Malattie

Informazioni gratis su tutte le malattie, i vari sintomi della malattie infettive piu' comuni, ed anche delle malattie rare come le malattie autoimmuni oltre a quelle della pelle molto diffuse in tutto il paese.

  • Reflusso gastroesofageo: tutto sul reflusso esofageo

    Reflusso gastroesofageo - Informazioni sul reflusso gastroesofageo
    Il reflusso gastroesofageo è una malattia chiamata anche MRGE, la quale comporta la fuoriuscita di succhi gastrici dallo stomaco all'esofago. Problematiche legate al reflusso gastroesofageo: Uno dei problemi legate alla malattia da reflusso gastroesofageo ( MRGE ) è dato dal cattivo funzionamento di un importante muscolo chiamato sfintere esofageo inferiore. Questo muscolo agisce come una valvola: si apre in concomitanza dell'introduzione di cibo nell'organismo e si chiude impedendo la fuoriuscita dei succhi gastrici della digestione. Nel caso specifico del reflusso gastroesofageo questa valvola non si chiude bene.
  • Sopracciglia uomo: come curarle

    Sopracciglia uomo come farle? Quali sono i consigli per sfoltirle?
    Quali sono i consigli per ottenere sopracciglia perfette e regolate anche per l'uomo? Ovviamente il metodo per modellare le sopracciglia degli uomini è diverso da quello applicato nelle donne. Per gli uomini la modellazione si limita ad eliminare i punti in cui le sopracciglia seguono un andamento irregolare, ma vengono eliminate anche le zone in cui le sopracciglia sono eccessivamente folte. Per ottenere una buona modellazione è bene procedere nella rimozione dei peli superflui, non avvicinandosi troppo alla zona centrale del sopracciglio. L’obiettivo deve essere quello di modellare, ma allo stesso tempo mantenere un aspetto naturale delle sopracciglia. È meglio limitarsi a rimuovere solo i peli che crescono al di fuori della naturale forma delle stesse sopracciglia.
  • Gastrite: sintomi cause e rimedi

    Gastrite - Sintomi cause cure e rimedi naturali per la gastrite
    Per la gastrite le cose più importanti da conoscere sono sintomi cause cure e rimedi naturali casalinghi, la gastrite, che non è una malattia ma una condizione infiammatoria dell’apparato digerente spesso causata da altre affezioni, può presentarsi come acuta o nella forma cronica. La gastrite acuta: è dovuta a infezioni o all’assunzione di farmaci anti-dolorifici e anti-infiammatori; solitamente guarisce spontaneamente e per quanto riguarda la gastrite cronica: la causa più frequente è l’infezione batterica (più comune quella da helicobacter pilori) e non deve mai essere sottovalutata perché può causare uno sviluppo di ulcere nel tempo nonché aumentare il rischio di cancro allo stomaco.
  • Orticaria da contatto

    Orticaria da contatto - Sintomi cause cure per orticaria da contatto
    L’orticaria da contatto si divide in due sottogruppi: l’orticaria irritativa da contatto e l’orticaria allergica da contatto. Da alcuni studi statistici si evince che l’80% delle orticarie da contatto è di tipo irritativo mentre il restante 20% è di natura allergica. Nelle orticarie da contatto la cute diventa pruriginosa, arrossata e con piccole vescicole che spesso desquamano.
  • Mestruazioni in ritardo e stress

    Mestruazioni in ritardo e stress che cosa fare?
    Alcuni casi di mestruazioni in ritardo sono dovuti allo stress e quando si parla di stress ci si riferisce ad uno sforzo che è al tempo stesso sia emotivo che fisico, il quale è a sua volta causato dalla risposta dell’organismo a una qualche pressione che gli venga dal mondo esterno, e può manifestarsi in un gran numero di forme tutte facilmente riconoscibili come tensione, irritabilità, incapacità di concentrarsi, senso di affaticamento, disturbi del sonno, e una varietà di sintomi fisici che includono mal di testa, accelerazione del battito cardiaco, secchezza delle fauci, difficoltà nella respirazione, mal di stomaco, minzione frequente, tremori e dolori muscolari.
  • Abbassare la febbre

    Abbassare la febbre - Come abbassare la febbre con farmaci e rimedi
    Come abbassare la febbre? La temperatura normale media del corpo è di circa 37° Celsius. È la risposta del sistema immunitario a un’infezione o a una malattia. La temperatura alta, infatti, uccide i germi invasori. A volte però non c’è un’infezione in corso. Molti fattori contribuiscono a far variare la temperatura durante il giorno.  Per esempio, un metabolismo alto la fa salire, se è basso allora avviene il contrario. Se la temperatura di un bambino rimane inferiore a 38,8 gradi e quella di un adulto a 38,3, non c'è bisogno di abbassare la febbre.