Massaggio per le braccia

Un buon massaggio aiuta sia la circolazione sanguignea delle braccia che delle gambe, formicolii e torpore sono i segni più noti nel caso di "rallentamento" o cattiva circolazione del sangue e fare un buon massaggio aiuta a riattivare il circolo, per fare tutto questo questo esiste una particolare tecnica di massaggio alle braccia che inizia con il far scorrere la mano dal polso all'ascella, per poi sollevare il braccio della persona da massaggiare e scrollarlo più volte in modo leggero.

Consigli pratici per un buon massaggio ale braccia:

Tenendo il polso, appoggiare le quattro dita della mano libera sulla parte interna del braccio, mentre il pollice lo stringe all'esterno ed esercitare una leggera pressione facendo poi scorrere la mano fino all'ascella.

Massaggio per le braccia

Massaggio braccia

Ripetere questo gesto per tre volte.

Mettere un braccio del massaggiato sopra la testa e posare tutte e due le mani nel cavo dell'ascella e farle scorrere, premendo con le palme, l'una verso il polso e l'altra lungo il lato destro del torace, sino al fianco.

Alla fine invertire il senso del massaggio e, cambiando la posizione delle mani sul corpo, riportarle nella zona dell'ascella, facendo sempre una lieve pressione.

Ripetere tre volte su entrambe le braccia, "lubrificando" la parte trattata con un olio da massaggio.

Massaggio per le braccia

Naturale benessere

Scrivi un commento in merito all'articolo dal titolo massaggio per le braccia

Salve ho 35 anni e soffro di problemi nella circolazione. Feci anni fa un esame di ecodolppler ma non iniziai alcuna cura, non smisi di fumare etc. ora il problema è notevolmente aumentato e mi fa anche paura da qualche mese a questa parte in quanto, le mie mani che erano rosse solo nei mesi freddi invernali ora lo sono anche e soprattutto a primavera, ora con le belle giornate calde ho delle mani rosse fluorescenti e sono anche gonfie, dita gonfie. Provo a sollevarle in alto e dopo qualche secondo tornano al loro colore normale ma basta che torni alla postura normale, anche non mettendole in giù, anche solo restando ad angolo retto diventano di un rosso acceso, violaceo che fa paura e sento come se avessi due elastici sulle spalle che impedisse la circolazione, le braccia formicolano e le sento pesantissime ed il calore è esageratamente alto. Anche ora che sto scrivendo sono rossissime... e ho paura persino a farmi visitare. Ho paura che si tratti di qualche vena otturata. Non so... mi chiedevo se c'è intanto un qualche medicinale che potrebbe aiutarmi a... almeno a migliorare la situazione se non proprio risolverla. Nell'attesa di fare una visita ecodoppler che prenotandola ora dovrei riuscire a farla tra un paio di mesi :| (estate piena)
Attendo un vs cortese riscontro...
valentina

Lascia il tuo commento: