Oli essenziali per capelli secchi

Rimediare ai capelli secchi con gli oli essenziali è possibile? Gli oli essenziali per capelli secchi possono risolvere in modo ottimo il problema, i capelli secchi possono essere la causa di molte fattori ed uno di questi fattori può dipendere dalle ghiandole sebacee poste nel cuoio capelluto che non producendo abbastanza sebo a causa a sua volta di fattori esterni come troppo sole, vento, trattamento e prodotti chimici etc.

Avere dei capelli secchi però può comportare ulteriori problemi in quanto si possono avere dei capelli danneggiati che si spezzano, aggrovigliano, diventano crespi e di conseguenza diventano difficili da gestire e da pettinare.

Oli essenziali per capelli secchi

Oli essenziali capelli secchi

Come "curare" i capelli secchi con oli essenziali ?

Ecco brevi e semplici consigli gratuiti per ottenere risultati ottimi.

Innanzitutto serve capire la causa scatenante che ha portato ad avere i capelli secchi e danneggiati.

È importante fare attenzione a non esporsi tutto il giorno sotto il sole intenso senza adeguata protezione sia per la pelle che per i capelli (usando come precauzione ad esempio un cappello e la protezione solare per la pelle). 

Altre insidie possono essere: uso eccessivo ed aggressivo del phon, il cloro usato per disinfettare le piscine ed i trattamenti cosmetici per i capelli come decolorazioni, permanenti, etc.

Gli oli essenziali per capelli secchi si possono usare in trattamenti per una o due volte alla settimana.

Questo aiuterà a mantenere un rifornimento fresco di olio essenziale andare sui capelli per contribuire a trattare i capelli secchi.

Ecco un elenco di oli essenziali da usare per alcuni rimedi per curare i capelli secchi:

Ricette base per usare gli oli essenziali per capelli secchi:

  • Aggiungere 2-3 gocce di olio essenziale a 1 cucchiaino di shampoo delicato.
  • Per fare un trattamento con olio caldo invece aggiungere 10-12 gocce di olio essenziale a 5 cucchiaini di olio di jojoba riscaldato, massaggiare il cuoio capelluto, avvolgere i capelli in un asciugamano, lasciare in posa per 1 ora e risciacquare prima usando un po’ di shampoo delicato e poi con semplice risciacquo di acqua.
  • Risciacquare i capelli con l'aggiunta di 3-5 gocce di olio essenziale, 2 cucchiai aceto di sidro e 3 tazze di acqua calda.

Insomma gli oli essenziali possono aiutare a far tornare dei capelli secchi in capelli morbidi e curati in modo semplice e naturale.

Chi ha i capelli secchi e vuol passarsi le mani tra i capelli sentirà una sensazione di ruvidità e fragilità non piacevole, mentre invece che ha una bella chioma lucente e morbida sentirà tutt’altra sensazione …

I capelli secchi possono essere riparati assieme alla possibilità di riavere lucentezza e morbidezza e tutto questo lo si può fare usando prodotti ad hoc come balsamo per capelli che contengono karitè o burro di cacao.

Quando si scelgono shampoo e balsamo per capelli secchi bisogna assolutamente scegliere prodotti di qualità che abbiano una formula specifica per capelli secchi e che contengano ingredienti come: oli essenziali con alto potere idratante, vitamina E, burro di cacao, burro di karitè, olio di oliva, etc.

Meglio comunque usare il balsamo trattante una o due volte alla settimana per non rischiare di fare un effetto contrario dando un aspetto unto ai capelli.

Solitamente questi trattamenti vengono applicati a capelli leggermente umidi con un tempo di posa di almeno 15 minuti, per dare la possibilità di far penetrare completamente i principi attivi nei capelli.

Dopo il tempo di posa, sciacquare abbondantemente con acqua tiepida.

Un trattamento olio caldo per capelli secchi potrebbe essere usato circa una volta al mese.

Gli oli più usati per trattamenti sono:

  • olio di mandorle
  • olio di avocado
  • olio di oliva
  • olio di jojoba
  • olio di semi di lino

Solitamente si applica il trattamento ad olio caldo sui capelli umidi, si utilizza un pettine con denti larghi per distribuire l'olio uniformemente dalle radici alle punte.

Meglio sempre controllare le indicazioni ed i consigli sul tempo di posa del trattamento in base all’olio scelto.

Dopo il tempo stabilito dal trattamento, sciacquare con acqua fredda.

L'acqua fresca ha un effetto meno dannoso sui capelli secchi.

Brevi consigli per chi ha capelli secchi:

  • Usare uno shampoo delicato a base di acidi grassi, proteine, balsami e creme idratanti
  • Usare solo la quantità consigliata
  • Usare tuorli d'uovo e latte sono ottime aggiunte di “nutrimento” negli shampoo per i capelli secchi
  • Usare oli essenziali per chi ha capelli con doppie punte

Rimedio con oli essenziali per capelli secchi

Occorrente: 2 once gel di aloe vera, 2 once di olio di ricino, 6 gocce di olio essenziale di cedro rosa geranio, 8 gocce di olio essenziale di rosmarino, 2 gocce di olio essenziale di zenzero.

Mescolare gli ingredienti e scaldare l'olio che si otterrà.

Usare caldo ma tiepido ed applicarlo sui capelli e cuoio capelluto in sezioni.

Coprire la testa con un asciugamano e lasciare agire per 1 ora. Risciacquare bene con acqua fresca.

Oli essenziali per capelli secchi

Oli essenziali: aromaterapia

Scrivi un commento in merito all'articolo dal titolo oli essenziali per capelli secchi

Che gamma varia ed interessante di prodotti per integrare la cura dei nostri capelli! Vorrei sfatare un mito, quello che la piastra sia la causa di ogni problema. Io uso da qualche anno una Karmin G3 Salon Pro ed i miei capelli sono sani, setosi, brillanti... credo che spesso sia il mal uso di un prodotto e il non prestare attenzione al nostro tipo di capello :)

Lascia il tuo commento: