Olio viso

Un buon olio per il viso può aiutare la pelle nella protezione contro radiazioni UVA, smog ambientale, aria condizionata e quant'altro possa danneggiare l'epidermide, con alcuni tipi di oli essenziali si possono creare cosmetici personalizzati che apportano alla pelle sostanze nutrienti.

Olio viso

Viso

L'olio si può usare 2 volte alla settimana in sostituzione della crema da notte.

L'applicazione solitamente consigliata è: dopo aver pulito accuratamente la pelle, versare 1 cucchiaino da tè di olio sul viso, collo e décolleté e massaggiare delicatamente con movimenti rotatori.

L'essenza di lavanda protegge la pelle da arrossamenti ed eczemi, oltre a calmare il prurito.

L'essenza di rosa distende la pelle e la protegge dai danni causati dall'aria secca e dalle piccole rughe.

L'essenza dell'albero del tè è ricca di sostanze disinfiammanti e antisettiche ed è molto efficace nel trattamento della pelle acneica.

Per la pelle secca e matura sono indicati in particolare l'essenza di geranio, che rigenera e nutre e l'essenza di legno di rosa, che migliora il colorito.

L'olio di jojoba non inacidisce, fattore che assicura lunga durata alla miscela oleosa.

Inoltre contiene acidi grassi essenziali.

L'estratto oleoso delle foglie di Aloe vera è indicato per tutti i tipi di pelle e, grazie alle sostanze curative contenute, idrata in profondità.

L'Olio di mandorle dolci, estratto per spremitura dalle mandorle, ha una consistenza molto fluida, che permette di emulsionarlo con facilità ad altre sostanze. Cura ogni tipo di pelle e dona un colorito luminoso e rosato.

L'Olio di germe di grano è ricco di vitamina A, E, ed è un valido aiuto per combattere il precoce invecchiamento cutaneo.

Oli per viso...

Bellezza corpo: uomo donna

Scrivi un commento in merito all'articolo dal titolo olio viso

Uso l'olio di rosa canina e per il viso e olio di mandorle per il corpo

Sto usando ultimamente e spesso l'olio per il viso di rosa canina e per il corpo di mandorle, mi trovo ben più che altro nei periodi un po' più caldi e meno negli orridi invernali.

Lascia il tuo commento: