Omega 3 proprietà

Gli acidi grassi omega 3 fanno bene ed hanno diverse proprietà benefiche curative e terapeutiche utili a coadiuvare diverse funzionalità fisiologiche dell'organismo. Chi ha interesse alla propria salute e a quella della propria famiglia, avrà certamente sentito parlare degli Omega 3. Ricerche recenti hanno mostrato come questi acidi grassi forniscono moltissimi benefici all’organismo umano. Questi acidi grassi insaturi si possono trovare in un certo numero di alimenti, anche molti consumatori stanno prendendo coscienza della necessità di aggiungere degli integratori alla dieta.

Omega 3 proprietà

Omega 3 proprietà

Gli omega 3

Gli acidi grassi Omega 3 comprendono tre grassi polinsaturi: acido docosaexanoico (DHA), acido α-linolenico (ALA), acido eicosapentaenoico (EPA). L’acido più efficace nel trattare malattie e sintomi è quello DHA, sebbene la conversione di ALA in EPA e in DHA sia limitata e probabilmente ulteriormente limitata dalla genetica di una persona.

Benefici e proprietà degli omega 3

Gli Omega 3 sono uno dei pochi ingredienti certificati per avere benefici sul cuore. Negli Usa, infatti, nel 2004 sono stati definiti con lo status di “presidio qualificato per la salute”, poiché anche se gli studi non sono ancora conclusi, ci sono prove sufficienti a ritenere che gli Omega 3 abbiano un effetto positivo sull’organismo e riducano il rischio di disturbi cardiaci. Non necessariamente gli Omega 3 devono essere considerati una medicina miracolosa; ma la maggioranza degli Occidentali è poco sana a causa della nutrizione povera e sbilanciata fra acidi grassi polinsaturi e Omega 3. Ciò è dovuto principalmente ai cibi economici e inadeguati che hanno un basso rapporto fra grassi sani e insani. Alcuni utilizzatori hanno già sperimentato i benefici effetti degli Omega 3 sull’organismo: aiutano nella depressione e nell’affaticamento, nei problemi di capelli e nel dolore alle articolazioni, tra gli altri disturbi fisici e mentali. Aumentare la dose quotidiana di Omega 3 aiuta nelle infiammazioni, e questa è una grande novità per chi soffre di artrite e altri disturbi delle articolazioni. Si ritiene che possa inibire la crescita delle cellule del cancro e aiuta a ridurre il rischio di obesità. Questo perché gli Omega 3 aiutano l’organismo e utilizzare più leptina, un ormone che riguarda il metabolismo e l’immagazzinamento dei grassi. Se si sta provando a perdere peso, si può avere bisogno di aggiungere più Omega 3 al proprio regime alimentare. Gli Omega 3 sono anche consigliati nel trattamento dell’asma, nel morbo di Alzheimer, nell’emicrania, nell’ipertensione, nell’osteoporosi, nel Lupus, nel diabete, nel disordine bipolare.

Altri benefici derivanti dall’assunzione di Omega 3

  • riducono i trigliceridi
  • abbassano la pressione arteriosa
  • migliorano la memoria e l'apprendimento
  • sono utili per una pelle sana e vitale e ne contrastano l'invecchiamento
  • ostacolano la formazione di trombi
  • diminuiscono il rischio d'infarto
  • rinforzano il sistema immunitario
  • migliorano i sintomi della psoriasi, dell'artrite reumatoide, del morbo di Crohn, della schizofrenia, della sindrome pre-mestruale e delle mestruazioni dolorose
  • aiutano il corpo a mantenere la giusta temperatura

Dieta con Omega 3

Gli acidi grassi Omega 3 si trovano naturalmente in molti alimenti, come il salmon, il pescespada e l’olio di fegato di merluzzo. Sorgenti meno ricche sono le uova, il manzo e l’agnello. Chi è vegetariano può trovare fonti alternative come i semi di lino, i semi di zucca, le noci di cocco, le noci e le mandorle. In ogni modo, l’assorbimento di questi acidi grassi è un po’ diverso rispetto ad assumerli nelle proteine della carne.
L’acido tealfa-linoleico si trova in alcune piante ed è considerato essenziale, poiché non può essere prodotto nel nostro organismo e gioca un ruolo vitale nel mantenerci in salute.
Mentre ci sono moltissimi termini scientifici che spiegano il processo, le basi sono che gli Omega 3 lavorano mantenendo in salute le membrane delle cellule nell’organismo. Ogni cellula che produciamo è basicalmente circondata da una membrana e queste membrane sono fatte di acidi grassi i quali hanno il compito di proteggere la cellula e di permettere l’ingresso di nutrienti buoni e la fuoriscita di sostanze cattive.
Mangiare grassi saturi, come i cibi fatti con olio idrogenato, può essere causare un indurimento delle membrane cellulari del nostro corpo, che smettono di lavorare nel modo in cui dovrebbero. Quando le cellulare sviluppano una membrana debole o dura, il corpo non funziona in modo appropriato. Le ricerche suggeriscono che questo può portare a problemi nel corpo, come il cancro. Fornendo all’organismo una giusta quantità di acidi grassi salutari, si fa il miglior servizio per la salute.

Dosaggio degli Omega 3 ed effetti collaterali

Per la salute delle persone è consigliata una dose giornaliera di Omega 3 che va da 800 a 2000 mg. Questa può essere reperita negli integratori, assumendo 2 capsule al giorno. Come per ogni supplemento alimentare, occorre consultare il medico prima di iniziare l’assunzione.
Se si sono avuti problemi cardiaci, o si è in gravidanza o allattamento, si potrebbe correre un ulteriore rischio aumentando l’apporto di Omega 3. Anche le persone che una storia di emorragie dovrebbero consultare il medico. Altri effetti collaterali comprendono nausea, diarrea, bruciore di stomaco; si consiglia di assumere le capsule di Omega 3 con il cibo per alleviare questi sintomi. Assumere Omega 3 ha numerosi vantaggio riconosciuti e solo pochi effetti collaterali noti. Ognuno dovrebbe poter beneficiare di un supplemento di Omega 3. Comunque, nel lungo periodo è meglio focalizzarsi sul migliorare la dieta e mantenere il dosaggio degli integratori a livelli minimi. Una buona nutrizione unita all’esercizio fisico sono essenziali per una vita lunga e in salute.

Proprietà benefiche terapeutiche e curative degli acidi grassi omega 3.

Salute alimentazione

Scrivi un commento in merito all'articolo dal titolo omega 3 proprietà

Che quantità di omega 3 posso prendere? Ho avuto una trombosi all'arto sinistro e una emorragia cerebrale come effetto collaterale del coumadim ..... ricuperate.... attualmente sono in cura con 1 capsula di tiklid al gg, grazie, Lucia

Posologia di omega 3

La posologia varia a seconda dei casi. Nel vostro caso ritengo sia sufficiente una capsula da 600 mg 1 volta al giorno mezz ora dopo pranzo. Cordialità.

Lascia il tuo commento: