Assenza di mestruazioni

L’assenza di mestruazioni sta ad indicare una condizione per cui non vi sia più il normale flusso mestruale.

Assenza di mestruazioni perchè? Esiste un tipo di assenza di mestruazioni catalogato come primario, ossia che non compaiono le mestruazioni in età adolescenziale, e uno catalogato come secondario, cioè un ciclo mestruale regolare che si interrompe però per un periodo di 6 mesi.

Assenza di mestruazioni

Assenza di mestruazioni


Assenza mestruazioni: Amenorrea

Una moltitudine di donne in perfetta salute iniziano le mestruazioni più tardi rispetto alla stra grande maggioranza delle persone dove l’età media di inizio è di 13 anni circa. La gravidanza è la prima preoccupazione che assale le donne quando si accorgono che le mestruazioni subiscono un’interruzione, tuttavia è utile sapere che esistono invece molte altre ragioni che causano questo problema. Il tasso di Amenorrea secondaria infatti, dovuta a cause diverse da quelle della gravidanza, arriva fino al 4% nella popolazione generale, contro l’1% che si riferisce a cause inerenti l’inizio di una gravidanza.


Assenza mestruazioni: sintomi Amenorrea

La sintomatologia dell’Amenorrea dipende da diverse cause ed esse possono includere:

  • Mal di testa;
  • Galattorrea ( ossia produzione di latte mammario in una donna che non è in stato di gravidanza o allattamento al seno);
  • Perdita della vista ( rari casi);
  • Aumento o perdita di peso improvviso;
  • Formazione di acne;
  • Secchezza vaginale;
  • Irsutismo ( aumento della crescita dei capelli);
  • Cambiamento della tonalità della voce;
  • Cambiamento delle dimensioni del seno;
  • Dolore apparentemente specifico del ciclo mestruale ma senza sanguinamento;


Assenza mestruazioni:cause Amenorrea

Le cause dell’assenza di mestruazioni dovuta all’Amenorrea catalogate come primarie sono essenzialmente le seguenti:

  • Un ritardo della comparsa del ciclo mestruale in età adolescenziale (13 anni circa in media) può venir definita normale quando rientra nelle classiche caratteristiche della pubertà ossia lo sviluppo del seno;
  • Difetti congeniti del sistema riproduttivo della donna;
  • Assenza dell’apertura nella membrana all’ingresso della vagina (imene);
  • Problematiche inerenti la ghiandola pituitaria o con l’ippotalamo;

Ciò che invece causa l’assenza di mestruazioni catalogate come secondarie e che possono comunque interferire col ciclo mestruale includono:

  • Perdita di peso drastica;
  • Aumento di peso improvviso o obesità;
  • Disturbi alimentari;
  • Stress;
  • Ansia;
  • Una gravidanza;
  • Disturbi ormonali (sindrome dell’ovaio policistico);
  • Malattie endocrine;
  • Menopausa;
  • L’uso della pillola anticoncezionale e altri tipi di contraccettivi;
  • Cicatrice Uterina, dovuta ad una plausibile procedura di raschiamento;


Assenza mestruazioni; trattamento Amenorrea

Il trattamento per l’assenza di mestruazioni, ossia il trattamento per l’Amenorrea, dipende da quale sia la causa. Per l’Amenorrea catalogata come primaria, ossia l’assenza di mestruazioni sino a di solito un’età di circa 16 anni, è consigliabile pazientare sino a quest’ultima età. Per affermare questo però deve essere importante l’assoluta constatazione di evidenti segni di pubertà da parte della ragazza come quindi lo sviluppo del seno dai 14 anni.
Se invece l’adolescente non ha mai avuto un ciclo mestruale ed ha superato i 16 anni, non è in stato di gravidanza, in presenza di mestruazioni regolari ma poi con assenza di mestruazioni per più di 6 mesi è raccomandabile un consulto medico.

Assenza mestruazioni; menopausa

La menopausa è l’ultimo periodo mestruale e segna per la donna la fine della propria fertilità.
L’OMS, cioè l’Organizzazione Mondiale della Sanità, definisce la menopausa come la cessazione definitiva delle mestruazioni, ossia un risultato della perdita di attività ovarica follicolare.
L’assenza di mestruazioni in questo periodo è da indicare in un’età compresa tra i 42 e i 58 anni, periodo di inizio quindi della menopausa.

Quando informare il medico

Il primo passo da effettuarsi tramite una visita specialistica è quello di escludere la presenza di una gravidanza o della menopausa. Esami del sangue e delle urine saranno certamente utili a confermare o smentire.
Un consulto che preveda una discussione sull’assenza delle mestruazioni generalmente prevedere tutta una serie di domande atte a valutare la “storia” clinica del soggetto.

Pertanto le domande che verranno poste potrebbero essere le seguenti:

  • La storia mestruale propria;
  • Età;
  • Attività sessuale;
  • Utilizzo recente di strumenti per il controllo delle nascite;
  • L’assenza delle mestruazioni si verifica dopo un periodo normale di ciclo mestruale;
  • Età del primo ciclo mestruale;
  • Assunzione farmaci;
  • Esercizio fisico;
  • Aumento o perdita di peso improvviso;
  • Per quanto riguarda la sintomatologia è importante saper riferire i probabili sintomi che si sentono pertanto potrebbe essere utile alla valutazione finale sapere:
  • Tensione mammaria;
  • Nausea e vomito mattinieri:
  • Mal di testa;
  • Secrezioni dai capezzoli senza che ci sia in corso un allattamento al seno;
  • Perdita della vista;
  • Cambiamenti visivi;
  • Aumento di peso non intenzionale;
  • Perdita di peso non intenzionale;
  • Ansia;


Assenza mestruazioni: i Test

I test atti a confermare o smentire qualsiasi ipotesi che causa l’assenza di mestruazioni possono essere molti tuttavia generalmente si procede con:

  • Prova di 7/10 giorni tramite assunzione di un farmaco ormonale che serva per attivare il sanguinamento;
  • Constatare i livelli di prolattina;
  • Esami del sangue per il controllo ormonale di estradiolo e testosterone;
  • Prova FSH;
  • Prova LH;
  • Ecografia pelvica;

La prova FSH è una prova effettuata su di un ormone stimolante mentre la prova LH è effettuata su un ormone luteinizzante.

Considerazioni finali

I trattamenti per l’assenza di mestruazioni dipendono sensibilmente da che cosa è stata causata questa problematica. Quando si parla di Amenorrea il medico è sempre un’ottima strada da perseguire, e nel dare consigli su che cosa possa essere la causa dell’assenza di mestruazioni, considerando che si rende opportuno quanto necessario cambiare stile di vita se magari l’assenza di mestruazioni è causata da variazioni del peso corporeo, da un certo tipo di attività fisica oppure a causa dei livelli di stress.
In caso invece della sindrome ovaio policistico o amenorrea atletica potrebbe essere obbligatorio assumere farmaci ormonali. Nelle giovani donne è d’aiuto sapere che l’Amenorrea catalogata primaria causata da difetti di nascita può richiedere l’intervento della medicina moderna tramite chirurgia. E’ altresì importante mantenere durante il trattamento un sostegno psico-sociale e l’attivazione di un periodo regolare di consulenza in modo tale che la famiglia sia al corrente dei probabili problemi da affrontare.

Informazioni dedicate alla assenza di mestruazioni.

Malattie

Scrivi un commento in merito all'articolo dal titolo assenza di mestruazioni

ho 45 anni e ho ritardi di 15 giorni però i sintomi sono mal di pancia,senso di vomito, cosa può essere

ho 19 anni, ho avuto un rapporto a rischio (senza anticoncezionali) durante il ciclo mestruale ed ora ho un ritardo di 9 giorni. E' possibile che io stia all'inizio di una gravidanza o devo considerare le altre cause di amenorrea?

ho 28 anni e ho avuto sempre il problema del ciclo sballato. il più delle volte ho fatto Ja cura con anticon cezionali. ora l ultimo mio ciclo l ho avuto il 27 di luglio,e mi mancano da allora ciò da 3 mesi. e non i ho alcun sintomo alcun dolore. mi potete dire di cosa si tratta?

Assenza di mestruazioni? Fai il test che è meglio

fare sempre il test anke x nn essere assillate dal dubbio

Assenza di mestruazioni per 10 giorni

io ho avuto 10 giorni di ritardo dopo un rapporto non protetto ma dopo tanta attesa sono arrivate xo sottolineo ke ho perdite bianche dal seno sopratutto quando lo spremo ho letto ke la galattorrea sballa il ciclo mestruale in effetti ho avuto ritardo xo adesso k ho il ciclo queste perdite bianche dal seno continuano a fuoriuscire cosa può essere? grazie a ki mi risponde

Assenza di mestruazioni aiuto!

Io ho sempre avuto il ciclo irregolare, ho fatto la cura per 5 mesi con la pillola yasminella. Ad agosto l'ho terminata, il mese di settembre ho avuto 1 giorno solo di macchie rosse dopo di che assenza di ciclo fino ad oggi 15 novembre...e sono ingrassata circa 5 kg. Cosa può essere ? SOS

Assenza di mestruazioni, gonfiore al seno e dolore al basso ventre

Ho tolto la spirale il 24 ottobre e non mi è ancora arrivato il ciclo accuso gonfiore ai seni dolore al bassoventre ma nulla qualcuno mi puo dire che fare?

Assenza di mestruazione anche se solitamente sono regolare

ciao, ho 24 anni.. sono un po preocccupata, perche ho un ciclo abbastanza regolare. 26- 27 giorni. le ultime 2 mestruaz è stata, il 3-11, la successiva il 29-11. e oggi sono 6 giorni di ritardo.. non li ho mai avuti, il mio ciclo e come un orologio svizzero, avverto sempre i miei sintomi 3 giorni prima. invece adesso non ho avvertito nulla. solo il giorno del mancata mestr, ho avuto crampi ma nient altro. AIUTOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO.baci

Assenza di mestruazioni

Ottime informazioni. Grazie mi sono state di grande aiuto!

Lascia il tuo commento: