Modi per dimagrire le cosce

Esistono dei modi per dimagrire solamente le cosce? La dura realtà è che non vi sono dei modi per dimagrire le cosce se non attraverso un dimagrimento in generale del vostro corpo.

Quali sono i modi per dimagrire sulle cosce? Non esistono veri e propri modi ma una congiunzione di esercizi mirati ed una alimentazione ah hoc e generalmente per conformazione genetica, sono le donne che presentano le gambe più grosse (gli uomini tendono ad accumulare il grasso nello stomaco, perfino quando invecchiano). In questo articolo troverete alcuni semplici modi da provare per dimagrire le zone critiche come le cosce.

Modi per dimagrire le cosce

Modi per dimagrire le cosce

Vuoi dimagrire? Allora fai sport!

Quando potete recatevi a lavoro in bici, o semplicemente camminando. Avete un cane, o un amico che devono ritornare in forma come voi? Una corsa di 50 minuti per tre volte alla settimana andrà benissimo per le vostre esigenze. Se avete conservato in cantina i pattini a rotelle di quando eravate giovani e spensierati è arrivato il momento di tirarli fuori e di adoperarli.

Siete abbastanza in forma fisica? Allora potete tranquillamente praticare un’attività aerobica, magari anche all’aperto con un gruppo di amici. Potreste prendere in considerazione anche l’idea di iscrivervi ad un corso di ballo, che è un ottimo allenamento cardiovascolare. A seconda dell’età potreste scegliere tra i frenetico ritmo della salsa, per i sensuali e non meno eleganti latino-americani, o per il raffinato liscio.

Il nuoto invece con il suo stile a rana, libero, o con l’ausilio della tavoletta vi aiuterà a tonificare tutto il vostro fisico, in particolar modo aiuterà le donne a ridurre la cellulite. Se non vi dovesse piacere il suddetto sport però potete optare per l’acquagym, che oramai si avvale anche di attrezzature (come il saliscendi, le fasce elastiche), per scolpire le cosce.

Se invece siete fra coloro che hanno amato lo yoga potreste provare il metodo Pilates che ad esso si ispira, per rilassare il corpo, tonificare gli arti, distendere bene la colonna vertebrale.

Non potete andare in palestra per dei motivi di tempo, di soldi?

Potete recarvi presso un qualsiasi negozio sportivo e comprare una cyclette, una mini byclette, un tapis roulant (c’è in giro perfino la versione vibrante), un ellittica, uno stepper. Vi ricordo che questi attrezzi ora si reperibili anche on-line (a costi contenuti) e tanti di essi sono costruiti in modo da poter essere ripiegati su se stessi ed occupare poco spazio.

Qualora voi foste degli impiegati potreste staccarvi dalla vostra scrivania ogni ora e camminare nel vostro ufficio per cinque minuti (in tal modo vi eviterete il mal di schiena e farete riposare i vostri occhi). Potreste perfino abituarvi a salire e scendere quotidianamente le scale a piedi per arrivare al vostro appartamento.

Alimentazione corretta che dovreste seguire

Qualunque nutrizionista, dietologo che consulterete vi dirà che non vi basterà praticare degli esercizi fisici per dimagrire se continuerete a mangiare male. Se volete veramente perdere del peso dovete assolutamente contenervi nel consumare i cosiddetti “cibi spazzatura”, ossia le fritture, i salatini, gli hamburger, per citarvene alcuni.

Cercate di usare l’olio extravergine per condire un’insalata, o l’aceto balsamico di mele ( questo è un valido aiuto contro la ritenzione idrica, inoltre accellera la digestione).

Il classico sale va usato con parsimonia. Piuttosto provate ad insaporire i vostri piatti con delle erbe aromatiche quali l’aneto (per il pesce, le insalate), l’origano (con le patate, il pollo), la cannella (per la carne bianca), il dragoncello (con il pesce, le grigliate, gli arrosti). Sarebbe consigliato consumare la carne bianca piuttosto che quella rossa (in quanto quest'ultima contiene più tessuto adiposo della prima).

Evitate di mangiare le anguille, il salmone, le sardine, dato che contengono assai lipidi. Comprate invece delle magrissime e gustose orate, spigole che potrete tranquillamente fare al cartoccio, cucinare caminetto, o al forno.

Dovete limitarvi nel consumo dei dolci, nel bere gli alcolici, bevande analcoliche ed optare per le gradevolissime tisane, per del tè verde (le quali possiedono proprietà depurative ed antiossidative).

Notate che ho usato il verbo limitare, non eliminare, perché mi rendo perfettamente conto che ogni tanto qualche trasgressione è salutare anche per il proprio spirito.

Non dovete mai dimenticarvi che il miglior liquido per la vostra idratazione rimane l’acqua, che oltre ad aiutarvi con la diuresi renderà la vostra pelle lucente.

Provate a mangiare tra i 5, o 7 ridotti pasti al giorno, invece dei soliti tre: ciò contribuirà a velocizzare il vostro metabolismo ed a placare la vostra fame.

Un ultimo consiglio: imparate ad andare a dormire sempre alla stessa ora, dopo aver consumato una cena leggera e con la mente svuotata dai cattivi pensieri, in modo da aiutare il vostro fisico a ritornare presto in forma.

Modi semplici semplici per dimagrire le cosce con facilità

Perdere peso dimagrire velocemente

Lascia il tuo commento: