Mani al freddo

A cosa serve una crema per mani secche e screpolate? Le mani sono costantemente esposte agli eventi esterni, ecco perché bisogna idratarle e curarle tutto l'anno, in tutte le stagioni in particolare quelle "fredde" e le mani più a "rischio" sono ovviamente quelle che hanno la pelle sensibile, predisposta facilmente ad arrossamenti e/o irritazioni.

Quando la pelle si secca si rischia che si screpoli fino a farsi taglietti molto dolorsi sui polpastrelli.

Come difendere la pelle delle mani dall'attacco del freddo ?

Mani al freddo

Mani fredde

Sicuramente in primis sono da nominare le creme protettive per mani ed un paio di guanti...

La cosmetica di oggi offre le cosiddette creme "barriera", studiate in formulazioni a base di particolari principi attivi, che lasciano sulla pelle delle mani una sottilissima pellicola invisibile che protegge la pelle stessa.

Un momento fondamentale per curare le mani è la sera, in quanto proprio durante la notte (e con il riposo che si associa) la pelle può godere di 8 ore "al caldo" senza i fattori aggressivi giornalieri.

Mani fredde...

Naturale benessere

Lascia il tuo commento: