Mangiare sano

Mangiare sano fa bene e non ci sono scuse per non mangiare sano anche quando si è di fretta, nella vita di ogni giorno spesso si è occupati e magari si presta meno attenzione alla cucina dietetica, per ovviare a questo problema è possibile far tesoro di questi preziosi e utili consigli utili a combattere patologie comuni e causate principalmente dalla cattiva alimentazione. Ad esempio quando si sta tentando di abbassare i livelli di colesterolo attraverso la dieta, mangiare sano può risultare facile per i primi giorni e per questo, molti suggerimenti potranno tornarvi utili.

Mangiare sano

Mangiare sano

Prima fase per una dieta sana:

  • si segue un piano alimentare
  • si allontanano i dolciumi e i cibi ricchi di calorie dalla dispensa

In questa prima fase tutto sembra andare per il meglio.

Ma nei passi successivi bisogna darsi da fare maggiormente. Il lavoro, la famiglia e gli altri obblighi quotidiani possono occupare un sacco di tempo nella vostra giornata. Quando questo accade, la dieta che hai intrapreso per abbassare il tuo colesterolo rischia di sfumare via. Che tu abbia difficoltà nel trovare il tempo per cucinare pasti sani o per stabilire le pietanze del pranzo ogni giorno o persino si presentino problemi nel portare con sé il pranzo a sacco preparato qualche giorno in anticipo, c’è da dire che esistono molti sono modi per mangiare sano anche quando si è molto occupati.

Questi suggerimenti ti aiuteranno a diminuire le probabilità di ricorrere a cibo spazzatura aiutando la salute del cuore:

Preparate in anticipo

Scegliete un blocco di tempo extra-settimanale, piccoli momenti in cui si può fare shopping e potrete preparare i vostri pasti. Non dimenticare di fare una lista della spesa prima di effettuare il viaggio al negozio di alimentari. In questo modo, non ci si allontanerà dalla tua lista e non perderete molto del vostro prezioso tempo per comprare il cibo.

Cuocere prima del tempo

Cucinare i vostri piatti in grande quantità può anche far risparmiare tempo per la preparazione durante la settimana. È possibile cucinare un piatto o più di un piatto, se non volete annoiarvi a essere costretti mangiare sempre lo stesso pasto già preparato. Qualsiasi cosa che preparate non dovete sentirvi costretti a mangiarla in pochi giorni, piuttosto mettetela in freezer e riscaldatela quando si è pronti per mangiarla.

Tenete sempre frutta e verdura a portata di mano

La frutta e la verdura sono una componente importante per una dieta povera di grassi. Non solo contengono vitamine e minerali, bensì contengono anche fibre che possono contribuire a ridurre il colesterolo. Inoltre, grazie ad esse è possibile fare un’abbondante merenda quando hai fame senza pentimenti. Se ci si accorge che non si ha abbastanza tempo per mangiare questi cibi deliziosi da freschi, prima che si rovinino, è sempre possibile congelarli fino a quando non si è pronti per mangiarli.

Le insalate fanno risparmiare tempo

Questa è un'altra ragione per avere sempre frutta e verdura a portata di mano. Se è necessario preparare un pasto sano in un attimo, provate con l’insalata. Esistono molte verdure e altri alimenti sani che è possibile aggiungere alla vostra insalata così che potrete dar sfogo alla più libera fantasia!

Per aggiungere varietà alla vostra insalata e contribuire a ridurre il colesterolo provate ad aggiungere:

Fate scorta di spuntini che fanno bene al cuore

Se sei al lavoro e il distributore di merendine ti chiama a sé come se fosse uno spirito adulatore, hai fame ma l’orario è ben lontano dalla pausa pranzo o dalla cena, devi essere risoluto! Invece di cedere e mangiare qualcosa di dannoso, porta con te spuntini salva-dieta.

Per rendervi l’idea piccoli esempi di cibo da portare comodamente da casa possono essere:

  • Noci
  • Pezzi di frutta
  • Crackers senza sale

e ancora altri alimenti che procedono su questa falsa riga. È importantissimo stuzzicare il vostro appetito con cibi sani che contribuiscono a contenere la vostra fame fino a che non arrivi l’ora di pranzo o fino a quando non termina l’orario di lavoro così che possiate rincasare per una bella cenetta. Controllate le etichette degli alimenti sul tuo snack preferito per vedere se sono sani.

Lasciate i vostri soldi a casa

Questa può sembrare una presa di posizione un po' estrema, ma le abitudini alimentari, anche se possono prevenire disturbi importanti come le malattie cardiache e il colesterolo alto, possono risultare difficili da rispettare in un primo momento. Se già sapete che di ritorno da lavoro, potreste essere tentati nel comprare biscotti o hamburger a poco prezzo, cercate proprio di non portare denaro con voi. Ciò contribuirà a ridurre ogni tentazione che possiate avere facendovi sviare dalla vostra dieta povera di grassi.

Ora davvero non avete nessuna scusa, tutta questa serie di limitazioni vi accompagnerà per un maggior ordine nella vostra vita, una pianificazione che farà in modo che anche durante lo stress quotidiano sia possibile mangiare sano.

Mangiare sano aiuta a restare in forma ed a preservare il benessere dell'organismo oltre che a proteggerci da patologie legate alla cattiva alimentazione con ad esempio il colesterolo:

Per una buona dieta con basso colesterolo, c’è la possibilità di scegliere tra una molteplice varietà di alimenti adatti per abbassare il colesterolo, sia se avete il tempo di cucinare un pasto completo, sia se siete vittime del mordi e fuggi quotidiano.

Se avete troppe cose da fare in troppo poco tempo, il “mangiare sano” può non essere la vostra priorità. In alcuni giorni, i pasti completi sono trascurati a favore di snack più veloci. Diciamolo chiaro e tondo avere voglia di uno spuntino è naturale. Se avete fame tra un pasto e un altro vuol dire che è il tuo corpo che ti avverte che hai bisogno di nutrimento in quel momento. Pertanto, è di dovere mangiare qualcosa per frenare la fame fino al pasto successivo.

Tuttavia mangiare un fuori pasto sbagliato potrebbe essere molto sbagliato se non si sa scegliere che tipo di spuntino fa al caso nostro. Diversi snack ricchi di grassi e carboidrati possono aumentare i livelli di colesterolo, causare aumento di peso, e possono portare a complicazioni come le malattie cardiache, il colesterolo alto e il diabete. La buona notizia è che, dato che sempre più persone sono interessate a mangiare sano, i produttori alimentari si sono avviati a fornire una vasta opportunità di scelta specializzandosi anche in cibi a basso contenuto di grassi e basso contenuto di carboidrati. Questo tipo di spuntino si mostra alternativo ad altri alimenti che si somigliano nel gusto ma , a pari merito, sono maggiormente dannosi per la nostra salute.

Quando scegliete il cibo, tenete a mente questi consigli:

"Mangiate molta frutta e molta verdura"

Infatti la frutta e la verdura sono a basso contenuto di calorie e grassi. Inoltre, essi contengono una serie di vitamine e altri antiossidanti che prevengono i danni cellulari e aiutano tutto il processo cellulare.

"Controllate l'apporto di grassi saturi"

Il consumo di grassi saturi dovrebbe essere abbassato, se non evitato, dal momento che i grassi sono associati all'aumento del livello di colesterolo. I grassi saturi sono normalmente nei cibi fritti e nelle carni degli animali. D’altra parte sulla questione del tipo di carne da scegliere c’è da annotare  che le carni magre, come pollo, pesce e tacchino contengono meno grassi saturi rispetto alla carne rossa.

"Fate attenzione a ciò che si mette nel cibo che si cucina"

Gli oli vegetali parzialmente idrogenati, come quelli utilizzati nelle margarine, contengono gli acidi grassi trans. Questi dovrebbero essere evitati, in quanto aumentanO i livelli di colesterolo. Si trovano solitamente in cibi fritti e cibi trasformati, come biscotti, patatine e caramelle.

"Attenzione alle guarnizioni e ai condimenti…"

Se avete bisogno di usare condimenti per insalate o altro provate un'alternativa a basso contenuto di grassi. Inoltre, è consigliabile metterli su un lato invece che metterli direttamente sul cibo, in questo modo ne userete molto di meno.

"Provate i vostri prodotti caseari preferiti nella versione a basso contenuto di grassi."

Scegliere i latticini a basso contenuto di grassi aiuterà anche a ridurre il consumo di grassi. Un esempio potrebbe essere quello di sostituire il latte intero e lo yogurt normale con il latte scremato e lo yogurt magro.

"I carboidrati sono un'importante fonte di energia."

Dal momento che nel corpo i carboidrati vengono convertiti in zuccheri, consumarne molti potrebbe provocare un aumento di peso e un alto livello di glucosio nei diabetici. Inoltre il consumo di troppi carboidrati può abbassare il livello di colesterolo HDL (colesterolo buono). Bisognerebbe ricorrere a prodotti integrali, come il pane di grano e l’avena, dato che sono a basso contenuto di farina e sono ricchi di fibre, minerali e vitamine. Molti produttori di alimenti hanno quindi lanciato sul mercato prodotti a  basso contenuto di carboidrati. Salatini e popcorn senza burro a basso contenuto di grassi e senza sale sono delle valide alternative.

"Noci e semi (preferibilmente senza sale) sono buoni e riescono a saziare."

Essi contengono grandi quantità di grassi insaturi che tendono ad abbassare i livelli di colesterolo totale. Le noci contengono acidi grassi omega 3, che abbassano il colesterolo cattivo, aumentando nel contempo i livelli di colesterolo HDL (lipoproteine ad alta densità, il colesterolo "buono"). I semi, compresi i semi di zucca e di girasole, contengono elevate quantità di vitamina E, vitamine del gruppo B e minerali.

Considerazioni finali dedicate al mangiare sano:

Ci sono molte alternative per la scelta di cibo e i produttori di cibo si stanno sempre di più specializzando. Se si ha sotto mano uno snack non molto sano, potete mangiarlo, ma con moderazione. Se sei un dipendente di cibo spazzatura, le alternative a minor contenuto di grassi possono servire per cercare di disintossicarsi dal continuo mangiare. Quindi, iniziate il vostro viaggio verso una sana alimentazione gradualmente e con moderazione. Scegliete spuntini sani per una dieta a basso contenuto di colesterolo, il vostro cuore e il vostro corpo vi ringrazierà!

Utili consigli per mangiare sano.