Svegliarsi al mattino con gli occhi gonfi

Occhi gonfi al risveglio? Se regolarmente vi svegliate la mattina con gli occhi leggermente gonfi questo potrebbe essere il risultato di diversi fattori, ad esempio come si dorme e per quanto tempo. Poiché la determinazione del perché i vostri occhi siano gonfi può anche indicare il modo in cui li trattate, considerare i seguenti fattori che contribuiscono ad avere gli occhi gonfi alla mattina:

Svegliarsi al mattino con gli occhi gonfi

Occhi gonfi la mattina

  • Posizione del sonno - Dormire senza la testa elevata può causare accumulo di fluido sotto i vostri occhi. Invece, si dovrebbe fare uno sforzo per sostenere la testa mettendo un cuscino o diversi cuscini sotto la testa. Questo permette alle forze di gravità di tirare via naturalmente il fluido da sotto i vostri occhi.
  • Quanto dormite - Se avete sofferto di una notte insonne o se non fate almeno sette ore di sonno per notte, è probabile che si verifichino gli occhi gonfi, che possono essere accompagnati da occhiaie. Il sonno non aiuta solo a funzionare meglio durante il giorno, colpisce anche il livello di infiammazione nel corpo. Quando non avete dormito a sufficienza, i vasi sanguigni sotto gli occhi possono dilatarsi e far apparire più gonfi gli occhi.
  • Che cosa avete mangiato o bevuto la notte prima - Se vi è piaciuto un pasto ad alto contenuto di sodio o una quantità eccessiva di alcool della sera prima è probabile che potreste svegliarvi con gli occhi gonfi. In primo luogo, mangiare troppi cibi salati può causare un accumulo di liquidi, il che porta quasi inevitabilmente ad avere gli occhi gonfi. Evitare i cibi noti per essere ad alto contenuto di sodio, come quelli del fast food può contribuire a ridurre il gonfiore. Quando vi svegliate con gli occhi gonfi a causa di alti livelli di sodio si consiglia di aumentare l'apporto di acqua per aiutare ad espellere i liquidi fuori dall’organismo prima possibile. Anche ciò che avete bevuto può essere la causa degli occhi gonfi alla mattina. Per esempio, se avete bevuto parecchie bevande alcoliche la sera precedente, l'alcool ha agito come un fattore di disidratazione e rende la pelle sotto l'occhio più sottile. Questo significa che la presenza di eventuali liquidi può portare gli occhi a sembrare più gonfi di quello che normalmente sono quando la pelle non è disidratata. Per combattere questo problema iniziate a bere grandi quantità di liquidi per aiutare a mantenere la pelle idratata.

Uno dei peggiori modi per iniziare un nuovo giorno è quello di svegliarsi per scoprire che gli occhi sono tutti gonfi. Quindi, se ci si sveglia con gli occhi gonfi al mattino, come si fa a trattarli? Aspettate un minuto. Prima di rispondere a questa domanda, dobbiamo prima capire le varie cause o ragioni per svegliarsi con gli occhi gonfi o il prurito che potrebbe presentarsi agli occhi durante il mattino.

Quali sono le cause degli occhi gonfi al mattino?

Ecco alcune delle ragioni comuni per svegliarsi con questo problema:

  • Stress (estremo)
  • Privazione del sonno
  • Pianto eccessivo
  • I cambiamenti ormonali durante le mestruazioni
  • Allergie alimentari
  • Allergie in generale
  • Consumo di alcol eccessivo
  • Alta pressione sanguigna
  • Sale eccessivo
  • Fluido o Ritenzione idrica
  • Effetti collaterali dei farmaci
  • Dermatite (nelle palpebre)

Il trattamento degli occhi gonfi

Spesso ci si sveglia con gli occhi gonfi, che ritornano alla normalità solo in breve tempo. Il gonfiore diminuisce quando il liquido che si accumula nelle palpebre inizia a scaricare a causa della forza gravitazionale. Questo gonfiore delle palpebre è spesso accompagnato da arrossamento e prurito. Tuttavia, questi sintomi di palpebre gonfie dovrebbero eliminarsi da soli, nel pomeriggio. La ritenzione idrica ritenzione è la causa più frequente degli occhi gonfia al mattino, quando si dorme, il liquido nel corpo tende ad accumularsi intorno agli occhi ed a dare loro un aspetto gonfio. Questo problema può essere eliminato da dormire in una posizione con la testa sollevata. Usare sempre un cuscino durante il sonno e, per quanto possibile, cercare di dormire sulla schiena.
Può anche succedere che ci sia scarsità di acqua nel corpo e che debba essere conservata per la crisi, questo porta ad accumulo di liquidi nel corpo, così come intorno agli occhi. Controllate anche la presenza di  gonfiore sulle altre parti del corpo, a confermare che la causa delle palpebre gonfie è la disidratazione. Bere una quantità di acqua potabile adeguata può risolvere questo problema.
Mangiare cibi salati prima di andare a letto è anche una causa di avere gli occhi gonfi al mattino. Il sodio nel sale è principalmente responsabile della ritenzione idrica nel corpo. La soluzione a questo problema è semplice, evitare di mangiare cibi salati durante la notte. L’alcol abbassa i livelli di ormone antidiuretico (ADH), nel corpo. Questo ormone è responsabile del riassorbimento di acqua nel corpo, attraverso i reni. Ovviamente, i bassi livelli dell’ormone antidiuretico portano a ritenzione di acqua nel corpo, così l'alcol è la causa principale delle palpebre gonfie al mattino. I livelli di ADH ritornano alla normalità entro la medesima data, quando gli effetti dell’alcool iniziano a svanire. Se avete prurito e occhi gonfi, un’allergia potrebbe essere una possibile causa. L’allergia è dovuta principalmente a fattori come polvere, pollini, alimenti, le lenti a contatto, il trucco degli occhi , creme.

Cosa fare contro gli occhi gondi al mattino appena svegli? Ci sono rimedi ?

Ora che siete a conoscenza delle possibili cause o ragioni per avere gli occhi gonfi al mattino, vogliamo ora passare alla parte successiva di questo articolo, vale a dire, il trattamento. Ecco alcuni dei modi di trattare gli occhi gonfi del mattino.

  • Accertarsi che state bevendo abbastanza acqua e siate idratati. Tuttavia, non interpretate 'acqua' come bevande gassate o bevande zuccherate artificialmente, l’acqua nella sua forma più pura è ciò che si dovrebbe avere in abbondanza, durante l'intera giornata.
  • Posizionate due fette di cetriolo fresco sulle palpebre per circa 15-20 minuti per ridurre il gonfiore e intorno agli occhi. Un altro sostituto potrebbero essere due fette di patate fredde e pulite.
  • Un altro metodo molto importante e facile per evitare gli occhi gonfi al mattino è quello di dormire abbastanza durante la notte. Ciò che è importante in questo caso la qualità e la quantità di sonno, 7-8 ore di buon sonno aiuta a prevenire il gonfiore nattutino. Si tratta di un aspetto importante della cura degli occhi.
  • Mangiare cibi meno salati di notte aiuta . Fate caso all’apporto di sodio e all'apporto di sale, ed evitate l'eccesso di entrambi.
  • Dormire sulla schiena e con la testa in una posizione leggermente rialzata o elevata (rispetto al resto del corpo) può anche aiutare a evitare gli occhi gonfi del mattino . Utilizzare un cuscino comodo è il modo migliore per farlo. Tuttavia, se si ha di una precedente storia di mal di schiena, problemi alla schiena, ecc, per l'utilizzo di un cuscino, allora è meglio che si evita questa soluzione, o adottarla solo dopo aver consultato un medico.
  • Le bustine di tè sono sempre state usate per aiutare a ridurre il gonfiore. Tenere sempre un paio di bustine di tè usate (preferibilmente sacchetti di camomilla, ma anche tè normale) in frigorifero, in modo che rimangano umide e fredde. Se vi svegliate la mattina e scoprite che i vostri occhi sono gonfi, allora tutto quello che dovete fare è prendere quei sacchetti di tè dal frigorifero e metterli sopra le palpebre per circa 15-20 minuti. Si tratta di un rimedio domestico molto efficace per il trattamento di occhi gonfi e occhiaie .
  • Usate speciali cosmetici in gel e creme contenenti aloe vera, estratti di erbe, vitamina E, ecc . Tuttavia, è necessario controllare gli ingredienti di queste creme e gel, e assicurarsi che non contengano alcun prodotto chimico o sostanza a cui voi o la vostra pelle siate allergici, altrimenti il problema può solo peggiorare.

Considerazione finale sugli occhi gonfi al mattino appena svegliati

Questi sono stati alcuni modi di trattare, sia per evitare gonfie, occhi gonfi del mattino. Fatene buon uso in modo che questo problema fastidioso e antiestetico sia presto risolto.

Consigli e rimedi efficaci e naturali per gli occhi gonfi appena svegliati.

Malattie

Scrivi un commento in merito all'articolo dal titolo svegliarsi al mattino con gli occhi gonfi

Occhi gonfi al mattino

GRAZIE. MOLTO ESAUSTIVO

Da due mesi sento gli occhi gonfi quando le luci sono forti

è più di due mesi che mi sento gli occhi gonfi e appesantiti soprattutto quando le luci sono troppo forti addirittura mi viene sonno cosa posso fare per rimediare a questo inconveniente?

Mi sveglio con gli occhi gonfi

Grazie mille, proverò! Volevo aggiungere che per me questo problema peggiora con l'arrivo della stazione estiva.
Le bustine di tè le utilizzo già, ma trovo un buon consiglio l'idea di conservarle in frigo dal momento che in genere la mattina non ho il tempo di mettermi a preparare anche quello!
Grazie ancora.

Svegliarsi al mattino con gli occhi gonfi

Grazie davvero un articolo ben fatto, preciso e scrupoloso!

Consigli utili in caso di occhi gonfi che seguirò con scrupolo

Complimenti continuate a darci consigli, li seguiremo scrupolosamente

Anche a me succede al mattino di svegliarmi andare allo specchio e vedermi gli occhi gonfi sulle palpebre e occhiaie marcate..

ho sempre voluto un rimedio e ho provato un gel che mi ha abbastanza aiutato,anche se al mattino e' un po difficile per me assicurarmi del tutto se devo andare a scuola..pero' adottero' sicuramente anche un buon cuscino rialzato e alla sera sto gia prendendo delle gocce nell'acqua per le notti insonni! Grazie per i consigli.

Lascia il tuo commento: