Niacina: a cosa serve la niacina

Niacina cosa è ed a cosa serve come farmaco o integratore? La niacina, detta anche vitamina B3, è una componente organica estremamente importante, che aiuta il vostro corpo ad aumentare il colesterolo buono e a diminuire quello cattivo, e viene spesso prescritta dai medici ai pazienti che hanno problemi di pressione sanguigna alta o che hanno avuto una malattia cardiaca.

In quali alimenti si trova la niacina?

La niacina si trova sia nei vegetali che negli animali e una sua carenza è rara, perché appunto la possiamo trovare in moltissime cose. Generalmente non vengono prescritti supplementi o integratori di niacina perché il paziente ha una carenza, ma piuttosto perché ci sono altri bisogni medici.

Niacina: a cosa serve la niacina

Niacina

Assunzione della niacina:

Mentre da un lato i medici prescrivono grandi dosi di niacina ai pazienti ad alto rischio, dall'altro lato molti pazienti smettono di assumere niacina presto a causa degli effetti collaterali che ha. Sia chiaro, non si tratta di effetti collaterali che portano a un pericolo di vita, ma spesso causano molti disagi. La maggior parte dei medici cerca quindi di incoraggiare i pazienti a cercare di assumere niacina il più a lungo possibile, in modo da ricevere il massimo beneficio.

Proprietà ed effetti benefici della niacina:

La niacina è utilizzata dal corpo per produrre energia, in particolare per trasformare i carboidrati in energia. Inoltre l'organismo utilizza la niacina per mantenere un sano sistema nervoso, per dare salute alla pelle e ai capelli e per mantenere il corretto funzionamento del sistema digestivo e la salute degli occhi.

La niacina serve anche per abbassare il colesterolo:

Naturalmente, quello che avrete sentito di più sulla niacina è che aumenta i livelli di HDL, che è il vostro colesterolo buono, e che riduce i livelli di LDL, che è il vostro colesterolo cattivo. È molto importante sottolineare che la niacina fa sì aumentare i livelli di HDL, ma non ha un impatto così forte da usare solo se si dispone di bassi livelli di HDL. È infatti necessario mangiare bene e fare molto esercizio fisico per ottenere il massimo beneficio dalla niacina.

In passato la niacina non veniva prescritta come modo per aumentare i livelli di HDL, bensì come modo per abbassare i livelli di LDL e dei trigliceridi. Poiché numerosissimi studi hanno dimostrato tutti i benefici della niacina per i livelli di HDL, molti medici la prescrivono come cura contro le carenze di HDL. Attualmente la niacina è l'unico trattamento efficace per aumentare il vostro colesterolo buono.

Molte persone non capiscono l'importanza di avere un buon livello di HDL. L'HDL è il colesterolo che nel vostro corpo funziona in modo positivo e benefico, in quanto trasporta il colesterolo cattivo presente nel vostro organismo verso il fegato in modo che venga rimosso. Avere bassi livelli di HDL significa avere molte probabilità di avere malattie o disturbi cardiaci.

Integratori di niacina per il benessere:

La niacina inoltre fa un ottimo lavoro per abbassare il LDL e i trigliceridi e funziona ancora meglio se combinata a uno stile di vita sano. Molti medici non credono che i loro pazienti cambino il loro stile di vita, così il più delle volte, quando si scoprono disturbi al livello del colesterolo che dovrebbero implicare integratori di niacina, tendono a prescrivere la niacina in concomitanza con altri farmaci per il cuore che controllano la pressione sanguigna.

Possibili controindicazioni ed effetti collaterali della niacina:

Come accennato in precedenza, ci sono alcuni effetti collaterali della niacina che portano molte persone a smettere di assumerla. L'effetto collaterale più comune sono le vampate di calore.

Le vampate di calore si hanno quando la pelle di scalda e diventa rossa. Non si tratta di un fastidio pericoloso o dannoso alla salute, ma molte persone che prendono integratori di niacina lo trovano insopportabile e smettono di assumerli.

È interessante che moltissimi medici e siti web parlano delle vampate e dei rossori dovuti a esse come di un fastidio minore e temporaneo. Tuttavia, una grande percentuale di persone che soffrono di vampate di calore trovano intollerabile la situazione e interrompono l'assunzione di niacina immediatamente.

Alcune aziende farmaceutiche hanno poi creato prodotti a base di niacina, combinati con l'aspirina o altri farmaci che possono aiutare a ridurre di le vampate di calore. Ma nonostante questo molte persone devono ancora affrontare questo effetto collaterale frequente.

Alcuni effetti collaterali comuni includono:

  • diarrea
  • bruciore di stomaco
  • indigestione
  • nausea
  • vomito
  • vertigini
  • mal di testa
  • prurito
  • formicolio

Nella maggior parte dei casi, questi effetti collaterali si dissipano nel corso del tempo, appena il tuo corpo si abitua alla niacina. Se però persistono e non smettono, allora sarà necessario consultare un medico.

Vi sono poi alcuni effetti collaterali più gravi, sempre associati con la niacina. Questi effetti collaterali sono meno comuni e se si dovessero presentare, è bene che cerchiate subito un medico.

Questi effetti collaterali sono:

  • eruzione cutanea
  • orticaria
  • difficoltà respiratorie
  • gonfiore sulla bocca o sul viso
  • vista sfuocata
  • feci con sangue
  • variazioni della colorazione della pelle
  • aumento dei livelli di zucchero nel sangue

Interazioni con altre malattie della niacina:

Ci sono alcune persone che non devono assolutamente assumere niacina, a meno che non sia stata prescritta loro da un medico.

Queste persone sono quelle che presentano condizioni di:

  • diabete
  • gotta
  • malattie epatiche
  • malattie renali
  • angina
  • ulcera allo stomaco

Inoltre, le donne che allattano o che sono in gravidanza non devono assumere prodotti a base di niacina perché possono essere dannosi per il bambino. spesso i medici tendono a ridurre i livelli di niacina durante la gravidanza, invece che eliminarli del tutto, questo perché se si hanno problemi di colesterolo, la gravidanza potrebbe aumentare questi problemi.

La niacina inoltre può interagire con ben 126 farmaci. La buona notizia è che sono solo undici le interazioni farmacologiche che possono essere considerate gravi. Tuttavia, se state assumendo qualsiasi farmaco, è meglio se consultate un medico prima di assumere integratori di niacina, in modo da non avere poi fastidi dopo.
Se poi avete un nuovo medico, vi consigliamo di fargli presente tutti i farmaci che assumete in modo che poi lui possa prescrivervi prodotti a base di niacina senza problemi.

Alcuni dei farmaci che dovrebbero evitare la combinazione con la niacina sono:

  • lovastatina
  • atorvastatina
  • leflunomide
  • cerivastatina
  • amlopidine
  • rosuvastatina
  • eztimibe
  • simvastatina
  • leflunomide
  • pitavastatina
  • lievito di riso rosso

Come potete vedere, praticamente qualsiasi farmaco a base di statine dovrebbe essere evitato mentre è possibile assumere niacina, e viceversa.

Disponibilità e dosaggio della niacina:

La niacina è disponibile sia in forma prescritta sia da banco. Scoprirete che, quando si acquista la niacina senza ricetta, essa è disponibile in compresse di niacina pura o anche in combinazione con altre vitamine o altri integratori.

Quando si tratta di dosi di niacina, bisogna prestare attenzione al prodotto. In genere si trova che la dose tipica di un supplemento è compresa tra i 500 e i 1000 milligrammi.

Per quanto riguarda la niacina sotto ricetta, la questione è un po' diversa. Il medico di base vi prescriverà la niacina in base alla vostra condizione medica attuale, in base ai farmaci che state assumendo e in base alla vostra conformazione fisica (peso, altezza, età e sesso).

Ricordatevi inoltre che non si dovrebbe mai trattare il problema del colesterolo alto senza la supervisione di un medico. Gli integratori di niacina sono un ottimo modo per risolvere i problemi di colesterolo, ma cercate di non curarvi da soli perché potreste fare ancora più danni.

In ogni caso, la niacina può essere un ottimo beneficio per il vostro corpo. Basta tenere ben in mente che il medico potrà esservi di aiuto e che per avere reali benefici dalla niacina dovrete anche portare avanti uno stile di vita sano ed equilibrato.

La niacina può servire nel trattamento del colesterolo.

Integratori alimentari

Scrivi un commento in merito all'articolo dal titolo niacina: a cosa serve la niacina

Eccellenti informazioni.molto pratiche

Niacina: benefici e rischi

molto esauriente nella esposizione rischi e benefici

La niacina

grazie per la chiara ed eccellente esposizione

Niacina

molto esauriente l'articolo su niacina.

Niacina ed a cosa serve la niacina

Grazie per la chiarezza e l'eccellente esposizione.

Niacina descritta bene anche negli effetti collaterali

Molto esauriente la descrizione e gli effetti collaterali

Niacina e fattori importanti

Grazie molto chiaro e rende l'idea di quali sono i fattori importanti

Niacina e drink energizzanti

sono un consumatore di drink energizzanti, ora mi e chiaro cosa e' la niacina o vitamina b3 grazie.

A cosa serve la niacina è un articolo scritto in modo esauriente

Grazie,informazione molto esauriente.Buona giornata.

Niacina ed informazioni essenziali

descritte le cose essenziali da sapere. ottimo l'elenco della combinazione con altri farmaci. molto chiaro ed esauriente. grazie mille!

Informazioni sulla niacina

Articolo eccellente per la chiarezza l'articolazione e la completezza delle informazioni riportate .

Molto dettagliato

Ottimo articolo! Complimenti

grazie per l'eccellente spiegazione

In alcuni integratori per colesterolo alto c'è la niacina ed il riso rosso fermentato che contiene statine naturalmente, ho informazioni che con assunzione di niacina è controindicato assumere statine, è vero.Grazie.

Un consiglio: ho sperimentato personalmente brusco abbassamento del colesterolo praticando il nutrimento vegano - la dieta! Si trova sempre il modo di somministrare le proteine /legumi/. Sto bene.

Lascia il tuo commento: