Oli essenziali: aromaterapia

Gli oli essenziali possono essere impiegati per vari usi, l'utilizzo principale di questi oli solitamente è quello del massaggio ed il tipo di olio viene scelto in base alle proprietà della pianta da cui viene estratto.

  • Olio essenziale di Ginepro

    Olio essenziale di Ginepro
    L'olio essenziale di Ginepro (Juniperus communis) si ricava con il metodo della distillazione in corrente di vapore e si ottiene un liquido giallo paglierino, quasi incolore, che emana un intenso profumo balsamico.
  • Olio essenziale di Gelsomino

    Olio essenziale di Gelsomino
    L'olio essenziale di Gelsomino (Jasminum officinale) si ricava dai fiori per distillazione in corrente di vapore. La raccolta dei fiori deve avvenire durante il periodo della fioritura.
  • Olio essenziale di chiodi di garofano

    Olio essenziale di chiodi di garofano
    Olio essenziale di chiodi di garofano eugenia caryophyllata presente in ogni erboristeria si ricava dai fiori mediante il metodo della distillazione in corrente di vapore e si ottiene un liquido giallo paglierino con una profumazione fortemente aromatica. Le proprietà dei chiodi garofano sono: antinevralgiche, antisettiche, analgesiche, vermifughe. L'olio essenziale di Chiodi di Garofano risulta molto efficace in caso di mal di denti, dovuto a carie, per le nevralgie, per eliminare il catarro.
  • Gli oli essenziali sono tutti uguali?

    Gli oli essenziali sono tutti uguali?
    Cosa contengono gli oli essenziali? Un singolo olio essenziale può contenere centinaia di principi diversi, dei quali a oggi forse ne conosciamo fappena la metà, basti pensare che la composizione di un olio essenziale subisce l'influenza climatica, del tipo di terreno, delle modalità di coltivazione, del tempo di raccolta e del metodo di estrazione.
  • Olio essenziale di Cumino

    Olio essenziale di Cumino
    L'olio essenziale di Cumino (Cuminum cyminum) si ricava dai semi con il metodo della distillazione in corrente di vapore e si ottiene un liquido verdastro con un gradevole profumo di muschio e di spezie.
  • Estrazione oli essenziali

    Estrazione oli essenziali - Estrarre gli oli essenziali
    Come estrarre gli oli essenziali? L'estrazione degli oli essenziali è un passaggio molto importante per fornire alta qualità e proprietà ad un qualsiasi tipo di olio essenziale. Il primo metodo per ricavare gli oli essenziali consiste nella spremitura. La spremitura viene utilizzata per gli oli essenziali tratti dalle bucce degli agrumi. Si esegue a freddo e non comprende alcun trattamento chimico.