Oli essenziali ossidi

Gli oli essenziali vengono chiamati ossidi per le loro proprietà espettoranti e mucolitiche sono utili nel trattamento delle malattie infettive delle
prime vie respiratorie.

Un tipo di ossido, cioè l'eucaliptolo,
è il costituente più importante di alcune specie di eucalipto
ed è presente anche negli oli di niaouli, cajeput, issopo,
alloro, lavanda, rosa, geranio e in alcuni tipi di rosmarino.
Per uso esterno, se impiegato ad alte concentrazioni, è irritante.

Oli essenziali: aromaterapia

Lascia il tuo commento: