Metodi per dimagrire subito

Esitono metodi per dimagrire subito? Se il vostro desiderio più grande è quello di trovare un metodo per dimagrire subito, è necessario che sappiate che è tecnicamente impossibile un dimagrimento istantaneo ma che è possibile seguire programmi che vi facciano raggiungere la forma fisica che desiderate in poco tempo.

Il seguente programma è per tutti coloro che vogliono dimagrire nel modo più veloce possibile.

Metodi per dimagrire subito

Metodi per dimagrire subito

Il programma dispone di un percorso ad alta intensità diretta per il recupero della forma fisica e per bruciare i grassi. Ci vuole una disciplina severa e tanta voglia di portare a termine il vostro progetto di dimagrimento,per riuscire effettivamente a farlo.

Si tratta di un programma estremamente intenso che prevede una combinazione di elevata intensità di esercizi cardio e di pesi unita a un regime dietetico abbastanza esigente.

Il piano nutrizionale prevede quindi un basso contenuto di zuccheri aggiunti e un basso contenuto di grassi. È però necessario che assumiate molte fibre che saranno in grado di darvi le energie necessarie per affrontare la giornata.

Le porzioni di cibo dovranno essere adattate a quello che è il vostro ideale di peso, per cui se desiderate perdere molto peso le porzioni dovranno essere ridotte molto, se invece desiderate perdere solo qualche chilo la riduzione non dovrà essere così sostanziosa.

Per perdere peso, è necessario creare un deficit energetico sia riducendo l'assunzione di cibo o spendere più energia con l'attività fisica. In questo programma di dimagrimento, l'obiettivo è quello di creare un deficit di cibo non così alto e di esercitarsi molto. Ridurre troppo l'alimentazione infatti potrebbe comportare disfunzioni del metabolismo e inoltre, se si mangia troppo poco non avrete l'energia necessaria per ottenere successo con il programma di esercizio.

Il modo più efficace per mangiare in maniera ottimale è quello di mangiare piano. Mangiare piano infatti ti permette di assumere sufficiente cibo per soddisfare la fame e per alimentare un programma di esercizio impegnativo.

Cercate poi di cucinare voi stessi i vostri piatti, così che potrete controllare i condimenti e le modalità di cottura. Se mangiate in un ristorante infatti non potete sapere come cucinano ciò che mangiate e un piatto che magari sembra dietetico potrebbe rivelarsi ipercalorico.

Molto dipende infatti dai condimenti. Evitate burro e margarina aggiunti alle patate, alle zuppe o alle verdure. Riducete le quantità di olio d'oliva che aggiungete allinsalata e cercate di non usare sughi grassi, salse di formaggio, maionese e simili. Qualsiasi altra cosa a basso contenuto di grassi e di zuccheri andrà bene.

Abbassate poi il livello di zucchero aggiunto nelle bevande come il caffè. Usatelo solo se è necessario. Evitate poi totalmente le bevande zuccherate e gassate che gonfiano soltanto. Al posto di queste bevete moltissima acqua, anche e soprattutto durante gli allenamenti.

La frutta e la verdura poi possono essere consumate liberamente, anzi, aumentate le quantità di queste che mangiate.

Eliminate invece pane e pasta, che sono ricchi di carboidrati semplici, nemici della dieta veloce. Scegliete al loro posto cereali integrali che contengono carboidrati complessi, utilissimi per accelerare il metabolismo e per darvi le energie di cui avete bisogno.

Per quanto riguarda l'esercizio fisico dovrete allenarvi per cinque giorni alla settimana, un'ora al giro, con non più di due sessioni consecutive.

Ecco un programma di esempio che è possibile utilizzare.

Si tratta di principi generali che si possono modificare tranquillamente in base alle proprie circostanze.

Giorno 1. Fate sessanta minuti di esercizi cardio: passeggiate, jogging o andare in bicicletta, con 30 minuti al settanta per cento dello sforzo o superiore. I secondi 30 minuti possono essere ad un passo più lento. Se non potete uscire perché è brutto tempo, è possibile utilizzare un tapis roulant o la cyclette in palestra o casa se ce l'avete.

Giorno 2. Fate ripetizioni con pesi cercando di mettere tutto lo sforzo possibile. È consigliato fare anche un riscaldamento di dieci minuti con esercizi cardio, in modo da scaldare i muscoli ed evitare infiammazioni o contratture.

Giorno 3. Il terzo giorno riposatevi.

Giorno 4. Fate un circuito di allenamento per 30 minuti con 30 minuti di esercizi cardio ad un ritmo di vostra scelta. Fate anche jogging o andate in bicicletta.

Giorno 5. Ripetete quanto fatto al secondo giorno.

Giorno 6. Il sesto giorno riposatevi.

Giorno 7. Ripetete quanto fatto al primo giorno.

Infine ricordate, dimagrire subito è impossibile, ma se seguirete con determinazione e convinzione i consigli che vi ho dato, potrete perdere peso molto rapidamente.

I metodi per dimagrire subito e senza sforzo non esistono, occorre sempre la costanza e l'impegno

Perdere peso dimagrire velocemente

Lascia il tuo commento: