Oli essenziali e fenoli

Sono contenuti in oli fortemente stimolanti e antibatterici. Oli essenziali a elevato contenuto di fenoli sono quelli estrattida origano, timo volgare, santoreggia, chiodi di garofano,cannella (foglie), pepe, alcune varietà di basilico e di eucalipto, noce moscata.

Gli oli essenziali ricchi in fenoli vanno usati con grande cautela per il loro potenziale irritante e per la possibile azione negativa sul fegato.

Oli essenziali: aromaterapia

Lascia il tuo commento: