Malattie

Informazioni gratis su tutte le malattie, i vari sintomi della malattie infettive piu' comuni, ed anche delle malattie rare come le malattie autoimmuni oltre a quelle della pelle molto diffuse in tutto il paese.

  • Fuoco di sant antonio terapia e cure

    Fuoco di sant antonio cura e terapia - Cura per il fuoco di s. antonio
    E' possibile curare il fuoco di sant'antonio? Che terapia? Prima di approfondire l'argomento cura del fuoco di s.antonio è d'obbligo una breve panoramica introduttiva, la parola herpes deriva dal termine greco “herpein” che significa “avere la pelle d’oca”, con riferimento al modo con cui si manifesta visivamente l’infezione sulla pelle. Al virus VZV si fa tuttora riferimento con termini diversi: Varicella: l’infezione primaria che causa la varicella propriamente detta (chickenpox) Herpes zoster: la riattivazione del virus che causa il Fuoco di S. Antonio (shingles) La varicella viene causata dal “varicella-zoster virus” (VZV), un membro della famiglia dei virus herpes. Lo stesso virus negli adulti causa il Fuoco di S. Antonio (shingles, nei paesi di lingua inglese).
  • Borsite ginocchio: cause cura e terapia

    Borsite ginocchio - Cure cause e terapia borsite del ginocchio
    Quali sono le cure e la terapia per la borsite del ginocchio? La borsite del ginocchio detta prerotulea, o prepatellare è un’infiammazione che colpisce la borsa sierosa che si trova anteriormente e lontana dalla rotula. La borsite del ginocchio si riconosce dal dolore presente quando si cerca di muovere l’arto (algia), si presenta molle durante la palpazione e tendente al rosso.
  • Bronchiolite: cause e sintomi della bronchiolite

    Bronchiolite - Cause e sintomi della bronchiolite
    Cosa causa i primi sintomi della bronchiolite e quale è la terapia? La bronchiolite è una tipica infezione delle basse vie respiratorie che colpisce soprattutto i neonati ed i bambini piccoli, la bronchiolite può colpire pure gli adulti, ma spesso viene confusa con un semplice raffreddore, soprattutto quando è asintomatica. I primi sintomi sono simili a quelli di un comune raffreddore, come un naso che cola e della tosse
  • Stress ossidativo

    Stress ossidativo - Stress ossidativo con Alzheimer e Parkinson
    Lo stress ossidativo è una delle principali cause di moltissime malattie come l’aterosclerosi, l’Alzheimer ed il diabete, potenzialmente pericolose per la salute di un individuo. Lo stress ossidativo è un disturbo causato dallo squilibrio tra la produzione di ossigeno reattivo e la capacità dell’organismo umano di contrastare l’azione dei radicali liberi che si propongono nel corpo affliggendo i tessuti cellulari e compromettendo la loro salute; queste molecole interagiscono con le cellule provocando danni ossidativi a proteine, membrane e geni del DNA, portando diversi problemi che al giorno d’oggi sono conosciuti come malattie cardiovascolari o neurodegenerative come, appunto, il morbo di Alzheimer o di Parkinson.
  • Vaginosi batterica: Vaginite batterica

    Vaginosi batterica - Sintomi cause e diagnosi per vaginite batterica
    La vaginosi o vaginite batterica (VB) è una delle cause comuni di perdite vaginali, la maggior parte dei casi riscontrati riconduce ad una candidosi, che spesso si cura da soli o con i consigli del medico di famiglia, ma una vaginite batterica ha solitamente altre cause e altri sintomi. Normalmente le perdite sono di colore biancastro o grigiastro, delle volte giallognolo, e in certi casi tendono ad avere un “odore di pesce”. Differentemente dalle perdite causate dalla candida o dal tricomonas non sono normalmente associate a dolore, prurito o fastidio.
  • Pressione alta: pressione alta cosa fare

    Pressione alta - Sintomi cause e cosa fare con la pressione alta
    Pressione alta? Cosa fare? Quali sono i primi sintomi e le cause della pressione alta? La pressione alta è una patologia che si presenta quando i valori della pressione del sangue superano quelli che sono i parametri limite e cioè 140 la massima e 90 la minima. Purtroppo è una patologia asintomatica, cioè non ha sintomi evidenti, ma col tempo può creare grossi problemi a carico del sistema cardiocircolatorio e portare anche a infarto oppure ad ictus.