Malattie

Informazioni gratis su tutte le malattie, i vari sintomi della malattie infettive piu' comuni, ed anche delle malattie rare come le malattie autoimmuni oltre a quelle della pelle molto diffuse in tutto il paese.

  • Dente del giudizio: dolore al dente del giudizio

    Dente del giudizio e cosa fare in caso di dolore a questo dente
    Il dente del giudizio è un dente che talvolta può essere problematico ed arrecare dolore alla persona interessata. Alcune volte, i denti del giudizio nascono senza provocare dolore e si allineano con gli altri denti, tuttavia il dente del giudizio, molto spesso, può provocare dolore, inoltre la presenza di un nuovo dente nell’arcata dentale può compromettere il corretto allineamento degli altri denti; in questo secondo caso, può essere necessario estrarre il dente del giudizio che provoca dolore.
  • Morso di cane: cosa fare

    Morso di cane - Cosa fare dopo il morso del cane
    Morso di cane come comportarsi? Quali sono le conseguenze di un morso di cane anche superficiale? Capita spesso che i bambini giocando con gli animali possano incorrere in morsicature o graffi, queste ferite non sono da sottovalutare in quanto possono anche provocare infezioni abbastanza serie, attribuibili a microbi contenuti nella saliva degli animali, tra le più gravi e pericolose ci sono il tetano e la rabbia. La rabbia: responsabile di questa malattia è il Virus della rabbia, che colpisce molti mammiferi come volpi, faine, pipistrelli, scimmie, ma anche cani e gatti. Questo Virus si trasmette da un animale all'altro o da un animale all'uomo attraverso la saliva infetta, tramite il morso o la semplice leccatura su ferite della pelle. Il periodo di incubazione va da un minimo di 20 giorni al massimo di un anno, generalmente si presenta entro i 3 mesi).
  • Occhio stanco

    Occhio stanco - Cosa fare e quali sono i rimedi per l'occhio stanco?
    Cosa si intende per occhio stanco? Questa condizione denominata occhio stanco è caratterizzata da un gonfiore intorno agli occhi, insieme a senso di pesantezza agli occhi e alla testa e le persone interessate da occhi stanchi sentono la loro palpebre pesare dalla stanchezza anche quando non hanno sonno.
  • Esofago tumore: Tumori dell' esofago

    Esofago tumore - Sintomi tumori dell'esofago
    L'esofago può essere soggetto a tumori, tumori di vario genere sia benigni che maligni, i tumori benigni dell'esofago sono rappresentati da papillomi, fibromi, adenomi e cisti e sono relativamente rari purtroppo non si può scrivere lo stesso dei tumori maligli che colpiscono l'esofago in quanto non sono rari i casi di carcinoma. Il tumore maligno dell'esofago si può ammettere, colpisca solitamente uomini tra i sessanta ed i settanta anni ed oltre a questo fattore possono incidere eventuali esofagiti croniche oltre alle ulcere peptiche ed alle stenosi cicatriziali del viscere e può localizzarsi in prevalenza al terzo medio ed anche ai terzi inferiori e superiori ed inoltre può essere invasivo.
  • Gonfiore di pancia in menopausa

    Gonfiore di pancia in menopausa - Gonfiore pancia menopausa
    Il gonfiore di pancia è uno dei più comuni sintomi che compare quando la donna entra in menopausa, il gonfiore di pancia in menopausa è originato da diverse cause, a volte organiche, altre no, comunque una volta individuate si può affrontare tranquillamente, e per questo ecco alcune possibili origini del gonfiore di pancia in menopausa:
  • Perdite vaginali scure

    Perdite scure - Cause rimedi e cure per le perdite vaginali scure
    Perdite vaginali scure cosa sono e cosa fare? Le perdite vaginali scure sono causate da diversi fattori che possono essere di lieve entità oppure incidere gravemente sull'organismo delle donne. Una delle cause più riscontrate ma di facile risoluzione è la presenza di corpi estranei all'interno della vagina, come dei tamponi accidentalmente dimenticati. La perdita sarà infatti scura ma allo stesso tempo emanerà un cattivo odore. Tali corpi estranei cambiano non solo il colore delle normali perdite vaginali ma possono anche disturbare l'intero sistema vaginale nel corpo. Una seconda causa, altrettanto comune, che provoca perdite scure è il ritardo del ciclo mestruale. Il ritardo stesso difatti ossida il sangue presente nell'utero.