Olio di oliva: benessere, bellezza

Olio di oliva era definito un toccasana per la pelle e un dono degli dei ancora ai tempi degli egiziani, che usavano l' olio di mischiato a latte, grani d'incenso e bacche di cipresso e con l'unguento per massaggiare la pelle del corpo. Gli atleti greci invece usavano l'olio di oliva per rilassare i muscoli dopo l'allenamento e i Romani lo spargevano su tutta la cute dopo una seduta alle terme.

Olio di oliva: benessere, bellezza

Olio d'oliva

L'olio d'oliva è un ottimo antiossidante, perché combatte i radicali liberi.

Il succo delle olive è ricco di vitamine, di caroteni, di particolari acidi grassi come il linoleico e il linolenico.

Meglio evitarlo di usare in caso di pelle grassa, mentre invece è consigliato come emolliente se è normale o secca.

Per ammorbidire mani o piedi basta ungere, massaggiare e avvolgere gli arti in un asciugamano per un paio d'ore.

Si avrà un buon effetto morbidezza.

Dopo il bagno, e prima del risciacquo finale, cospargersi d'olio d'oliva o di un prodotto che lo abbia tra gli ingredienti serve ad ammorbidire anche le parti ruvide, grazie alla presenza di glicerina.

Una crema a base di olio extravergine d'oliva è indicata anche dopo la depilazione per calmare gli arrossamenti.

Per togliere i residui di trucco, poi, basta far scorrere un filo d'olio in un batuffolo di cotone.

Il succo delle olive con lo shampoo è un buon rimedio casalingo per rivitalizzare i capelli.

Ovviamente è da evitare in chi abbia sviluppato un'allergia alle olive.

Olio di oliva per la pelle...

Bellezza corpo: uomo donna

Lascia il tuo commento: