Oli essenziali: aromaterapia

Gli oli essenziali possono essere impiegati per vari usi, l'utilizzo principale di questi oli solitamente è quello del massaggio ed il tipo di olio viene scelto in base alle proprietà della pianta da cui viene estratto.

  • Olio essenziale di Pino Silvestre

    Pino silvestre olio essenziale - Ptroprietà olio essenziale di Pino Silvestre
    Olio essenziale di Pino Silvestre (Pinus silvestris) dalle grandi proprietà curative si ricava dagli aghi con il metodo della distillazione a secco e si ottiene un liquido giallo paglierino che emana un profumo balsamico che ricorda molto quello della Canfora. Proprietà del Pino Silvestre: balsamiche, antisettiche, antireumatiche, vermifughe, stimolanti, diuretiche, espettoranti. L'olio essenziale di Pino silvestre si dimostra efficace per fluidificare le secrezioni bronchiali e in generale per tutte le malattie da raffreddamento, per le infiammazioni delle vie urinarie, per stimolare la funzionalità epatica e in caso di dolori reumatici.
  • Oli essenziali per sauna

    Oli essenziali per sauna - Oli essenziali per la sauna
    Gli oli essenziali per sauna ? Avete mai pensato di potenziare gli effetti benefici della sauna aggiungendo anche degli oli essenziali ? cominciate a farlo d’ora in poi … Se amate fare la sauna siete già a conoscenza dei vantaggi che ne comporta come dare una sferzata energizzante e purificante, ma aggiungendo l’utilizzo degli oli essenziali gettati sulla brace della sauna insieme all'acqua aumenteranno notevolmente i benefici. La sauna è considerata da sempre un modo rilassante per purificare i pori, lenire muscoli stanchi ed alleviare lo stress.
  • Massaggio con oli essenziali

    Massaggio oli essenziali - Massaggio con oli essenziali
    Un massaggio con oli essenziali è un massaggio dagli effetti e benefici fantastici, l'uso di oli essenziali per il massaggio è un modo per massimizzare i risultati che il massaggio stesso comporta. A seconda della scelta del tipo di massaggio associato a determinati oli essenziali un massaggio può avere effetto calmante oppure energizzante. Quando si utilizzano oli essenziali nei massaggi bisogna sempre diluirli in un “olio vettore” prima di usarli direttamente sulla pelle e questo perché gli oli essenziali sono molto concentrati ecco perché si consiglia sempre prima di provare in una zona molto limitata della pelle alcuni oli in quanto possono irritare la pelle o causare reazioni allergiche.
  • Olio essenziale Alloro

    Olio essenziale Alloro
    L'olio essenziale di alloro viene estratto con il metodo della distillazione in corrente di vapore delle foglie e dei rami giovani essiccati.
  • Olio essenziale Arancio

    Olio essenziale di arancio amaro - Proprietà olio essenziale arancio amaro
    L'olio essenziale di arancio amaro viene estratto con il metodo della spremitura a freddo della scorza e se ne ottiene un liquido di un colore giallo piuttosto scuro, tendente al marrone, che emana un profumo secco, tipico della scorza. Proprietà dell'olio essenziale di arancio amaro (Citrus Aurantium): antispasmodiche, sedative, digestive, stomachiche, carminative, battericide. L'olio essenziale di Arancio amaro risulta utile per favorire il sonno, nei casi di ansia, per i dolori di stomaco, la digestione difficile oltre che per stimolare il metabolismo dell'epidermide e combattere quindi rughe, eczemi e dermatosi.
  • Diffondere gli oli essenziali

    Profumare la casa in modo naturale con gli oli
    Perchè respirare gli oli essenziali? Perchè profumare la casa in modo naturale ? L'olfatto è uno dei sensi di percezione maggiormente reattivo in quanto i profumi e le molecole degli odori si dissolvono nel muco nasale, che risulta assistito da milioni di recettori nervosi e si determina cosi un meccanismo che attraverso le fibre nervose stesse inviano messaggi al cervello il quale reagisce liberando sostanze chimiche comunicando direttamente con il sistema nervoso al fine di rilassarlo o stimolarlo.