, che può essere accompagnata da dolori muscolari, da tosse, da scolo nasale, da diarrea, nausea, vomito e febbre, queste condizioni aiutano a diagnosticare la causa della gola secca. Le tonsille, nella parte posteriore della gola, aiutano il sistema immunitario a bloccare i germi che entrano per le vie respiratorie, il gonfiore delle tonsille, creato da infezioni, tumori, ascessi o tonsillite cronica, può creare un ostacolo che blocca la saliva alla gola, la gola secca associata a queste condizioni scompare quando la malattia correlata è trattata. Il riscaldamento, acceso costantemente durante l'inverno freddo, rimuove l'umidità dall'aria e promuove la disidratazione degli occhi, della bocca e della gola, l’utilizzo di un umidificatore durante le ore notturne aiuterà a evitare la gola secca. Le ghiandole salivari nel collo, nella gola e nella bocca ed emanano un fluido che mantiene umido il tessuto, il tumore nelle ghiandole salivari crea una condizione di secchezza alla gola, la causa di questo tumore raro non è nota, ma è generalmente associata a diete ricche di grassi, consumo di tabacco e origini genetiche, il gonfiore al collo, intorpidimento, dolore (nelle fasi successive), difficoltà di deglutizione sono poi i sintomi che presagiscono questo tipo di cancro, il trattamento è determinato dalla posizione esatta del cancro, ma di solito comporta l'intervento chirurgico e successive  radiazioni.

Gola secca al mattino

La tendenza ad avere la gola secca al mattino è una condizione molto diffusa, e di solito è una situazione che si ripete giornalmente, quando andiamo a letto dopo aver attraversato una giornata faticosa, vogliamo che al mattino ci si possa sentire riposati ed energici, ma non appena si prende un respiro profondo per sentire l'aria fresca del mattino ci accorgiamo che abbiamo la gola secca.
Possiamo notare che questa condizione si verifica essenzialmente durante la stagione invernale, il clima è freddo e secco, e quindi vi è una mancanza di umidità nell'aria che porta ad avere la gola secca, tendiamo inoltre maggiormente  a prendere infezioni virali o raffreddore in inverno, la secchezza alla gola potrebbe anche essere un sintomo all'inizio di ogni freddo, le infezioni del naso durante l’inverno provocano il drenaggio del naso nella parte posteriore della gola che porta a irritazioni specialmente durante la notte con il risultato che la gola si secca quando ci si sveglia al mattino.

Quando dormiamo, le nostre ghiandole salivari rallentano le loro funzioni, questo, combinato con il flusso costante di aria che ingeriamo con la bocca aperta, porta ad una gola secca e al mal di gola. Se si dorme sulla schiena ci sono alte probabilità di respirare dalla bocca e non dal naso, la respirazione dalla bocca asciuga la saliva che è un antibatterico e aiuta a bilanciare i batteri nella bocca, pertanto, la mancanza di una adeguata salivazione porta alla carie e a malattie gengivali, e, naturalmente, alla gola secca e dolente.

La gola secca al mattino può anche essere un risultato dello stile di vita, quando si hanno abitudini come il fumo o il tabacco da masticare, queste possono anche essere una causa della gola secca, perché il fumo influenza la produzione di saliva, o ancora può essere il risultato di effetti collaterali di alcuni farmaci utilizzati nel trattamento della depressione, allergie, ipertensione, asma, acne, disturbi psicotici, obesità, incontinenza urinaria, dolori, raffreddore, la malattia di Parkinson e così via.

Se si è affetti da una gola secca al mattino, potrebbe essere necessario considerare se l’apnea del sonno è una causa della gola secca, l’apnea notturna si verifica quando si smette di respirare ripetutamente durante il sonno a causa della ostruzione delle vie aeree, l’apnea notturna non trattata può provocare varie complicazioni alla salute , le persone che ne soffrono sono assonnate e stanche per tutto il giorno e soffrono di problemi di memoria.
La disidratazione dovuta alla febbre, la sudorazione eccessiva, il vomito, la diarrea, la perdita di sangue o la mancanza di assunzione di liquidi nel corpo può anche portare alla gola secca al mattino.

Gola secca alla notte

La gola secca durante la notte è spesso il risultato di una infiammazione del rivestimento interno della gola,  ci sono molte ragioni che provocano questa condizione, ma qualunque sia la causa, la gola secca nella notte disturba il sonno, rendendo la persona stanca il giorno dopo, e quindi, ostacola le sue attività quotidiane.
Se si soffre di una congestione nasale si cerca di respirare dalla bocca durante il sonno, così si irrita la gola e quindi diviene secca, il rimedio è cercare di rendere libero il naso per potere respirare regolarmente cercando di umidificare l’aria nella stanza dove si dorme.
Il fumo e l'inquinamento sono un altro motivo che provoca la secchezza in gola durante la notte, è consigliabile smettere di fumare o stare lontano da persone che fumano, il fumo passivo può essere ancora più dannoso del fumo attivo. Anche una reazione allergica potrebbe causare la secchezza della bocca durante la notte, l’allergia alla polvere o al polline con cui si sta in contatto durante il giorno provoca la gola secca durante la notte.

Gola secca e catarro

Nel naso si produce il muco che ha la funzione di umidificare l’aria respirata, filtrare le particelle e ridurre il rischio di infezioni, tale muco può essere ingoiato in maniera automatica e inconsapevole e si accumula nella gola lasciando una fastidiosa sensazione di nodo in gola, anche le secrezioni di muco abbondante o infezioni delle mucose e della faringe possono produrre lo stazionamento del muco nella gola, che diventa catarro.
Il catarro può essere causato da secrezioni liquide dovute a forme influenzali, allergie e raffreddore, o ancora da una cura farmacologica che può causare un’alterazione delle secrezioni e delle mucose del naso. Ci sono anche secrezioni dense, soprattutto in persone che vivono in ambienti dal clima secco, o in persone con determinate tipologie allergiche specie quelle ai prodotti caseari; quando il catarro diventa di colore giallo o verde è in corso una infezione batterica ed è consigliabile seguire una cura specifica per liberarsi dal problema.

Gola secca cure naturali e rimedi

Una condizione temporanea di gola secca può essere combattuta con rimedi casalinghi efficaci:

  • utilizzo di un umidificatore in camera
  • effettuare gargarismi con acqua salata
  • praticare tecniche di respirazione corretta.

Consiglio finale per la gola secca

La soluzione migliore per trattare i sintomi della gola secca è usare un umidificatore, ogni volta che il livello di umidità scende al di sotto del livello raccomandato, nella stanza da letto per evitare secchezza della gola durante la notte, in questo modo l'aria si manterrà  umida.
E’ sufficiente mantenere il corpo idratato per avere un buon rimedio per curare la gola secca, bere una quantità adeguata di acqua (almeno otto bicchieri al giorno) o succhiare caramelle e mangiare ghiaccioli aiuterà ad inumidire la gola e alleviare i sintomi di disagio.

Suggerimenti sui sintomi cause e rimedi per alleviare la sensazione di gola secca.

Malattie

Scrivi un commento in merito all'articolo dal titolo gola secca

Gola secca di notte

saranno più o meno 20 anni che solo durante la notte mi si secca la gola a tal punto che non riesco più a parlare,se prima non bevo un pò d'acqua,ho subito più di un intervento ai turbinati,ed addirittura ho fatto una settorinoplastica,con risultati peggiori a prima dell'intervento,un noto professore di bologna mi ha detto che i miei turbinati sono stati aperti troppo,e quindi ora passa troppa aria,in passato ho anche avuto problemi di reflusso gastrico notturno,può essere quella la causa! non sò più che fare ormai mi sono rassegnato a convivere con questo problema,ma sinceramente la mia è una vita impossibile,visto che non riesco a dormire pù di 2-3 ore consecutive,e poi naturalmente durante il giorno sono sempre assonnato,gradirei parlarne con qualcuno che ne abbia avuto a che fare con i miei stessi problemi e magari scambiarci dei consigli,grazie.

Grazie per i consigli contro la gola secca

Ottimo complimenti

Anche russare causa la gola secca?

Ciao, desidero avere un consiglio per il problema di russare e si asciuga la gola di notte vorrei sapere se c'e qualche rimedio naturale grazie.

Mucose del naso e gola secca

mi e' stato diagnosticato mucose del naso e della gola secche e pochissima salivazione. sono in menopausa e pare sia questa la causa. mi hanno dato ipersal piu' volte al di' per il naso e vea oris per la gola. la secchezza continua a crearmi tosse secca con conseguente gonfiamento delle mucose, e brucciore alla gola.

Rimedio per gola secca: inalazioni di acqua salsobromoiodica

per la gola secca sono utili le inalazioni di acqua salsobromoiodica

Gola secca di giorno e di notte

io sto soffrendo il problema gola secca sia il giorno che la notte! prendo tanti farmaci per via di una patologia e non so se sia la causa. comunque e' molto fastidioso..

Soffro di gola secca soprattutto alla sera

durante il giorno e maggirmente la sera sono tormentata da questo fastidio! debbo sorseggiare continuamente acqua perchè non riuscirei ha parlare L'otorino mi di
ce che dipende dal riflusso esofageo stò facendo tante cose senza risultato sono molto preocqupata ! mi hanno consigliato una visita dal Gastroenterologho spero di risolvere il problema

Dopo l'operazione alla tiroide ho sempre la gola secca...

io sono stata operata di tumore alla tiroide e da allora ho sempre la gola secca ,alle volte prima di parlare devo schiarirmi la voce

Gola secca e altri sintomi a causa della sindrome di sjogren

Susy ho visto il tuo commento è di un anno fa ma provo a scriverti lo stesso, io ho i tuoi stessi sintomi ma a me hanno diagnosticato la sindrome di sjogren, che bisogna curare con dei farmaci immunosoppressori per evitare che peggiori, io ti consiglio di andare da un reumatologo , visto che la sindrome pian piano peggiora al punto di non far più attivare le ghiandole salivari.

buona fortuna

Lascia il tuo commento: