Oli essenziali: aromaterapia

Gli oli essenziali possono essere impiegati per vari usi, l'utilizzo principale di questi oli solitamente è quello del massaggio ed il tipo di olio viene scelto in base alle proprietà della pianta da cui viene estratto.

  • Olio essenziale di Mandarino

    Olio essenziale di Mandarino - Citrus reticulata
    Olio essenziale di Mandarino il Citrus reticulata si ricava dalla buccia del frutto con il metodo della spremitura a freddo e si ottiene un liquido color arancio con un intenso profumo di agrumi, piuttosto dolce, l' olio essenziale di Mandarino dà buoni risultati per la cura dell'acne e della pelle grassa, per facilitare la digestione, per combattere l'insonnia, in particolare quella dei bambini.
  • Oli essenziali antistress

    Oli essenziali antistress - Diversi oli essenziali antistress
    Gli oli essenziali antistress sono la soluzione che stavate cercando per ridurre la tensione e il nervosismo che caratterizzano la vostra vita, obiettivo oggi possibile, grazie agli oli essenziali antistress e le loro proprietà. State tranquilli, perché grazie agli oli essenziali antistress avrete modo di ridurre ulteriormente il carico di stress e affrontare le preoccupazioni con una maggiore tranquillità e serenità emotiva.
  • Olio essenziale di chiodi di garofano

    Olio essenziale di chiodi di garofano
    Olio essenziale di chiodi di garofano eugenia caryophyllata presente in ogni erboristeria si ricava dai fiori mediante il metodo della distillazione in corrente di vapore e si ottiene un liquido giallo paglierino con una profumazione fortemente aromatica. Le proprietà dei chiodi garofano sono: antinevralgiche, antisettiche, analgesiche, vermifughe. L'olio essenziale di Chiodi di Garofano risulta molto efficace in caso di mal di denti, dovuto a carie, per le nevralgie, per eliminare il catarro.
  • Oli essenziali e chakra

    Riequilibrare i chakra
    Gli oli essenziali aiutano a riequilibrare i chakra e devono necessariamente venir massaggiati delicatamente con movimenti circolari con una miscela di olio vegetale e 1-2 gocce dell'olio essenziale più indicato per quel determinato chakra.
  • Olio essenziale di Violetta

    Olio essenziale di violetta - Viola odorata
    Olio essenziale di Violetta viola odorata si estrae dai fiori freschi, che si raccolgono durante il periodo della massima fioritura, per distillazione in corrente di vapore, l'olio essenziale di Violetta aiuta l'eliminazione del catarro, calma la tosse, decongestiona le pelli con problema di coupcrose ed è efficace nei casi di acne, foruncolosi ed eczemi.
  • Olio essenziale Matricaria Chamomilla

    Olio essenziale camomilla - Proprietà olio essenziale di camomilla
    L'Olio essenziale di camomilla si ricava mediante distillazione in corrente di vapore, dai capolini freschi ed ha proprietà: analgesiche, disinfiammanti, antispasmodiche, cicatrizzanti, sedative. Per questo l'olio essenziale di camomilla è considerato utile è efficace per calmare dolori reumatici, muscolari, i crampi allo stomaco e le nevralgie.