Malattie

Informazioni gratis su tutte le malattie, i vari sintomi della malattie infettive piu' comuni, ed anche delle malattie rare come le malattie autoimmuni oltre a quelle della pelle molto diffuse in tutto il paese.

  • Guarire dalla depressione: depressione come guarire

    Guarire dalla depressione - Curare la depressione
    Perchè è importante guarire dalla depressione? Si può guarire dalla depressione con varie situazioni anche naturali oppure con o senza farmaci antidepressivi, con la preghiera, con l'omeopatia ecc..La depressione è una condizione mentale e fisica nella quale una persona non riesce a provare soddisfazione o felicità per niente al mondo, cominciando lentamente ad allontanarsi dalle persone che li statto attorno e finendo per isolarsi totalmente dal mondo esterno. Durante questa situazione egli sperimenterà gli incubi più terribile che il cervello umano può produrre, un senso di impotenza e frustrazione che può portare seriamente a problemi di salute mentale non indifferenti.
  • Endometriosi come si cura?

    Endometriosi cura - Terapie e cure per curare l'endometriosi
    Endometriosi come si cura? Il trattamento dell’endometriosi deve essere individuato sulla base delle esigenze di ciascun paziente. In generale gli approcci più comuni sono la terapia ormonale, la chirurgia, per quanto riguarda i casi più gravi o particolari e quindi la chirurgia laparoscopica o altri interventi chirurgici. Oltre queste due alternative è però possibile trovare un sollievo dai dolori o una vera e propria soluzione all’endometriosi mediante una terapia naturale, a base di erbe o altrimenti secondo terapie diverse ed alternative.
  • Occhio pigro: esistono cure?

    Occhio pigro cure semplici e trattamenti terapeutici per la cura
    L’occhio pigro non può essere curato, come i comuni disturbi della vista, utilizzando gli occhiali o le lenti a contatto, in quanto questa patologia non dipende da un difetto della vista, ma dall’incapacità del cervello di riconoscere i segnali ed identificare le immagine inviate dall’occhio pigro; di conseguenza, l’occhio i cui segnali vengono ignorati dal cervello tende a lavorare sempre meno, diventando pigro, perciò la diversa capacità visiva, nella maggior parte dei casi, non rappresenta la causa di questo disturbo, ma la diretta conseguenza, determinata dal cervello stesso che inibisce l’attività dell’occhio che, per questo, diventa pigro.
  • Pertosse; sintomi cura terapia

    La pertosse è un tipo di tosse secca dai sintomi ben noti
    La pertosse è una malattia grave soprattutto per i bambini molto piccoli, la causa scatenante è un batterio la Bordetella pertussis ed è altamente contagiosa. Se un bambino è malato ed entra in contatto con altri bambini, questi ultimi corrono il rischio di essere contagiati a meno che non siano stati vaccinati.
  • Emorragia

    Emorragia
    Ci sono vari tipi di emorragie, nell'emorragia arteriosa il sangue fuoriesce dalla ferita a zampillo intermittente ed è di colore rutilante, nell'emorragia venosa il sangue esce dai vasi in modo continuo e piuttosto lento ed è di colore rosso scuro mentre nella emorragia capillare il sangue esce a nappo e solitamente queste emorragie si arrestano spontaneamente.
  • Cefalea cura e rimedi naturali

    Cefalea rimedi - Cure naturali e rimedi efficaci contro la cefalea
    La cefalea è una condizione medica, in cui le persone che ne soffrono, possono manifestare sintomi anche abbastanza gravi, o che almeno interferiscono con le normali attività quotidiane, come ad esempio un dolore intenso e palpitante su uno e entrambi i lati della testa, e quindi alle tempie, ma anche vicino agli occhi o vicino l’orecchio, ed anche se questi sono i punti tipici in cui si può avvertire un pulsare doloroso, in realtà tutto il cranio può essere coinvolto anche allo stesso tempo. Oltre al dolore, la cefalea può anche provocare nausea e vomito, e la sensibilità alle luci forti e ai rumori assordanti, mentre, come dicevamo all’inizio, alcune persone addirittura, possono vedere delle macchie bianche nel campo visivo, o possono perdere temporaneamente la vista e soffrire di miopia.