Mentuccia o Menta Puleggio

La mentuccia o menta pulegio nome scientifico Mentha Pulegium l per le sue proprietà viene utilizzata in erboristeria per trattare emicrania, indigestione, vermi intestinali, i componenti attivi della mentuccia sono: mentolo, tannino, carvona, levulosio, essenza di menta.

Mentuccia o Menta Puleggio

Mentuccia

Parti utilizzate: foglie e sommità fiorite.

Pianta annuale o perenne, dai fusti corti e ramosi, un poco angolosi e coperti di peluria.

Le foglie sono piccole, pelose e scolorite. I fiori sono di colore azzurro pallido.

In caso di emicrania

  • Infuso: preparare un normale infuso con un litro d'acqua e 25 gr di mentuccia (foglie e sommità fiorite in parti uguali).
    Berne tre tazze al giorno

In caso di indigestione

  • Infuso: bollire un litro d'acqua con 15 gr di sommità fiorite; filtrare e dolcificare con miele.
    Berne una tazza dopo ogni pasto.
    Questo infuso è un ottimo antisettico intestinale.

In caso di vermi intestinali

  • Tisana: preparare un infuso con 25 gr di sommità fiorite ed un litro di acqua bollente.
    Filtrare e berne due grossi bicchieri al giorno senza dolcificare.

Mentuccia...

Erboristeria fitoterapia dimagrire

Scrivi un commento in merito all'articolo dal titolo mentuccia o Menta Puleggio

Mentuccia o Menta Puleggio

molti confondono questa piantina detta mentuccia con la menta

Lascia il tuo commento: