Omeopatia: Acetato di piombo

Il Plumbum aceticum o acetato di piombo è indicato in caso di stipsi e coliche. Sul piano psichico è d'aiuto per chi si sente stanco e depresso o irritabile. Il rimedio omeopatico è preparato con minerale di piombo, principalmente quello estratto in Australia, Nordamerica e Russia.

Omeopatia: Acetato di piombo

Acetato di piombo

L'Acetato di piombo svolge un'azione calmante sul sistema nervoso centrale ed è efficace in caso di dolori o infiammazioni ai nervi, disturbi renali, circolatori e, in generale, deperimento fisico.

Il rimedio omeopatico, inoltre, è indicato nella cura di coliche addominali, anemia e stipsi. Sul piano psichico aiuta in caso di svariati disturbi a carico del sistema nervoso, come per esempio svenimenti improvvisi o alterazioni nella capacità di percezione. Infine, il Plumbum aceticum è un valido rimedio per chi soffre di ipocondria e mancanza d'equilibrio accompagnata, nella maggior parte dei casi, da improvvisi e ingiustificati scatti d'ira.

Il tipo Plumbum aceticum

Il tipo Plumbum aceticum è caratterizzato da colorito pallido, tendente al giallo. Soffre spesso di depressione e disturbi percettivi. Si sente molto stanco e reagisce in modo irritato.

Azione terapeutica

Il Plumbum aceticum svolge un'azione calmante su tutto il sistema nervoso centrale ed ha un effetto rilassante sulla muscolatura. Aiuta a sciogliere i crampi, lenire la debolezza muscolare e attenuare i disturbi nervosi. Sul piano psichico invece aiuta in caso di disturbi della percezione, stanchezza, collera, vaneggiamenti e incapacità di controllare le proprie reazioni.

Principali campi d'applicazione

Il Plumbum aceticum è indicato in caso di disturbi a carico del tratto gastrointestinale, come stipsi o coliche dolorose, accompagnate da vomito e svenimento. Inoltre, il rimedio è efficace nei casi di vasocostrizione, calcificazione delle arterie con pressione alta, infiammazioni delle pareti arteriose, oltre che dolori ai muscoli e nevralgie, debolezza patologica dei muscoli e tremito.

Preparazione del rimedio

Il Plumbum aceticum viene preparato sciogliendo il piombo puro in acido acetico. In questa soluzione viene immerso un bastone di zinco, attorno al quale si raccoglie il piombo. Il sedimento viene poi polverizzato in un mortaio e lavorato fino a ottenere una polvere bianca, diluibile in acqua. Il rimedio necessita di prescrizione medica.

Disturbi principali

  • Irritabilità
  • Disturbi della percezione
  • Reazioni incontrollate
  • Mania di persecuzione
  • Agorafobia
  • Ipocondria
  • Coliche addominali ed intestinali
  • Stipsi
  • Infiammazione dei reni e della vescica
  • Mestruazioni irregolari e dolorose
  • Debolezza e tremiti
  • Atrofia
  • Dolori generalizzati (anche alla regione schiatica)
  • Estrema sensibilità al tocco
  • Acuto mal di testa
  • Nevrosi con dolori articolari alternante a svenimento

Il piombo nell'omeopatia

Naturale benessere

Lascia il tuo commento: