Naso chiuso in gravidanza

Naso chiuso in gravidanza? Il naso chiuso in gravidanza può diventare un bel problema, dato la già debole condizione del vostro corpo che deve lavorare per due, adesso che aspettate un bambino; non preoccupatevi però, perché i rimedi per il naso chiuso in gravidanza sono molti e di diversa natura.

I medici affermano che oltre il 25% delle donne soffrono di naso chiuso durante la gravidanza: questa condizione di naso chiuso in gravidanza non è causato, come in molti altri casi, da allergie, raffreddore o malanni vari.

Naso chiuso in gravidanza

Naso chiuso in gravidanza

È proprio derivato invece, da una serie di cambiamenti e di trasformazioni che sta subendo il corpo della donna nel periodo di dolce attesa. Questa condizione è conosciuta tecnicamente come rinite. La rinite solitamente si scatena a partire dal secondo mese e dura fino al concepimento, ma non sono rari i casi in cui la donna ha continuato ad avere il naso chiuso anche per settimane dopo il parto.

Le possibili cause del naso chiuso durante la gravidanza

Durante la gravidanza, nel corpo femminile avviene un sostanziale aumento della produzione di estrogeni, gli ormoni femminili per eccellenza. Questo aumento può causare l'infiammazione della mucosa del naso, che porta a sua volta alla produzione di più muco. Inoltre, in una madre in attesa, avviene un incremento del flusso di sangue lungo le vie respiratorie, che può portare a congestione e, di conseguenza, a soffrire di naso chiuso durante la gravidanza.

Se però il naso chiuso è accompagnato da mal di gola, tosse o dolore ai bronchi, la causa del vostro disturbo sarà direttamente collegato al raffreddore comune che, come sappiamo, colpisce ogni anno tutta la popolazione mondiale.

Trattamento per il naso chiuso durante la gravidanza

Solitamente, quando soffrite di naso chiuso, vi viene spontaneo pensare che un farmaco sia la soluzione che fa per voi: questa non è assolutamente la situazione ideale, visto che dovete tener conto anche della salute della vita che portate in grembo; dovete sapere che esistono moltissimi altri metodi per far fronte al naso chiuso in gravidanza.

Se fate una doccia o un bagno caldo la mattina, aiuterete il vostro corpo a ripulire i canali respiratori eliminando il muco in eccesso e migliorando la respirazione.

Potete provare inoltre ad aggiungere alcune gocce di olio essenziale alla menta, godendo così dei benefici dei vapori rilasciati da questa fantastica pianta; ecco il primo dei rimedi contro il naso chiuso in gravidanza.

L'utilizzo di un vaporizzatore con qualche goccia di olio di eucalipto, aiuta ad alleviare la congestione e rende il sonno più tranquillo. Strofinate un paio di gocce di essenza sul petto, per liberare i bronchi e il naso. Assicuratevi di cambiare l'acqua del vaporizzatore ogni giorno, onde evitare che si formino batteri o agenti inquinanti.

Un altro dei rimedi per il naso chiuso in gravidanza prevede l'utilizzo delle gocce nasali a base salina, che aiutano a liberare i canali respiratori, evitantovi la fastidiosa sensazione che vi provoca questa sorta di tappo di cera su per il naso.

Quando andate a dormire, assicuratevi di mettervi comode e con la testa sollevata (potete usare più cuscini). Mantenere la testa in questa posizione evita l'accumulo di muco nel naso, impedendovi di dormire tranquillamente per via dei problemi respiratori. Oltre a seguire questi consigli dovete anche evitare tutte quelle sostanze che possono causare il naso tappato e chiuso, cioè il fumo di sigaretta e le bevande alcoliche. Se fate ciò, vi accorgerete che il muco verrà espulso in maniera più efficace.

Potete provare un altro dei trattamenti per combattere il naso chiuso in gravidanza:

Provate a colmare d'acqua bollente una pentola e ci aggiungete alcune foglie di menta piperita, lavanda e alcune gocce di olio essenziale di mandorla; una volta aver posizionato la testa sopra l'intruglio e averla coperta con un panno, iniziate a inspirare profondamente, facendo respiri lenti e pieni: sentite come vi libera?

Questi sono tutti ottimi rimedi per eliminare il naso chiuso in gravidanza, riducendo di conseguenza lo stress derivato dai disturbi che caratterizzavano il vostro riposo notturno. La gravidanza è uno dei periodi più belli e fantastici della vostra vita e vi meritate di viverlo nel migliore dei modi, senza il disagio provocato dal naso tappato.

Ecco cosa fare in caso di caso chiuso in gravidanza

Gravidanza on line

Scrivi un commento in merito all'articolo dal titolo naso chiuso in gravidanza

Naso chiuso in gravidanza

grazie mille sono ottime idee

Acqua di sirmione per il naso chiuso in gravidanza

mi sta aiutando parecchio l'acqua di sirmione. faccio due inalazioni prima di andare a letto e quando mi sveglio alla notte e sento chiuso mi faccio uno spruzzetto sulla narice e dopo un po si libera e posso riprendere a dormire. ogni tanto lo uso anche durante il giorno. Le indicazioni che descrivete a me funzionano solo al momento poi durante il giorno o alla notte ci vuole qualcosa di più pratico e immediato da utilizzare.

Lascia il tuo commento: