Mangiare sano e leggero

Mangiare sano e leggero è il segreto se vuoi rimanere in forma e in buona salute, la dieta ha un ruolo fondamentale nella vita di tutti i giorni e mangiare sano e leggero aiuta a mantenere il benessere generale dell’organismo, migliora i sistemi cardiovascolari e gastrointestinali, e contribuisce a farci perdere peso o a mantenerlo stabile nel tempo. Una alimentazione sana prevede che nella dieta siano presenti ogni giorno (meglio se ad ogni pasto) tutti gli elementi nutrizionali essenziali e perché sia leggera è necessario identificare e limitare i cibi più pesanti, ma bisogna stare molto attenti a non eliminare alcuni tipi di alimenti fondamentali per il nostro benessere come ad esempio gli amminoacidi essenziali.

Mangiare sano e leggero

Mangiare sano e leggero

Mangiando sano e leggero possiamo avere il duplice vantaggio di una dieta ottima per la salute e che allo stesso tempo non ci fa sentire appesantiti e ci premette di rimanere in forma; sarà più facile così affrontare anche i piccoli impegni quotidiani.

Innanzitutto è molto importante fare un’abbondante colazione, con cibi sani come cereali, pane e marmellata, frutta, latte o the, perché generalmente le persone che mangiano a colazione sentono meno la fame durante la giornata. Prima dei pasti principali, è bene bere un bicchiere d’acqua o di the, che aiuta a ridurre l’appetito e quindi a mangiare meno.

I cibi ricchi di carboidrati (pane, pasta, riso e cereali) sono molto importanti per l’apporto energetico necessario per le attività quotidiane e potendo scegliere è meglio consumare carboidrati complessi (cereali integrali, riso, pane, pasta, fagioli, noci e alcuni tipi di frutta e verdura), più ricchi di vitamine e minerali e poveri di grassi.

10 alimenti che possiamo sostituire per cominciare a mangiare sano e leggero

  • patate dolci invece che patate bianche
  • noci invece che crostini
  • avocado invece che maionese
  • fungo shiitake invece che champignon
  • cioccolato fondente invece che cioccolato al latte
  • lattuga romana invece che lattuga iceberg
  • burro di mandorla invece che crema di formaggio
  • farine di cereali integrali invece che farina bianca
  • olio di canola invece che altri oli
  • yogurt invece che panna

Un modo per stare leggeri è quello di mangiare poco e spesso, così da non sentire la fame tra un pasto o uno spuntino e l’altro; arrivare al pasto successivo “morendo” di fame, è spesso causa di malsane abbuffate.

Se vi capita di sgarrare una volta non è importante, alle cene di famiglia o nei ritrovi con gli amici non è sempre possibile stare attenti alle calorie e ai valori nutrizionali, ma se vi capita spesso di mangiare fuori, magari per lavoro, dove non è possibile trovare piatti sani e leggeri, ci sono delle semplici indicazioni che possono essere molto utili:

  1. Scegliete con cura gli antipasti, che siano cotti al vapore, bolliti, alla griglia, arrosto o al forno
  2. Togliete il grasso dalle carni rosse e la pelle dal pollo
  3. Chiedete verdure crude o cotte al vapore
  4. Mangiate porzioni piccole
  5. Condite insalata a parte, senza salse troppo ricche e pesanti
  6. Portate sempre con voi degli spuntini sani, come della frutta, in modo da non essere tentati di ordinare ad esempio dei tramezzini, tanto gustosi ma anche tanto ricchi di maionese
  7. Bevete molta acqua con il cibo, che aiuta la digestione e ad eliminare le tossine dall’organismo; l'acqua è una bevanda più salutare delle bibite dolci e gassate e inoltre riempie lo stomaco e ci fa sentire meno la fame
  8. Mangiate lentamente, almeno in 20-30 minuti, per dare tempo al cervello di rendersi conto che lo stomaco si sta riempiendo e spegnere i sensori della fame
  9. Richiedete latte scremato o parzialmente scremato per correggere il caffè
  10. Evitate il più possibile cibi ad alto contenuto di grassi, raffinati, all’olio, al latte gratinati o fritti

Considerazioni finali sul perchè mangiare sano e leggero:

Perché sia efficace, un’alimentazione sana e leggera deve entrare a far parte delle proprie abitudini, deve diventare uno stile di vita. I primi giorni non sarà facile perché si dovranno fare delle rinunce e a dover tener conto di nuovi accorgimenti, ma poi diventerà talmente facile e soddisfacente che non vi sembrerà nemmeno di essere a dieta.

Mangiare sano e leggero è la cosa più importante ma per sentirsi attivi ed energici è importante anche svolgere una regolare attività fisica, per bruciare le calorie in eccesso, così se vi capita di non saper resistere e di concedervi qualche dolcetto, vi sentirete meno in colpa!

Suggerimenti per mangiare in modo sano e leggero.

Salute alimentazione

Lascia il tuo commento: