Massaggio reiki

Il massaggio reiki si svolge imponendo le mani dalle dodici alle quindici volte mantenendo ogni posizione per alcuni minuti sia a distanza ravvicinata oppure sul corpo del soggetto anche vestito. Ed è in questo frangente del massaggio reiki che i soggetti possono avvertire una sensazione di calore o di formicolio, e provare un senso di pace e serenità.

Massaggio reiki

Massaggio reiki

Solitamene la durata del massaggio parte dai trenta per arrivare anche ai novanta minuti.

Non esiste un numero preciso dei massaggi da sostenere per trarre vantaggi perché tutto è relativo in base alla persona e in alcuni casi i vantaggi di questi si osservano anche grandi distanze.

Massaggio Reiki per il controllo del dolore

Sul Journal of Ham & symptom Management, alcuni soggetti affetti da neoplasi riferiscono un maggior
controllo del dolore e una miglior qualità di vita dopo che ai consueti farmaci era stato aggiunto il reiki.

Altri casi in cui può essere d'aiuto il massaggio reiki:

  • depressione, in uno studio pubblicato nel 2004 su Alternative Therapies in Health & Medicine i pazienti trattati con il reiki riferivano una significativa riduzione dello stress psicologico rispetto ad altri pazienti sottoposti a una terapia placebo.
  • fibromialgia, anche in questocaso il reiki può migliorare lo stile di vita della persona e infatti gli US. National Instìtutes of Health stanno attualmente conducendo uno studio sperimentale in merito.
  • neoplasia prostatica, anche in questo caso gli U.S. National Institutes of Health stanno conducendo uno studio per verificare se il reiki possa influire sull'evoluzione delle neoplasie prostatiche e sull'ansia dei pazienti.

Vantaggi di un bel massaggio reiki

Naturale benessere

Lascia il tuo commento: