Olio essenziale di Issopo

Olio essenziale di Issopo hyssopus officinalis un olio che si estrae con il metodo della distillazione in corrente di vapore delle sommità fiorite dal quale si ottiene un liquido giallo con profumo speziato, l'olio essenziale di Issopo dà ottimi risultati per curare le malattie dell'apparato respiratorio, quali bronchite, tosse con catarro, influenza.

Olio essenziale di Issopo

Issopo

Buoni risultati si ottengono inoltre per disturbi digestivi e aerofagia.

Consigli pratici:

  • Per tosse e catarro: preparare una miscela con due cucchiai di olio di Mandorle dolci e 6-7 gocce di olio essenziale di Issopo.
    Con un leggero massaggio fare penetrare l'olio sul petto e sulla parte alta della schiena
  • Suffumigi: in una bacinella di acqua bollente mettere 10 gocce di olio essenziale di Issopo. Coprire il capo con un asciugamano e inspirare profondamente, interrompendo di tanto in tanto. Fare questi suffumigi, due volte al giorno, in presenza di malattie da raffreddamento.
  • Per digestione difficile: in 100 ml di alcool a 70° diluire 40 gocce di olio essenziale di Issopo. Prenderne 30 gocce alla fine dei pasti, per facilitare la digestione e per prevenire la formazione di gas intestinali.

 

Hyssopus officinalis olio essenziale...

Oli essenziali: aromaterapia

Lascia il tuo commento: