Oli essenziali (a cosa servono)

A cosa servono gli oli essenziali? Principalmente in linea di massima gli oli essenziali agiscono stimolando "olfattivamente" la memoria,sensualità, emozioni, sistema respiratorio e digestivo in quanto gli oli essenziali vengono assorbiti attraverso le vie respiratorie, le molecole odorose degli oli rinforzano il sistema immunitario e facilitano la respirazione.

Oli essenziali (a cosa servono)

A cosa servono oli essenziali

Proprietà antisettiche degli oli essenziali:

Inibiscono lo sviluppo di microrganismi come i batteri, per esempio limone, bergamotto, cajeput, timo, chiodi di garofano, origano, santoreggia, cannella, tea tree, neroli, palmarosa. Gli oli essenziali con ridotto potere antimicrobico, ma con un'azione complementare utile nei processi infettivi, sono quelli di lavanda vera, lavanda spica, menta piperita, niaouli.

Proprietà espettoranti e mucolitiche degli oli essenziali:

Gli oli essenziali con queste possono essere l' eucalipto, mirto,cipresso, pino, alloro, incenso, ginepro.

Proprietà analgesiche degli oli essenziali:

Nel passato si utilizzavano degli oli essenziali anche per alleviare il dolore come per esempio l'olio essenziale della camomilla romana, verbena odorosa oppure lo ylang ylang scelti non a caso ma per la loro azione sedativa .

Proprietà antalgiche degli oli essenziali:

la menta, il ginepro,ei chiodi di garofano vengono utilizzati per stimolare la circolazione locale.

Oli essenziali a effetto riscaldante:

In caso di lombaggini, torcicollo, rigidità muscolari si utilizzano oli essenziali specifici (rosmarino, canfora, cannella, pepe nero) per massaggiare i distretti interessati.

Oli essenziali e tisane per la digestione:

Sono molti gli oli essenziali tratti da piante comunemente utilizzate nell'alimentazione e in fitoterapia per la preparazione classiche tisane digestive.

È possibile scegliere tra questi estratti: finocchio, menta, cardamomo, arancio amaro e verbena odorosa.

Oli essenziali dalle proprietà toniche:

Alcuni oli essenziali (palmarosa, pino, basilico, rosmarino, menta)

Oli essenziali per favorire il rilassamento:

Gli oli di melissa, verbena, lavanda, camomilla, arancio amaro e sandalo potrebbero essere utili.

Ecco a cosa servono gli oli essenziali

Oli essenziali: aromaterapia

Lascia il tuo commento: