Cosa fare contro la nausea

Cosa fare contro la nausea? È importante sapere cosa fare per la nause visto che la nausea può diventare un grosso problema (anche ma non deve essere considerata come una malattia). Se volete capire cosa fare contro la nausea vi consigliamo di continuare a leggere, perché i nostri consigli potrebbero diventarvi veramente utili per liberarvi da questo fastidio. Come abbiamo appena detto la nausea non è una malattia, ma un senso di disagio che può portare anche al vomito, cioè all'espulsione forzata del contenuto dello stomaco. La nausea è invece quella fastidiosa sensazione che vi prende allo stomaco e che vi fa venire i conati di vomito.

Cosa fare contro la nausea

Cosa fare contro la nausea

La nausea può essere acuta e di breve durata, o può essere prolungata.

Questo fenomeno si scatena a seguito di problemi agli organi della zona gastrointestinali oltre che a un malfunzionamento di alcuni processi svolti dal vostro cervello; la nausea è spesso e volentieri un segno che il vostro corpo vi invia per mettervi al corrente di una condizione di disagio in altre parti del corpo.

La nausea è anche un sintomo comune di gravidanza: una lieve nausea della gravidanza può essere normale, e non dovrebbe essere considerata un campanello d'allarme, nella magior parte dei casi.

Molti casi comuni di nausea sono collegati a disturbi causati, ad esempio, da i viaggi, dal movimento che fate o da un eccessivo sforzo.

Il senso di equilibrio si trova nell'orecchio e collabora con la vista. Quando queste due non sono "d'accordo" avrete la conseguenza di soffrire di nausea e, in questo caso, il vostro stomaco non centra niente! Dipende tutto dalla vostra testa.

La nausea è anche un effetto negativo di molti farmaci. Alcuni esempi di condizioni gravi che possono causare nausea o vomito comprendono commozioni cerebrali, la meningite (infezione delle membrane di rivestimento del cervello), un blocco intestinale, appendicite e tumori cerebrali. Un'altra preoccupazione è la disidratazione.

La nausea può essere causata anche da organi del corpo che non si trovano nel tratto gastrointestinale: Le cause di vomito differiscono a seconda dell'età.

Per i bambini, il vomito molte volte viene causato da una infezione virale, intossicazione alimentare, intolleranza al latte, cinetosi, da un' alimentazione sbagliata, dalla tosse e tutte quelle malattie che scatenano la febbre alta.

Rimedi per la nausea

Ora che avete capito cos'è la nausea e da cosa viene provocata, è arrivato il momento di spiegarvi cosa fare contro la nausea e il vomito, quando capita l'occasione:

  • Provate a prendere due capsule di radice di zenzero, ti darà un rapido sollievo a seconda della gravità della vostra nausea.
  • Potete provare anche ad aggiungere della polvere di zenzero nel vostro tè quotidiano. Ecco cosa fare contro la nausea!
  • Il ginger è un ottimo calmante per lo stomaco e la nausea. Approfittatene!
  • La menta o la camomilla sono entrambe in grado di sbarazzarsi della sensazione nauseante.
  • Se siete in gravidanza, provate a prendere alla mattina un cucchiaio di miele con del sidro, vi garantirà il benessere per tutta la giornata, libere dalla nausea!
  • Vi siete mai chiesti perché cani e gatti mangiano l'erba ogni tanto? Il motivo è semplice, anche loro soffrono di nausea e problemi di stomaco, ogni tanto! Provate a bere estratti di erba medica come il basilico, la menta o foglie di pesco, vi garantiranno di non soffrire di nausea per tutta la giornata.
  • Un paio di cucchiaini di germe di grano sciolti nel latte caldo può essere un'altra super soluzione. Bevetene una tazza ogni ora, se il vostro è un caso cronico, oppure fatelo quando la nausea vi colpisce.

Ecco spiegato cosa fare contro la nausea!

Queste soluzioni possono finalmente liberarvi da il senso di disagio e malessere che vi colpisce ogni giorno, permettendovi di tornare a vivere all'insegna della salute e del benessere.

Ecco cosa è meglio fare contro la nausea

Malattie

Scrivi un commento in merito all'articolo dal titolo cosa fare contro la nausea

Cosa fare e non fare contro la nausea

Tempo fa sono andato in erboristeria chiedendo qualcosa contro il senso di nausea e possibile vomito. Mi hanno dato un flaconcino di menta concentrata dicendomi di assumerne qualche goccia al bisogno.
Così qualche giorno dopo, sentendo un po' inausea ho provato questa menta. Il risultato è che mi sono sentito molto peggio e ho avuto anche bruciore di stomaco!
Infatti quando soffrivo di gastrite (con conseguente nausea) il medico mi diede una lista di cibi sconsigliati che comprendeva anche la menta.

Lascia il tuo commento: