Metodi per dimagrire la pancia

Quali sono i metodi più efficaci per dimagrire la pancia? Avere un ventre piatto o la cosiddetta “tartaruga” a livello dei muscoli addominali è il sogno della maggior parte degli adulti. Se siete di mezza età, se siete stata incinta o se a volte vi concedete una birra in più o un'abbuffata di cibo in più, molto probabilmente avrete una fastidiosa pancia protuberante che spesso vi causa problemi estetici. Vi chiederete quindi, qual è il miglior modo per eliminare il grasso dalla pancia? Basta eliminare certi alimenti dalla dieta e far esercizi fisici?

Metodi per dimagrire la pancia

Metodi per dimagrire la pancia

Moltissimi studiosi affermano che non esiste una dieta, un cibo o un tipo di esercizio specifico che punti a eliminare il grasso accumulato sulla pancia. La buona notizia è però che il primo grasso che si tende a perdere quando dimagriamo è proprio quello a livello del ventre.

Che voi abbiate un fisico a forma di mela con il grasso accumulato principalmente sulla pancia o che abbiate un fisico a pera con i fianchi e le cosce larghe, quando comincerete a perdere peso, lo perderete inizialmente sulla regione addominale. Il novantanove per cento delle persone che perdono peso infatti lo perdere a livello della pancia prima che altrove.

E perché avviene ciò? Il grasso viscerale, nascosto soprattutto nelle profondità del girovita è metabolicamente più attivo e più facile da perdere rispetto al grasso sottocutaneo sotto la pelle.

In questo modo più peso perderai, più si ridurrà la vostra pancia. Molti studi hanno dimostrato che le persone significativamente sovrappeso vedono risultati molto più rapidi sulla loro pancia rispetto ad altre parti del corpo.

Ma cosa può aiutare concretamente a ridurre la pancia?

Un recente studio ha mostrato che una dieta a calorie controllate, ricca di cereali integrali, ha una grande efficacia nel dimagrimento della pancia. I partecipanti allo studio hanno infatti mangiato per un periodo di tempo cereali integrali e hanno perso molto più peso nella zona addominale rispetto ad altri partecipanti che avevano però assunto cereali raffinati.

Esperti hanno poi confermato che una dieta ricca di cereali integrali e povera di carboidrati raffinati cambia la risposta di glucosio e insuline rende più facile la mobilitazione delle riserve di grassi.

E per quanto riguarda i grassi mono insaturi? Possono aiutare a eliminare il grasso dalla pancia?

Recenti studi hanno posto l'idea che si può dimagrire di più sulla pancia mangiando cibi ricchi di grassi mono insaturi. Consumando una dieta di circa 1600 calorie, le persone perderanno peso. L'importante è che vengano scelti cibi contenenti grassi mono insaturi. Questi cibi possono essere l'avocado, le noci, i semi, le olive, i semi di soia, il cioccolato e l'olio d'oliva, tutti alimenti con benefici per la salute e che aiutano a ridurre il rischio di malattie cardiache.

Gli esperti poi sottolineano che non si tratta di cibi che colpiscono direttamente il grasso della pancia, aiutandovi magicamente a eliminarlo. Si tratta però di grassi sani che vi saranno utili a dimagrire se sostituiti ad altri tipi di grassi, che sono invece poco salutari.

Un altro metodo utile per dimagrire nella pancia sono gli esercizi fisici. Gli esercizi fisici mirati all'appiattimento della pancia sono gli addominali. Esistono moltissimi tipi di addominali che potrete fare, l'importante è che siate costanti.

Se si vuole ridurre il grasso addominale inoltre è necessario mangiare sano e controllato e fare esercizio. Solo un'ottimale combinazione di questi due elementi vi porterà al ventre piatto che desiderate.

Il grasso in eccesso nella pancia può provocare molti fastidi e per questo motivo è importante che lo perdiate. Del peso supplementare a livello del tronco è più pericoloso del grasso intorno ai fianchi e alla cosce, così come il grasso viscerale è peggiore per la salute rispetto al grasso sottocutaneo che si trova sotto alla pelle. Il peso in eccesso sul trono è spesso associato a infiammazione e a un rischio maggiore di problemi di salute come malattie cardiovascolari e diabete.

Per riuscire a stabilire se avete bisogno di dimagrire a livello addominale esistono molti modi. Oltre al calcolo dell'indice di massa corporea (BMI), anche calcolare la circonferenza della vita può essere utile. Si tratta infatti di un test semplice e affidabile per misurare il vostro stato di salute, il vostro peso e la quantità di grasso che avete accumulato.

Se la vostra vita è più grande di 100 centimetri per gli uomini e di 90 per le donne il grasso comincerà a disporsi nella pancia e potrebbero sorgere numerose complicazioni a livello cardiaco. A questo punto una delle cose migliori che possiate fare è perdere peso e cominciare una dieta e un allenamento per la pancia.

La maggior parte delle ricerche scientifiche suggerisce che una dieta a calorie controllate, ricca di frutta, verdura, cereali integrali, latticini a bassi contenuti di grassi, fagioli, noci, semi, carne magra e pesce, è alla base di un programma di dimagrimento efficace e esano.

Il vero segreto per perdere grasso nella pancia è quello di perdere peso in modo equilibrato, portando avanti una dieta salutare e dell'esercizio fisico mirato.

Ecco alcuni metodi semplici ma efficaci per dimagrire la pancia.

Perdere peso dimagrire velocemente

Lascia il tuo commento: