Malattie

Informazioni gratis su tutte le malattie, i vari sintomi della malattie infettive piu' comuni, ed anche delle malattie rare come le malattie autoimmuni oltre a quelle della pelle molto diffuse in tutto il paese.

  • Brufoli da stress

    Brufoli da stress - Rimedi e come fare per ridurre brufoli da stress
    Lo stress e i brufoli sono correlati e collegati tra di loro, lo stress è la risposta dell'organismo ad eventi sollecitanti e carichi di iperlavoro, e tra le molteplici conseguenze sul corpo che, incalzato dagli eventi della vita, non riesce più a fornire una risposta adattogena, si sviluppano problemi dermatologici che possono essere di varia natura, da rash cutanei a macchie a brufoli. Naturalmente la soluzione sarebbe eliminare del tutto lo stress ma, dato che questo non è sempre possibile, si possono adottare rimedi tampone e imparare un nuovo stile di vita che se non è risolutivo può aiutare a gestire meglio le conseguenze di un ritmo di esistenza troppo pressante.
  • Eczema seborroico

    Eczema seborroico - Sintomi e cura eczema seborroico
    Eczema seborroico è una differente forma di eczema che colpisce cuoio capellutto, orecchio e viso e non solo, ed il fatto che si chiami seborroico ha veramente molto poco a che vedere con il sebo e cioè con la secrezione di natura oleosa prodotta dalle ghiandole sebacee. Il nome un po’ingannevole in tal senso, è dato dal fatto che le aree anatomiche oggetto di tale affezione sono anche le stesse nelle quali è presente una grande concentrazione di ghiandole sebacee (inguine ed ascelle). L’eczema seborroico è un tipo di eczema risaputo per manifestarsi in tutte le fasce d’età, dai più giovani fino agli anziani ed un tipo di eczema seborroico è, inoltre, stato osservato anche nei bambini nel corso del loro primo anno di vita.
  • Anoressia e come guarire

    Anoressia guarire - Terapie utili per guarire dalla anoressia nervosa
    Guarire dalla anoressia, come per tutti i disturbi alimentari, può essere cosa assai  difficile, i problemi che causano tale disturbo spesso risalgono a situazioni infantili non risolte che riguardano  la percezione dell’immagine che si ha di se stessi; pertanto una cura efficace deve essere concentrata  alla loro rimozione. Ciò avviene nel capire come le situazioni  psichico-emotive di cui sopra vadano ad interessare il comportamento alimentare.
  • Collirio per congiuntivite

    Collirio per la congiuntivite allergica virale e batterica
    Lo sai che il collirio aiuta anche contro la congiuntivite? La congiuntivite è una comune malattia degli occhi che colpisce ogni anno moltissime persone. È una malattia causata da un’infezione o da un’infiammazione della congiuntivite e che di solito è causata da un’invasione batterica, da fattori virali o altrimenti da allergie. Sebbene la congiuntivite non possa in realtà essere considerata una malattia grave degli occhi, le cause batteriche è bene che siano trattate adeguatamente in quanto i sintomi non scompaiono da soli a meno che si agisca con un trattamento adeguato. Oltretutto la congiuntivite può essere trasmessa facilmente ad altre persone semplicemente entrando a contatto degli stessi oggetti. La manifestazione della congiuntivite in un primo momento si presenta con gli occhi che appaiono molto rossi e nei casi peggiori ciò è aggravato da prurito ed irritazione.
  • Naso chiuso allergia

    Naso chiuso allergia - Allergia e naso chiuso
    Allergia che causa il naso chiuso? Quanto brutto è il naso chiuso per colpa di una qualsiasi tipologia di allergia? Il naso chiuso può essere un sintomo di varie allergie che possono, nel lungo tempo, portare a diversi problemi di salute; l'allergia che provoca il naso chiuso è comunemente derivata da fattori che vanno dall'alimentazione agli agenti presenti nell'aria, è quindi molto difficile evitare di incorrere nelle grinfie di questa allergia e del naso chiuso.
  • Parodontite sintomi

    Parodontite sintomi - Parodontite come riconoscerla dai sintomi
    I sintomi che caratterizzano la parodontite sono risaputi e ben identificabili, la malattia parodontale (conosciuta anche come parodontite) è una malattia progressiva e la principale causa di perdita dei denti tra gli adulti nel mondo sviluppato. La malattia parodontale si ha quando le sostanze tossiche che si trovano nella placca iniziano ad irritarsi e infiammano la gengiva (tessuto gengivale). L'infezione batterica risulta spesso conosciuta come gengivite, e può portare alla distruzione del tessuto gengivale e dell'osso sottostante. Se la malattia parodontale non viene trattata, può anche portare alla perdita dei denti.