Malattie

Informazioni gratis su tutte le malattie, i vari sintomi della malattie infettive piu' comuni, ed anche delle malattie rare come le malattie autoimmuni oltre a quelle della pelle molto diffuse in tutto il paese.

  • Ritenzione idrica e gonfiore alle gambe

    Ritenzione idrica e gonfiore gambe (cosa fare)
    Ritenzione idrica e gonfiore alle gambe? Se vi siete chiesti perché vi sentite improvvisamente scomodi in un paio di scarpe che prima non vi infastidiva o perché la vostra faccia sembra improvvisamente più paffuta, non siete da soli. Spesso e volentieri infatti può capitare che il nostro organismo trattenga liquidi, invece di espellerli, e questa particolare condizione viene chiamata ritenzione idrica, o secondo il termine medico, edema, ed è molto comune.
  • Brufoli sottopelle del viso

    Brufoli sottopelle del viso in particolare sul mento fronte e naso
    I brufoli che compaiono sottopelle nella zona del viso, sono un problema comune a migliaia di adolescenti e varie possono essere le cause di formazione dei brufoli sotto la pelle, alcune di queste possono anche rivelarsi  pericolose se non trattate e prevenute nella maniera adeguata, è importante pertanto capire quali sono le cause che provocano la comparsa dei brufoli sottopelle e conoscere i rimedi con i quali si possono curare.
  • Disfunzioni erettili

    Disfunzioni erettili - Disfunzioni erettili consigli e cosa fare
    Le disfunzioni erettili sono problematiche che affliggono milioni di persone nel mondo e che impediscono a centinaia di migliaia di coppie di svolgere la loro attività sessuale; la disfunzione erettile è perciò un nemico che dovrete affrontare a testa alta, perché questo disagio può rovinarvi la vita, nel vero senso del termine. Cosa sono le disfunzioni erettili? Le disfunzioni erettili sono la rappresentano l'incapacità di un uomo a mantenere l'erezione del suo pene per il tempo necessario ad avere un rapporto sessuale; questo grosso problema è forse la più grande paura per il maschio, che si vedrà privato della sua caratteristica che lo rende un uomo
  • Azotemia : azotemia bassa e alta

    L’azotemia si riferisce alla condizione in cui si rilevano nel sangue, quantità insolitamente elevate di rifiuti azotati. Secondo un normale processo, i reni filtrano il sangue ed espellono i rifiuti sotto forma di urina. Nel casi in cui si sia verificata l’azotemia, essi non sono in grado di rimuovere in maniera corretta determinate sostanze quali urea, creatinina ed altri composti contenenti azoto. I medici classificano l’azotemia in tre categorie principali, a seconda della zona in cui si verificano problemi durante la fase iniziale.
  • Cefalea frontale

    Cefalea frontale - Cause e cosa fare contro la cefalea frontale
    Cefalea frontale: Quasi tutti, sia gli adulti e sia i bambini, soffrono di cefalee di varia intensità ad un certo punto della loro vita, e questa cefalea può essere avvertita come una sensazione di pulsazione sulla parte anteriore della testa, cioè sulla fronte, o alle tempie, e da qui può irradiarsi verso la parte posteriore della testa, ed anche verso il collo in caso di gravità. E questa cefalea frontale, nota anche come la cefalea lobo frontale, può essere determinata da cause simili sia negli adulti e sia nei bambini.
  • Ascesso cerebrale: ascesso al cervello

    Ascesso cerebrale - sintomi possibili cause e conseguenze
    Ascesso cerebrale, quali sono le conseguenze i sintomi e le possibili cause? Un ascesso cerebrale è un pieno rigonfiamento di pus del cervello provocato da un’infezione, questo ascesso al cervello è raro e molto pericoloso. Esso si verifica quando dei batteri o dei funghi entrano nel tessuto cerebrale (di solito dopo aver infettato un’altra parte del corpo). I sintomi di questa infezione variano a seconda della parte del cervello colpita.