Omeopatia con il mercurio

Mercurius solubilis a cosa serve in omeopatia? Il Mercurius solubilis detto anche Nitrato di mercurio è un rimedio noto in omeopatia in quanto efficace in caso di infiammazione delle mucose nasali della faringe e del tratto gastrointestinale, gengiviti, angina, gonfiore dei linfonodi, intestino pigro, dissenteria, emorroidi, reumatismi alle articolazioni, nevralgie, debolezza mentale, agitazione e ansia.

Il Mercurius solubilis è costituito da mercurio, un metallo liquido presente in natura nel cinabro, un minerale di colore rosso vermiglio.

Omeopatia con il mercurio

Mercurius solubilis omeopatia

A cosa serve il Mercurius solubilis:

Preparato come rimedio omeopatico il Mercurio, come viene chiamato nella forma abbreviata, viene utilizzato per tutti i tipi di infiammazione di naso e gola ed esso è particolarmente efficace nella cura di raffreddori, per lenire focolai di pus e per regolare il flusso linfatico.

Similmente al metallo che lo identifica, il "tipo" Mercurius solubilis sembra in continuo movimento e agitazione. Il rimedio omeopatico, in questo caso, ridona equilibrio e favorisce la calma e la stabilità.

Il tipo mercurio è di solito di sesso femminile, ha capelli biondi o castani, carnagione pallida e occhi azzurri. Suscettibile, profondamente insicuro e sospettoso nei confronti degli altri, non ama essere criticato ed è soggetto a violenti attacchi d'ira. Il tipo Mercurius è di costituzione debole, appare pauroso, agitato, non ha fiducia negli altri ed è molto emotivo, anche se tende a nasconderlo.

Il mercurio preparato come rimedio omeopatico svolge un'efficace azione antinfiammatoria e attenua i gonfiori delle ghiandole salivari, dei linfonodi, delle tonsille e del fegato. Questo rimedio è particolarmente indicato nella cura dei disturbi della gola e della bocca. Inoltre, è in grado di influire positivamente sul sistema nervoso e sulla psiche; infine, lenisce dolori alle articolazioni e nevralgie.

Principali proprietà e campi d'applicazione del Mercurius solubilis

Il Mercurius solubilis è indicato per pazienti freddolosi, che soffrono di reumatismi e di infiammazioni delle vie aeree superiori con espettorazione abbondante. Sono predisposti ad afta, gengiviti, tonsilliti, alitosi e hanno una sudorazione maleodorante.

La loro digestione è disturbata e caratterizzata da crampi intestinali e dissenteria, a volte con sangue nelle feci. Le funzioni epatiche sono ridotte ed i soventi gonfiori dell'organo provocano dolore.

Disturbi principali dello stato d’animo

  • Paura e agitazione
  • Irascibilità e collera
  • Forte sensibilità al freddo
  • Attacchi di sensi di colpa
  • Paura della vita quotidiana

Disturbi principali per naso e bocca

  • Raffreddori con abbondante muco
  • Alitosi
  • Salivazione esagerata
  • Lingua spessa e gonfia con segni dei denti ai lati
  • Depositi sulle tonsille
  • Ulcere delle mucose
  • Gengiviti

Disturbi principali all’apparato digerente

  • Mal di stomaco frequente
  • Inappetenza
  • Sensazione di oppressione al fegato
  • Dissenteria con crampi intestinali
  • Emorroidi dolorose

Disturbi principali fisici a tronco ed estremità del corpo

  • Dolori alle articolazioni che peggiorano la notte
  • Tremori e convulsioni
  • Sudorazione maleodorante, specialmente la notte
  • Prurito

Preparazione del rimedio Mercurius solubilis

II Mercurius solubilis si ottiene da una lavorazione particolare del mercurio: si lascia dissolvere il metallo liquido nell'acido nitrico diluito, poi si filtra il precipitato di colore grigio-nero, lo si asciuga e si riduce in polvere.

Il mercurio come rimedio naturale impiegato nella antica omeopatia

Naturale benessere

Scrivi un commento in merito all'articolo dal titolo omeopatia con il mercurio

Salve, vorrei sapere si mio figlio che ha 14 anni può prendere il Mercurius solubilis. Lui ha molti di questi sintomi prima detto. Allora voglio comprarr questa medicina omeopatia per vedere se cosi lui va meglio con la sua salute. Viringrazio per la vostra risposta. Att.Signora Beatriz Raffo.

Mercurius solubilis

Mercurius solubilis e ottimo e" un rimedio omeopatico che cura molti sintomi acuti io lo uso da dieci a nni e per esperienza posso dire che funziona ovviamente deve essere assunto sotto consulenza di un professionista.

Mercurio farmaco omeopatico

Sto somministrando questo farmaco omeopatico a mia figlia contro l'herpes labiali ricorrente, mi domandavo se fosse lo stesso mercurio di cui ne hanno vietato l'uso, poiché cancerogeno, per termometri e sfigmomanometri.

Puntualizzazione sul mercurio

Si, è lo stesso mercurio, ma stai tranquilla, perchè le diluizioni omeopatiche fanno sì che nel prodotto finale non ci siano praticamente più molecole della sostanza stessa, ma rimane soltanto la loro "energia vibrazionale dinamizzata". D'altra parte, molti rimedi omeopatici vengono proprio preparati a partire da sostanze irritanti o tossiche che poi, diluite centinaia o migliaia di volte, hanno la capacità di curare proprio quei sintomi simili a quelli che loro stesse produrrebbero se somministrate pure. E' un po complesso, benche molto interessante, ma stai assolutamente tranquilla, e affidati tutte le volte che puoi all'omeopatia. Te lo consiglia una farmacista che da anni non usa piu farmaci..."tradizionali"(utilissimi, per carità, in certi casi, ma che tuttavia si limitano spesso a curare i sintomi, non arrivando all'origine del problema.......). Dott.sa Angelina

Il mercurio omeopatico non fa male

tranquilli, non può far male, perchè acquistando un "medicinale" omeopatico comprate solo acqua

Omeopatia con il mercurio funziona se ci credi

L'omeopatia funziona principalmente se hai fiducia in questo metodo, se sei scettico sicuramente il tuo organismo non si predispone alla guarigione

Rimedio mercurios solubilis

il rimedio mercurios solubilis, è ottimo, per la tua autoprescrizione devi trovare almeno tre sintomi chiave, quindi la guarigione sarà quasi certa.

Io uso da anni il mercurius solubis per le infiammazioni alla gola

Sono anni oramai che mi cura con l'omeopatia e spesso faccio uso del mercurius solubilis per problemi legati all'infiammazione alla gola. E un prodotto molto efficace.

Il mercurius per curare raffreddore e mal di gola

io uso da anni il mercurius, soprattutto per prevenire raffreddori e mal di gola ,quando comincio ad avvertirne i sintomi e ha sempre funzionato.Anche quest'anno mi ha aiutato.

Omeopatia con il mercurius per curare gengiviti e problemi di gola

Uso il mercurius da almeno 30 anni sia per gengiviti che per problemi di gola. Ha sempre funzionato anche con bambini piccolissimi che ovviamente non sono in grado di autoconvincimento sulla bontà del rimedio omeopatico. Per chi parla di omeopatia come acqua fresca o placebo ci tengo a dire che ho curato con la sola omeopatia una bronco-polmonite di mio figlio documentata con radiografie prima e dopo.

Grazie alla cura omeopatica con il mercurio tengo sotto controllo le tonsille

L'omeopatia funziona e non è assolutamente "un placebo"; grazie al mercurius solubilis riesco a tenere sotto controllo le mie tonsille visto che anche "da grande" ho sofferto di tonsilliti...bè grazie al rimedio in questione guarivo dopo pochissimi giorni. Non lo lascerò mai!

Il mercurio lo usiamo in famiglia da anni

da anni lo usiamo tutta la famiglia e ho avuto sempre risultati positivi....io lo uso con la dinamizzazione.

Il mercurius sotto prescrizione di un'omeopata

Buonasera, mio figlio di quasi 2 anni ha appena iniziato a prendere il mercurius sotto prescrizione dell'omeopata. Ha alle spalle malattie alle vie respiratorie abbastanza pesanti,ma ogni volta che si è ammalato non ha mai avuto febbre,questo detto anche dal suo medico curante è un brutto segno,in quanto significa che il sistema immunitario non funziona. Da quando ha iniziato a prenderlo (stamattina 5 somministrazione) ha ripresentato quasi tutti i suoi sintomi,e da oggi ha anche febbre.. Direi che l'obiettivo è stato centrato!!

I benefici dell'omeopatia

Ho una bambina di 6 anni che cura da ben 4 anni con l'omeopatia,dopo 2 anni di medicina tradizionale che non ha risolto il problema.mia figlia ha avuto 3 polmoniti ed ha i bronchi delicati,quando gli viene la tosse purtroppo è quasi sempre accompagnata da asma.in tanti mi hanno detto che non era possibile curare i suoi sintomi con l'omeopatia ed invece avevano torto. consiglio a tutti di usare l'omeopatia!!!

Omeopatia con il mercurio per trattare il muco nelle vie respiratorie

Mi è stato prescritto dal mio medico che mi ha trovato del muco indurito nelle vie aeree inferiori.. all'inizio,studiando comunque chimica,mi ero spaventata per l'alta tossicità dell'elemento ma grazie a questo articolo mi sono calmata e non solo: il medico(che mi avrà visto per la seconda volta nella sua vita) ha azzeccato anche i disturbi della psiche solo con un controllo veloce! Non vedo l'ora di cominciare la cura :)

I trattamenti omeopatici

l'omeopatia è osteggiata e oggetto di disinformazione solo per via degli interessi delle grandi multinazionali farmaceutiche. E' incredibile come siano riusciti a convincere tanti consumatori che sia solo acqua fresca; l'inganno inizia già con la terminologia, infatti il termine "Omeopatia" viene usato per dare l'impressione che si tratti del rimedio della nonna, mentre praticamente nessuno sa che la cosiddetta "medicina tradizionale", quella che i furboni dicono essere l'unica vera, si chiama "Allopatia", ed entrambe le parole derivano dal greco e semplicemente si differenziano per il tipo di attacco alla malattia, e cioè la prima si propone di curare la malattia con il suo simile e la seconda con il suo contrario. Curando con il simile, il malato stimola le proprie difese immunitarie con il risultato che le prime volte ci metterà un pò di più a guarire, ma successivamente sarà sempre più forte nei confronti di quella patologia e si ammalerà sempre di meno, mentre curando con il contrario, la ripresa sarà più rapida ma è il farmaco che vince la battaglia e non il nostro organismo, col risultato che ogni volta il malato sarà più debole ed in futuro si ammalerà sempre per quella patologia anzi diventerà stagionalmente schiavo della medicina, che è esattamente l'obbiettivo delle case farmaceutiche. In realtà la medicina omeopatica è così efficace e va così in profondità, con certe diluizioni, che arriva addirittura ad influenzare e curare stati d'animo e problemi caratteriali. Comunque senza essere assolutisti, anche la medicina Allopatica ha i suoi benefici, ovviamente; Informatevi liberamente e non fatevi fare il lavaggio del cervello dalle multinazionali che mirano solo al consumo; per loro una folla di malati cronici che ad ogni stagione ripresentano gli stessi sintomi è una folla di clienti "fidelizzati" che non vogliono perdere per nessun motivo.

ho iniziato a curarmi con l'omeopatia da soli 3 mesi dopo anni di cure tradizionali, per me e' presto per dire funziona e non funziona ma di una cosa sono convinta e decisa, voglio andare avanti con l'omeopatia e sento dentro di me che e' la strada giusta.

Mercurius solubilis per un trattamento benefico per la tonsillite

Sto utilizzando il Mercurius solubilis per curare una brutta tonsillite su consiglio della farmacista, in quanto ho avuto una ricaduta dopo sole due settimane con trattamento antibiotico. Al terzo giorno di trattamento, associandolo con dello spray alle propoli, mi sento molto meglio e le tonsille sono ritornate a dimensioni "normali".

Credete nell'omeopatia!

il mio consiglio e' per tutti: credete alla medicina omeopatica in quanto sono medicine tratte da erbe della terra in quanto anche noi siamo di terra ricordiamoci (polvere sei polvere diventerai)... parole sante dette nella creazione dal Signore, quindi fanno solo bene perche' siamo noi stessi di terra. Sono 20 anni che mi curo con l'omeopatia, ho 76 anni e problemi ne ho avuti ma ho sempre vinto. mai piu' preso antibiotici e altro di tradizionale sono d'accordissimo con Adriano che i grandi della medicina odierna per soldi stanno distruggendo l'umanità tra medicinali con effetti collaterali e vaccini mortali (anche la mia cagniolina Lilli la curo cosi bisogna trovare un buon omeopata e ce ne sono) auguri a tutti aprite gli occhi la salute e' nostra

io oramai è da tantissimi anni che mi curo solo con farmaci omeopatici grazie ad essi sono uscita da una situazione brutta creata dai farmaci tradizionali. oggi grazie all'omeopatia sto bene, ogni tanto qualche disturbo c'è, ma cerco di alleviarlo o guarirlo con i farmaci omeopatici. posso dire che il mio fisico e pulito e quando devo obbligatoriamente prendere l'antibiotico vi assicuro che mi fa effetto subito perche' i miei anticorpi sono sani.
consiglio l'omeopatia a tutti!

Mi curo omeopaticamente da 28 anni e devo dire che concordo con tutti quelli hanno detto cose positive sulla cosiddetta medicina alternativa, mi domando ma alternativa di cosa? E' molto semplice : noi non siamo uno stomaco, o un fegato o un mal di testa e andare a fondo cercando di curare la causa di quel disturboe non sopprimere il sintomo mi sembra la cosa più logica e naturale..ma qualcuno ha scritto bene! le case farmaceutiche i poteri forti fanno passare un messaggio sbagliato. Oguno di noi nella piena libertà di pensiero si deve documentare per poi parlare. Proprio oggi vedrò il mio medico omeopata e non vedo l'ora.

curo con l'omeopatia i miei bambini e anche noi adulti la usiamo.
devo dire che la grande che ha 6 anni ha preso solo 3 volte l' antibiotico, tra cui una perchè io ero al lavoro e la baby sitter si é spaventata per cui ha iniziato a somministrarglielo lei dietro mio ok.
il piccolo che ha 2 anni purtroppo una volta non guarendo...ha fatto un ciclo...MA adesso fa una cura disintossicante omeopatica e sembra che anche se si ammala se la cava velocino...
bisogna crederci, insistere perché permette di costruire i mattoni anticorpi...e questo non vuol dire che NON SI AMMALINO...devono ammalarsi, ma reagiscono meglio.
i miei figli non sono vaccinati....e sono sicura sempre di più sia la strada migliore...

Credo che prendere un farmaco per ogni sintomo ci porti alla dipendenza quotidiana e ci priva della salute! Da sette anni sono rinata grazie a Dio curandomi con l'omeopatia che a differenza della medicina ufficiale che "cura" la patologia,gli omeopati curano le persone!

mia figlia FRANCESCA di 4 anni, ha da sempre sofferto fin dalla nascita di reflusso gastroesofageo lieve, con tutti gli annessi e connessi, ovvero otiti ricorrenti-grande quantità di secrezione catarrale etcetc,da circa 1 anno dopo esame allergologo ci hanno detto che la mia principessina e oltretutto allergica ad una pianta sempre verde, detto cio' da circa un mese e mezzo ci siamo confrontati con mia moglie e abbiamo deciso di provare con l' omeopatia, scelta dettata da quest'ultimo anno dove per via delle ricorrenti otiti e bronchiti abbiamo somministrato a nostra figlia un quantitativo di medicinali non indifferente (antibiotici-nurifen-tachipirina etcetc) ora siamo sempre piu' convinti di aver scelto la cosa giusta, vi ringrazio di aver portato le vostre esperienze sul blog, ci hanno rassicurato molto visto che stiamo iniziando questo percorso con non poca difficolotà (molti scettici in famiglia) SPERIAMO BENE

purtroppo, leggendo le vostre opinioni tutte positive sull omeopatia, mi trovo ad esprimere una negativa. tempo addietro ero molto agitata e ho sofferto di ansia, mi è stato consigliato un rimedio omeopatico che non è servito a nulla, davvero acqua fresca, ci sono rimasta malissimo, perché ci ho creduto al fatto di poter evitare di assumere farmaci tradizionali, ma davvero non ha sortito alcun effetto anzi è costato molto inutilmente.

Lascia il tuo commento: