Meteorismo dieta

Esiste una dieta contro il meteorismo? Vi piacerebbe avere un ventre piatto, ma vi sentite gonfi come un pallone? Ecco alcuni consigli di una dieta contro il meteorismo, che vi aiuterà a sgonfiarvi e, magari, anche a perdere qualche chiletto. Il gonfiore addominale non solo è brutto, ma può causare anche disagio fisico. La buona notizia? Gli esperti dicono che gonfiore allo stomaco (chiamato anche meteorismo) è una condizione che si può evitare abbastanza facilmente. Non stiamo parlando di chili di grasso, ma della temporanea distensione addominale che affligge la maggior parte di noi.

Meteorismo dieta

Meteorismo dieta

A meno che il gonfiore allo stomaco non sia dovuto ad una condizione medica, come malattie di fegato o di cuore, l'unica vera causa del gonfiore allo stomaco sono i gas intestinali.

Meteorismo Dieta

Se si desidera perdere peso, aumentare il vostro livello di energia, o mangiare per una salute migliore, troverete qui consigli pratici per aiutarvi a raggiungere i vostri obiettivi.

È un mito che il gonfiore allo stomaco è dovuto all'accumulo di liquidi negli adulti sani, perché l'addome non è un luogo dove si accumulano i liquidi.

Dunque cosa provoca l'accumulo di gas? Gli esperti dicono che ci sono diverse cause, dall' intolleranza alimentare alla costipazione.

Dieci suggerimenti per combattere il meteorismo

Suggerimento N° 1: evitare la costipazione.

Troppe poche fibre, la mancanza di liquidi e di attività fisica, possono portare alla stipsi, che può portare, a sua volta, al gonfiore.

Per evitare questo, seguite una dieta ricca di fibre (25 grammi al giorno per le donne e 38 per gli uomini) dai cereali integrali, frutta, verdura, legumi, noci e semi.

Inoltre, bevete molti liquidi (obiettivo 6-8 bicchieri al giorno) e praticate attività fisica per almeno 30 minuti, cinque volte a settimana.

Se state seguendo una dieta povera di fibre, aumentate gradualmente il livello di fibre.

Suggerimento n ° 2: Escludere le allergie Grano o l' intolleranza al lattosio.

Allergie e intolleranze alimentari possono causare gas e gonfiore, ma questi devono essere confermati dal medico.

Molte persone si auto-diagnosticano di queste condizioni e, inutilmente, eliminano codesti alimenti dalle loro diete. Se si sospetta di avere un'allergia o un'intolleranza, consultate il vostro medico per i test.

Si possono trarre alcuni benefici dal ridurre la quantità del cibo sospetto e / o mangiare altri alimenti.

Nel caso del latte, potreste scegliere formaggi stagionati e yogurt, che contengono un livello più basso di lattosio.

Suggerimento n°3 Non mangiare troppo in fretta.

Mangiare velocemente e non masticare il cibo,può causare la deglutizione dell'aria che porta al gonfiore addominale. Quindi rallentate e godetevi il cibo. I vostri pasti dovrebbero durare almeno 30 minuti. Inoltre, tenete a mente che la digestione inizia in bocca, e si può diminuire il gonfiore semplicemente masticando di più il cibo.

C'è un altro vantaggio rallentando il tutto: quando si prende tempo a masticare bene il cibo e il gusto, il vostro snack o pasto diventa più appagante. E gli studi hanno dimostrato che se si mangia più lentamente, si può finire per mangiare di meno.

Suggerimento n ° 4: non esagerare con le bevande gassate.

L'effervescenza nelle bevande gassate può causare gas. Invece, provate a bere acqua aromatizzata con limone, lime, o cetriolo. O riducete semplicemente il numero di bevande gassate che si consumano ogni giorno. Provate qualche tè alla menta per una bevanda calmante che può contribuire a ridurre il gonfiore.

Suggerimento n ° 5: non esagerare con la gomma da masticare.

La gomma da masticare può portare a inghiottire aria, causando gonfiore. Se avete l'abitudine della gomma, provate ad alternare questa con il succhiare una caramella dura o mangiando un sano snack ricco di fibre, come la frutta, la verdura, o i popcorn basso contenuto di grassi.

Suggerimento n ° 6: attenzione agli alimenti senza zucchero.

Molte persone soffrono di meteorismo perché consumano troppo alcool contenente molto zucchero, oppure mangiano alimenti e bevande edulcorate artificialmente, che possono portare al gonfiore addominale.

Gli esperti raccomandano di consumare non più di 2-3 porzioni al giorno di cibi e bevande edulcorate artificialmente.

Suggerimento n ° 7: Limite di sodio.

Gli alimenti altamente trasformati tendono ad essere ricchi di sodio e poveri di fibre, entrambi fattori che possono contribuire a quella sensazione di gonfiore. Iniziate a leggere le etichette degli alimenti. Quando acquistate taluni alimenti, in scatola o surgelati, osservate se non contengono più di 500 mg di sodio per porzione - per un totale di 2.300 mg di sodio al giorno. Cercate le etichette che dicono: "privo di sodio" o "basso contenuto di sodio".

Suggerimento n ° 8: Limitate i fagioli e le verdure gassose

Se non siete abituati a mangiare fagioli, essi possono provocare quella sensazione gassosa. E non solo i fagioli, ma anche: broccoli, cavolini di Bruxelles e cavolfiore. Ciò non significa che si dovrebbe rinunciare a queste verdure super-nutrienti.

Suggerimento n ° 9: Mangia piccoli pasti più spesso

Invece di tre grandi pasti al giorno, provate a mangiare piccoli pasti più spesso. Questo può liberarvi della sensazione di gonfiore che spesso segue i pasti abbondanti. Mangiare più spesso può anche aiutare lo zucchero nel sangue a controllare e gestire la fame.

Quindi, provate a consumare cinque o sei piccoli pasti al giorno, assicurandovi che la quantità di cibo e le calorie sono proporzionati alle vostre esigenze.

Suggerimento n ° 10: Provate i cibi e le bevande anti-gonfiore.

Alcuni studi suggeriscono che il tè alla menta, lo zenzero, ananas, prezzemolo e yogurt, che contengono probiotici (batteri "buoni"), possono contribuire a ridurre il gonfiore.

Gli esperti concordano che i lassativi, il digiuno, e il saltare i pasti non sono soluzioni ottimali per provare a sgonfiarvi.

Provate a seguire questa dieta contro il meteorismo per ottenere risultati ottimali, affiancando l'attività fisica che non solo migliorerà il vostro aspetto, ma vi aiuterà anche a liberarvi da certi disagi fisiologici provocati dal gonfiore addominale.

Dieta contro il meteorismo

Dieta a dieta

Lascia il tuo commento: