Melograno: proprietà del melograno

Il melograno ha proprietà benefiche e terapeutiche? Il melograno (dal latino melum granatum, ossia mela con semi; o malum punicum, ovvero melo fenicio), è una pianta della famiglia delle Punicaceae dalle più svariate proprietà. Il melograno ha proprietà che vengono sfruttate sia nel mondo della cosmesi, sia in quello sanitario, questo frutto ha un’origine indiana, anche se inizialmente si pensava africana e la sua maggiore diffusione nei paesi che si affacciano nel Mediterraneo avvenne per opera dei Fenici, che gli attribuivano il potere di dare la vita, o al contrario di toglierla.

Melograno: proprietà del melograno

Melograno

Melograno:

Cenni storici sul meolograno:

Pensate che le sue azioni antielmintiche (antiparassitarie) e antinfiammatorie erano note addirittura ad Ippocrate, il padre della medicina. Il tema della morte lo troviamo addirittura nel Cristianesimo, dove il melograno appunto ricorda il sangue versato da Cristo per salvare l’umanità.

Proprietà del melograno:

Il melograno contiene un'altissima percentuale di flavonoidi, (molecole organiche che troviamo nel regno vegetale, che sono una classe dei Polifenoli), che lo rende il principe degli antiossidanti naturali. Questi ioni infatti quindi combattono i radicali liberi (i responsabili di alcune malattie come i tumori e del nostro invecchiamento).

Parti del suddetto succo e suoi impieghi:

Il succo del melograno serve per fronteggiare l’ arteriosclerosi (ne attenua l’indurimento delle pareti delle arterie), per migliorare la circolazione cardiovascolare (per controllare la presenza del colesterolo cosiddetto “cattivo” nel nostro sangue). L’acido ellagico presente in questo estratto (come nelle fragole, nell’uva), riesce poi a causare la morte delle cellule cancerogene (apoptosia), quindi a rallentare la progressione dei tumori alla prostata, ai polmoni ed al seno. Da recenti ricerche è risultato che il succo del melograno assunto regolarmente dalle donne in menopausa, ne migliora sensibilmente i disturbi (attenua perfino gli stati depressivi).

Le bacche (balauste) di melograno:

Dalle balauste si ricava un liquore di tradizione Ebrea. Nel Medioevo si usavano le bacche per curare le ferite e per debellare le infezioni.

La buccia:

Lo sapevate che la buccia di melograno è un ottimo colorante?

La radice di melograno:

Dalla radice del suddetto frutto si traggono dei rimedi contro la tenia, già noti nell’antichità. Il problema è che tale parte può dare origine pure a fenomeni di idiosincrasia (reazione avversa di una persona quando viene a contatto con tale parte).

I semi di melograno:

I semi del melograno vengono impiegati per le loro proprietà diuretiche e depurative del nostro organismo. Tali semenze poi sono usate perfino per creare dei dolci (vedete i Güllag turchi), per comporre delle salse, per marinare la carne, o per decorare i risotti.

I petali:

Dai petali di questo frutto si ricavano degli ottimi rinfrescanti gengivali.

I fiori:

I fiori del melograno vengono usati per la loro azione sedativa nei casi di dissenteria (infiammazione dovuta all’introduzione nel nostro corpo di cibi, acqua infetta).

La polvere

Dalla polvere del melograno si ricavano delle lavande vaginali.

Altri benefici che si traggono dal consumo del melograno:

Con il consumo regolare del melograno si:

  • prevengono i virus intestinali, nonché i sanguinamento delle gengive
  • curano le disfunzioni erettili
  • cura il mal di gola
  • rigenera la pelle per via dell’effetto antietà legato all’azione dell’acido punicico (o trichosanic) in esso presente, che lo rende importantissimo per il settore cosmetico che lo commercializza con dei tonici, delle creme, dei bagnischiuma
  • reidrata il corpo, specialmente dopo averlo sottoposto ad un programma sportivo aerobico.

Melograno antiossidante:

Vi ricordo che questo frutto è un ottimo antiossidante naturale, però si può assumere perfino attraverso i suoi estratti (integratori), dopo che avete consultato prima il vostro medico.

Ecco i vari benefici che si traggono dal consumo del melograno.

Erbe officinali piante medicinali

Scrivi un commento in merito all'articolo dal titolo melograno: proprietà del melograno

Succo di melograno per la tosse

Cinquant'anni fa quando ero bambina non si comprava lo sciroppo contro la tosse , la mia mamma mi faceva bere cucchiai di succo di melograno zuccherato e la tosse passava.

Lascia il tuo commento: